Maicon: voglio il Real Madrid Inter, si svvicina l'era Benitez

Intervistato dal quotidiano spagnolo As il brasiliano ammette di volere seguire Josè Mourinho: "Voglio giocare nel Real Madrid, non voglio andare al Manchester City". Intanto anche se Moratti prende tempo  l'Inter pensa sempre di più a Benitez, che il Liverpool è pronto a liberare

Maicon: voglio il Real Madrid 
Inter, si svvicina l'era Benitez

Madrid - Il dado è tratto, anche se la cosa farà tutt'altro che piacere ai tifosi nerazzurri: "Voglio giocare nel Real Madrid". A dirlo è il brasiliano dell'Inter Maicon. Il forte terzino nerazzurro non usa giri di parole per fare chiarezza sulla sua volontà. Il brasiliano, intervistato dal quotidiano spagnolo As, ammette di volere seguire Josè Mourinho alla corte di Florentino Perez. "La mia priorità adesso è il Brasile e arriva nella migliore forma possibile al Mondiale. Ma ammetto che è un orgoglio per me che un club come il Real Madrid mi voglia prendere", è l’inizio cauto di Maicon nell’intervista.

Voglio giocare nel Real Poi, quando il cronista gli riporta i rumors della stampa britannica, secondo cui anche il Manchester City sarebbe sulle sue tracce, il brasiliano risponde: "Quello che voglio è giocare nel Real Madrid, per me sarebbe un onore e una grande opportunità nella mia carriera. Con il Manchester City non c’è niente, lo assicuro", sottolinea. "Lo voglio dire in modo molto chiaro, affinché non ci siano malintesi: io voglio giocare nel Real Madrid, non voglio andare al Manchester City".

Una "priorità" per Mourinho Il brasiliano è felice di sapere che Mourinho lo vuole a tutti i costi: "Non lo sapevo ma mi rende felice. È sempre importante per un giocatore sapere che ha la fiducia del suo futuro allenatore". Maicon è pronto a seguirlo: "Mourinho è un grande allenatore e credo che questo sia fuori discussione. Ho un grande rapporto con lui e per me sarebbe molto bello essere di nuovo ai suoi ordini. Abbiamo vinto molto insieme e spero di poter ripetere questi successi. È uno dei migliori tecnici con cui ho avuto a che fare". Maicon parla della "stagione spettacolare" dell’Inter e dice di sognare un’altra tripletta: "Ricordo che l’Inter non vinceva la Champions da molto tempo e con Mourinho l’ha conquistata di nuovo...".

Ritroverà Kakà Al Real Madrid, inoltre, il brasiliano giocherebbe insieme al suo connazionale Kakà: "Ho un bellissimo rapporto con lui, ma non abbiamo mai parlato del Real Madrid. Ora pensiamo solamente alla nazionale". Maicon ha vinto la Champions con l’Inter proprio al Bernabeu. "Magari fra poco tornerò a giocare lì, ma stavolta in casa". 

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti