Cronaca locale

Aggiunti 210 posti nei nidi accreditatiServizi per l'infanzia

Da ieri le famiglie milanesi possono contare su altri 210 posti nei nidi accreditati, in aggiunta ai 3.543 disponibili in quelle strutture fin dallo scorso settembre. Sale quindi a 10.177 l'offerta complessiva dei servizi educativi comunali per i più piccoli nell'anno in corso. Con lo stesso provvedimento, che stanzia quasi 37 milioni di euro, Palazzo Marino garantisce inoltre 3.800 posti nei nidi accreditati per il prossimo anno scolastico 2014-2015. «È una decisione che va incontro alle esigenze delle famiglie milanesi in questo momento di difficoltà - ha spiegato Francesco Cappelli, assessore all'Educazione -. Il nostro impegno è quello di offrire il maggior numero possibile di posti nei nidi per i bambini della nostra città: si tratta di un investimento importante da parte del Comune, per garantire un servizio che è una scelta irrinunciabile di questa Amministrazione».
Oltre il 60 per cento dell'offerta dei posti è garantita dai nidi a gestione diretta del Comune.

L'offerta restante è coperta attraverso i nidi accreditati. Milano è tra le poche grandi città italiane in grado di offrire un servizio pubblico a oltre il 30 per cento dei bambini in età, in linea con il parametro fissato dalla Commissione europea

Commenti