Donald Trump conferma: il figlio è di Bin Laden è morto

Il presidente degli Stati Uniti ha affermato di essere certo che Hamza Bin Laden è morto in una operazione di antiterrorismo. Gli Usa indeboliscono così Al Qaeda in maniera radicale

Donald Trump conferma: il figlio è di Bin Laden è morto

Della morte del figlio di Bin Laden si discute da qualche tempo, ma poco fa Donald Trump si è detto certo che Hamza sia deceduto a tutto gli effetti. Alla fine del luglio scorso era già stata data la notizia: la figura che, stando a quello che è trapelato nel corso di questi anni, era prima in lista per l'avvicendamento all'ex vertice di Al Qaeda, era stata trucidata. Ma qualche giorno dopo si era arrivati a parlare di un "non morto". Soprattutto in funzione del fatto che, in maniera diversa da come avviene di consueto, i jihadisti non si erano palesati, né per dare credito a quanto reso noto dai media e dal governo federale degli Usa né per smentire di netto la fine di uno dei loro leader.

The Donald, nel primo pomeriggio di oggi, ha sgombrato il campo da ogni dubbio:"Hamza bin Laden, l'alto funzionario di al-Qaeda e figlio di Osama bin Laden, è stato ucciso in un'operazione antiterrorismo statunitense nella regione al confine fra Afghanistan e Pakistan", ha fatto sapere il presidente degli Stati Uniti d'America, così come riportato dall'Agi. Vedremo se gli estremisti islamici decideranno adesso di dire la loro, ma ormai non esistono più incertezze sulla veridicità del quadro che era stato esibito nel corso dell'estate.

Hamza Bin Laden non era un terrorista qualunque. Gli Stati Uniti erano sulle sue tracce da tempo. Tanto da aver predisposto una cifra economica di tutto rispetto, cioè un milione di dollari, nel caso in cui qualcuno si decidesse a far presente qualcosa di utile alla sua cattura. "La perdita di Hamza Bin Laden - ha aggiunto il Commander in Chief, come si apprende sempre sull'agenzia sopracitata - non solo priva Al Qaeda della sua autorità e del suo legame simbolico con il padre, ma mina anche importanti attività operative del gruppo". Non si tratta solo di una singola e isolata uccisione, insomma, ma di un evento centrale nella guerra al terrorismo di matrice islamica. E Donald Trump può esultare.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti