A canestro con Gallinari, inaugurati gli impianti di viale Sarca

Riqualificati playground e campo di calcio a 5 del quartiere nell'ambito dell'iniziativa "We Playground Together" voluta dal campione di basket. I dipendenti Sisal impegnati volontariamente nei lavori di sistemazione

Festa dello sport per tutti, in viale Sarca, periferia di Milano per l’inaugurazione del campo da basket - con il bel playground colorato e del nuovo campo da calcio a 5, riqualificazione effettuata grazie all’iniziativa We Playground Together, giunta alla seconda edizione, con un protagonista d’eccezione, il campione di basket Danilo Gallinari, promotore dell’iniziativa con Fondazione Laureus Onlus - della quale è ambasciatore -, l’assessorato allo Sport del Comune di Milano e il sostegno volontario dei dipendenti del Gruppo Sisal. Presenti l’assessore Roberta Guaineri e Michele Ponti, coordinatore del progetto. Festa per tutti, nel quartiere grazie all'impegno del campione Nba - passato dai Los Angeles Clippers agli Oklahoma Thunder - prima dell’inizio del ritiro degli Azzurri basket che parteciperanno ai mondiali in Cina

Campi pronti ed è stato subito sport e divertimento fra gli applausi del pubblico con i primi tornei disputati e Gallinari in veste di arbitro. protagonista della premiazione oltre che - non poteva essere altrimenti - del primo tiro libero a cnestro.

I dipendenti del Gruppo Sisal hanno partecipato in prima persona alla realizzazione di questo progetto, dedicando volontariamente il loro tempo per la riqualificazione del playgroud e del suo contesto. Sabato hanno infatti svolto i lavori di finitura dei campetti, la sistemazione delle panchine e delle reti di protezione adiacenti alla zona sportiva. Gli impianti sono stati tutti rinnovati: le pavimentazioni personalizzate; attrezzature di nuova generazione hanno sostituito i vecchi canestri e tabelloni; anche il campo da calcio ha una nuova vita con il restyling di porte e manto erboso.

L’iniziativa fa parte del progetto di volontariato sociale d’impresa “Will – Il Volontariato in Sisal” e ha visto i dipendenti impegnarsi attivamente per restituire ai giovani delle periferie di Milano un luogo di aggregazione e inclusione sociale attraverso lo sport, ha fatto sì che si creasse un clima di socialità e coesione per raggiungere l’obiettivo. Non solo, domenica i dipendenti Sisal sono stati ancora in prima linea partecipando ai tornei di basket e calcio previsti per la mattinata.
Per Sisal, è il secondo anno consecutivo a sostegno di We Playground Together. L’idea alla base del progetto è semplice: rendere gli sport di strada, come il basket e il calcio, praticabili, divertenti e alla portata di tutti, riqualificando i “campetti” dei quartieri, affinché tornino ad essere luoghi di aggregazione trasversale per gli abitanti della zona e soprattutto per i giovani.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.