Raul Castro lascerà la presidenza ad aprile

A succedere a Raul Castro dovrebbe essere il numero due del governo, ovvero Miguel Diaz-Canel

Il presidente cubano Raul Castro lascerà la carica nel 2018. A dare la notizia sono alcune fonti del governo. I cubani sono stati convocati lo scorso 26 novembre per le elezioni municipali, è stato questo dunque il primo passo di una serie di elezione che porterà alla nomina del successore dell'attuale presidente. All'inizio del 2018 saranno eletti circa 600 deputati dell'Assemblea nazionale. Quest'ultimo, a sua volta, eleggerà il Consiglio di Stato, responsabile della nomina del nuovo presidente.

Raul Castro ricopre la carica di presidente nella Repubblica di Cuba dal 2008 e aveva già annunciato che non avrebbe cercato un nuovo mandato. La sua presidenza segue quella di suo fratello, Fidel. Dal 2011 Raul Castro è anche Primo segretario del Partico comunista di Cuba, unico partito legale nello stato. Il Pcc non presenta formalmente dei candidati ma suprevisiona l'intero processo e influenza il vito. A succedere a Raul Castro dovrebbe essere il numero due del governo, ovvero Miguel Diaz-Canel.

Commenti

leopard73

Gio, 21/12/2017 - 18:21

FATE VOTARE LA GENTE DITTATORE!!!!!!!!!!!!!11

Cheyenne

Gio, 21/12/2017 - 19:34

MI ASSOCIO A leopard73, cON LIBERE ELEZIONI I COMUNISTI PRENDEREBEBRO 10 VOTI

lorenzovan

Gio, 21/12/2017 - 20:00

mai sentito di dittatori che abdicano...lolololol

Silvio B Parodi

Gio, 21/12/2017 - 22:24

andra' all'estero a godersi i miliardi rubati al popolo cubano!!! sembra che Fidel abbia lasciato circa 400 milioni di dollari in banche estere a favore del fratello Raul!!

Ritratto di scappato

scappato

Gio, 21/12/2017 - 22:45

Oltre al vito (vitto?) influenza pure il voto.

Ritratto di faman

faman

Ven, 22/12/2017 - 00:23

i dittatori sono tutti uguali, sia di dx che di sx, opprimono e rubano. Mi fa rabbrividire che ci siano persone, soprattutto di destra, che auspicano una dittatura, un generale al potere. Non capiscono che verrebbe tappata la bocca anche a loro?

Duka

Ven, 22/12/2017 - 08:02

A differenza del fratello questo è un COMUNISTA INTELLIGENTE. Raro ma vero.

lorenzovan

Ven, 22/12/2017 - 17:32

@@parodi...sembra..sembra...sembra...bufale che volano...attenzione signori..bufale volanti...a me non piacciono i dittatori..di nessuna specie..rossi ..neri ..verdi o arvcobalenati...a ancor meno piacciono le bufale..il "ho sentitodire che "..cita le fonti o taci ..spargitore di bufale aliene e create a Miami da fuoriusciti assetati di vendetta