La stampa americana invoca una nuova discesa in campo di Obama

L'appello arriva mentre da giorni si intensificano le voci su un rientro in grande stile di Barack Obama, probabilmente in autunno

La stampa americana invoca una nuova discesa in campo di Obama

L'ex presidente statunitense Barack Obama dovrebbe tornare in politica. È questo il desiderio che arriva dalle pagine del New York Times. "Basta silenzi, è tempo di ritornare in campo. Abbiamo bisogno della tua voce". Intitolata "Obama, dove sei?", la lettera aperta del quotidiano americano invita il predecessore di Donald Trump a scendere di nuovo in campo e ad abbandonare la tradizione che vuole che un ex presidente non critichi il suo successore.

"Questi non sono tempi normali. siamo in una stagione senza precedenti, sull'orlo di una crisi costituzionale", si legge con riferimento alla presidenza Trump. La testata chiede dunque al primo presidente afroamericano della Storia di mettere da parte i toni pacati e di ergersi di nuovo dalla parte di un Paese che - si sottolinea - è in mano a una persona che gioca sugli equivoci.

L'appello del New York Times arriva mentre da giorni si intensificano le voci su un rientro in grande stile di Barack Obama, probabilmente in autunno, in vista delle elezioni di metà mandato del 2018, quando sarà rinnovata gran parte del Congresso.

Ma anche l'Huffington Post tira per la giacca l'ex presidente con un articolo intitolato "Barack Obama, cosa sta aspettando?". Lui - si sottolinea - è di gran lunga ancora il leader più popolare del popolo dem, e appare impossibile che continui a restare dietro le quinte mentre gran parte della sua eredità sta per essere demolita dall'amministrazione Trump.

A Obama si chiede dunque non di lasciarsi coinvolgere dalla "guerra dei tweet", ma di cominciare a spendersi, apparendo di più in pubblico, lavorando alla raccolta fondi e alzando la voce quando serve.

Commenti

Grazie per il tuo commento