Coronavirus, ora la Germania ammette: "Abbiamo focolai come Italia e Francia"

Il ministro della Salute tedesco: "Siamo in una situazione in cui constatiamo dei focolai, fonte di propagazione della malattia a livello nazionale"

In Germania "abbiamo più focolai" di coronavirus, "ma la maggioranza dei casi non è più importata dall'Italia, dalla Cina o dall'Iran o da altri Paesi. Sono casi che non sembrano più importati, quindi possiamo paragonare la nostra situazione a quella dell'Italia e a quella della Francia". Lo ha dichiarato il ministro della Salute tedesco Jens Spahn, durante il Consiglio straordinario a Bruxelles.

"Ci sono molti Paesi - ha continuato Spahn - che sono ancora nella fase 'detect and contain', come noi dieci giorni fa. È un tipo di situazione in cui tutti si ritroveranno, presto o tardi. Ora in Italia, Francia e Germania siamo in una situazione in cui constatiamo dei focolai, che sono fonte di propagazione della malattia a livello nazionale". Come ha riferito AdnKronos, il numero di persone contagiato dal coronavirus in Germania al momento è di 534, contro i circa 400 di cui era stato riferito ieri sera. La malattia si è diffusa in 15 dei 16 stati del Paese con l'eccezione della Sassonia-Anhalt. A riferirlo è stato il Robert Koch Institute, precisando che il Land più colpito è quello del NordReno Westfalia, con 281 casi confermati, seguito dal Baden-Wuerttemberg (91) e dalla Baviera (79).

Per settimane la Germania ha puntato il dito contro l'Italia. Ora si è scoperto che il focolaio 1, cioè l'area in cui si è manifestato per la prima volta il Covid-19 in territorio europeo, potrebbe essere un'azienda tedesca che ha il suo quartier generale a Stockdof, vicino a Monaco di Baviera. Ma il Paese continua a "isolare" l'Italia sconsigliando tutti i viaggi non essenziali in Lombardia, Emilia Romagna e Veneto. Ma non solo. Nell'elenco compare pure l'Alto Adige. L'Istituto epidemiologico 'Robert Koch' di Berlino ha tuonato: "Un terzo dei casi portati in Germania dall'Italia proviene dall'Alto Adige con 36 casi".

E adesso il ministro della Salute parla di focolai nel Paese. "Sono casi che non sembrano più importati, quindi possiamo paragonare la nostra situazione a quella dell'Italia e a quella della Francia", ha ammesso Jens Spahn che pochi giorni fa, nel corso di un intervento al Bundestag, aveva dichiarato: "Il picco della diffusione del contagio del Covid-19 non è ancora stato raggiunto". "Prendere misure alla frontiera, come negli aeroporti, non permette di contenere la malattia. Per questo in Parlamento ho detto che l'epidemia è ormai arrivata in Germania", ha concluso il ministro tedesco.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Ven, 06/03/2020 - 17:40

ma guarda un po'....il crucco ammette che ha dei focolai....

bernardo47

Ven, 06/03/2020 - 18:06

focolai pure in germania? ma va.....da non credere!

Ritratto di filospinato

filospinato

Ven, 06/03/2020 - 18:26

noi abbiamo i focolai voi avete il piromane

aldoroma

Ven, 06/03/2020 - 18:32

state sereni ora tocca a voi

jaguar

Ven, 06/03/2020 - 18:50

Ma va, saranno stati i pizzaioli italiani provenienti dalla Francia.

ItaliaSvegliati

Ven, 06/03/2020 - 20:18

Krukki kartofen caso n1 sono gli untori dell'europa...e poi scaricano la colpa sull'italia...europa di mexxa, ITALEXIT!!!

MammaCeccoMiTocca

Ven, 06/03/2020 - 21:51

Voi ci avete regalato l'austerità e con essa la miseria, ci avete fregati con l'euro che ci ha messi in ginocchio, e ora ci dite che vi abbiamo portato il coronavirus. Non vi bastava? Bene, ne volete anche altro? ben volentieri ve lo spediamo imbottigliato.

maxxena

Ven, 06/03/2020 - 21:54

..quando si trascurano i virus è sempre solo questione di tempo..vale per tutti.

arieccomi

Ven, 06/03/2020 - 22:25

Vorrei vedere macron la merkel Conte mattarella e il papà aggiungiamo anche Gigino tutti col coronavirus. Che goduria

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 06/03/2020 - 23:59

NON HO ANCORA VISTO UN TEDESCO CON LA MASCHERINA NON SI TROVANO MASCHERE NELLE FARMACIE E PER LA STRADA NON SI VEDE NESSUNO CON MASCHERA

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 07/03/2020 - 00:01

BANDOG FESSO QUI IN GERMANIA SONO IN TOTALE 517 COMPLESSIVAMENTE E IN ITALIA QUANTI SONO?

killkoms

Sab, 07/03/2020 - 00:07

focolai infettivi?con le mutue tetesche faticano a lesinare i controlli agli assistiti!

Duka

Sab, 07/03/2020 - 08:57

Già ma intanto con vigliaccheria estrema Germania e Francia hanno indicato al mondo che l'untore è l'Italia nemmeno più la Cina da dove è partita l'epidemia. Come partner Europei siamo al massimo oppure abbiamo toccato il fondo.

cir

Sab, 07/03/2020 - 12:13

cacciate via gli italiani !!

buonaparte

Sab, 07/03/2020 - 13:44

GUARDATE LA FOTO.. USIAMO ANCHE NOI LE MASCHERINE COME FANNO NEGLI ALTRI STATI PIU AVANZATI E SERI DOVE NON FANNO PROPAGANDA. LA FRANCIA E GERMANIA HANNO BLOCCATO TUTTE LE MASCHERINE E CHI LE ESPORTA VIENE ARRESTATO.. PER IL MOMENTO è L'UNICO MODO PER PROTEGGERCI,PERCHè CHI RIMANE AD 1 METRO DALL'ALTRO IN BUS,OSPEDALE,FARMACIA MARKET E ECC... COPIAMO E METTIAMOCI LA MASCHERINA. ADESSO SE LA METTERà ANCHE ZINGARETTI PERò FINO A IERI FACEVA PROPAGANDA.. ?? ..