Lotta alle zanzare, multe fino a 500 euro

Sul sito del Comune è pubblicata da ieri l'ordinanza con cui il sindaco detta le regole per la lotta contro la Aedes Albopictus, ossia la zanzara tigre, e le altre specie

Una stangata, oltre che un fastidio. Le zanzare possono costare una multa da 150 a 500 euro. Sul sito del Comune è pubblicata da ieri l'ordinanza con cui il sindaco detta le regole per la lotta contro la Aedes Albopictus, ossia la «zanzara tigre, e le altre specie. Ordina a tutti cittadini di non abbandonare oggetti e contenitori di qualsiasi natura e dimensione dove possa raccogliersi acqua piovana e di svuotare giornalmente bidoni, bacinelle e secchi dove si deposita. I condomini e proprietari di edifici sono tenuti a trattare già da marzo/aprile e fino a fine ottobre, ogni 20 giorni, le ceditoie e tombini presenti in giardini e cortili con prodotti disinfestanti, devono tagliare periodicamente l'erba, tenere sgombri i cortili da erbacce, sterpi e rifiuti do ogni genere. Nell'elenco dei doveri, c'è quello dei responsabili di cantieri a eliminare i ristagni d'acqua occasionali ed effettuare la disinfestazione, chi detiene copertoni d'auto li deve conservare in aree coperte o disporli a piramide e coprirli.

Caricamento...

Commenti

Caricamento...
Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento