Australia, ubriaco alla guida uccide quattro bimbi e ne ferisce tre

Le vittime, che passeggiavano tranquillamente sul marciapiede, avevano tutte meno di 14 anni ed erano imparentate fra di loro (3 fratelli ed una cugina). L'uomo ha provocato anche il ferimento di altri 3 piccoli, uno dei quali versa in gravi condizioni in ospedale

Australia sotto choc in queste ore: ieri sera intorno alle 20 infatti un 29enne di Oatlands, un sobborgo della città di Sydney, ha investito ed ucciso quattro bambini che giocavano e passeggiavano tranquillamente sul marciapiede, ferendone altri tre. La notizia, che in poche ore ha comprensibilmente fatto il giro del mondo, è apparsa sul quotidiano locale 9News.

Secondo la ricostruzione dei fatti ad opera degli inquirenti il giovane era appena uscito da una festa completamente ubriaco ma nonostante questo si era comunque messo al volante del suo pick-up. Dopo aver passato un incrocio col semaforo rosso l'uomo, Samuel William Davidson, ha poi proseguito la sua corsa investendo il nutrito gruppo di bimbi sulla Bettington Road, piombando letteralmente addosso ai piccini che si trovavano regolarmente sul marciapiede.

L'impatto col mezzo pesante è stato devastante per 4 giovanissimi, tutti imparentati fra di loro: i fratelli Siblings Antony, 13 anni, Angelina, di 12 e Sienna Abdallah di 9 anni sono morti sul colpo. Insieme a loro a perdere la vita è stata anche Veronique Sakr, di 11 anni, cugina delle altre tre vittime. Oltre a loro ci sono altri tre bambini feriti, uno dei quali versa in gravi condizioni in ospedale, in coma.

Sul luogo dell'incidente si è recata immediatamente la polizia, la quale ha sottoposto all'alcool test il guidatore, rimasto completamente illeso. L'esito dell'esame non ha lasciato scampo a Davidson, il quale è risultato con un livello di alccol nel sangue superiore a circa tre volte il consentito dalla legge in Australia. L'uomo è stato arrestato e adesso dovrà rispondere di quattro omicidi colposi, oltre che di guida in stato di ebbrezza e pericolosa. Il giudice che si occupa del caso ha respinto la richiesta di libertà su cauzione, avanzata dai legali dell'uomo.

Daniel Abdallah, il padre dei tre giovani uccisi, ha voluto esternare il suo immenso dolore ai microfoni di una tv locale: "Ieri ho perso tre dei miei figli. Non ho più forze, tutto quello che voglio dire è a chi guida un'auto di stare attenti. Questi ragazzi stavano innocentemente camminando e giocando. Stamattina mi sono svegliato senza tre dei miei figli", ha concluso il signor Daniel fra le lacrime.

L'Australia intera nel frattempo è rimasta letteralmente choccata dall'accaduto: decine di persone si sono recate sul luogo dell'incidente, lasciando fiori e peluche per commemorare le quattro giovani vite spezzate. E in molti chiedono ora pene esemplari per il 29enne.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

edo2969

Dom, 02/02/2020 - 20:08

come quello in alto adige, anzi quello aveva fatto più vittime

d'annunzianof

Dom, 02/02/2020 - 20:30

Tipico, 'gentleman' anglosassone; sempre sbronzo di birra puzzolente specialista di rutti, esperto di urinate sui marciapiedi, conati di vomito e diarrea in pubblico, il tutto marinato in docce mensili. Praticamente gli stessi turisti pezzenti, zotici, cafoni, burini, spilorci, squattrinati e puzzolenti che vengono in Italia dal nord Europa

ruggerobarretti

Lun, 03/02/2020 - 08:03

edo2969: beh proprio proprio uguale non direi. Una qualche differenza e neanche trascurabile c'e'.

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Lun, 03/02/2020 - 08:23

d'annunzianof Molto bravo nel descrivere perfettamente il gentleman Inglese. Poi dicono degli Italiani.

edo2969

Lun, 03/02/2020 - 18:21

ruggerobarretti mi sfugge la differenza, mutatis mutandis ci sono molte tragiche analogie, o no?