Statua "troppo allusiva" e la scuola copre tutto

La statua mostra un pezzo di pane e un bambino posizionati all'altezza del ventre di San Martino. La scuola cattolica, così, copre tutto con un telo nero

La foto della statua pubblicata su Twitter da News Adelaide

La statua di San Martino de Porres, situata nell'istituto cattolico di Blackfriars di Adelaide, in Australia, è stata coperta in quanto ritenuta "troppo allusiva". L'opera - posta nel cortile della scuola cattolica citata - ha suscitato parecchio imbarazzo, tanto da dover essere nascosta mediante l'utilizzo di un telo nero. Il religioso peruviano è stato rappresentato nel gesto di offrire una pagnotta di pane ad un bambino. E fin qui, tutto bene. Proprio i posizionamenti del santo, del bambino e del pane - però - sembrano essere stati all'origine della decisione della direzione scolastica. Il pane, del resto, nell'opera si trova all'altezza del ventre di San Martino così come il bambino. L'allusione - insomma - non ha alcun bisogno di essere sottolineata maggiormente.

La notizia della copertura della statua è stata data dal canale tv 7 News Adelaide. Simon Cobiac, preside dell'istituto, ha chisto pubblicamente scusa alla comunità e ai genitori degli studenti per mezzo di Facebook. La spiegazione - riportata dall'Huffington Post - è la seguente:"l'idea bidimensionale della statua era stata visionata e approvata dal consiglio esecutivo lo scorso maggio, ma quando è stata consegnata la versione tridimensionale dell'opera la stessa è stata ritenuta essere troppo allusiva". La scultura è di un artista vietnamita, ma il compito di modificarne la struttura è stato affidato ad un artista locale. Le fotografie della statua in questione, tuttavia, pare abbiano già fatto il giro del web. Driller Jet Armstrong, un artista australiano, ha detto che è divertentissima e che è un genere d'arte che scandalizza. Difficile dargli torto.

Martino de Porres Velazquez è stato un membro dell'ordine dei Domenicani. Tra i dono riconosciutigli, la Chiesa cattolica ha annoverato quelli della "grazia" della "santità" della "bilocazione" e della "profezia". Papa Paolo Vi lo ha proclamato patrono dei barbieri e dei parrucchieri. In Perù, invece, San Martino de Porres è il santo della giustizia sociale.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

mikiz

Mer, 22/11/2017 - 22:30

Porcata

gneo58

Gio, 23/11/2017 - 08:58

beati, santi, profeti, evangelisti e chi piu' ne ha piu' ne metta, per non parlare della varie madonne, bianca, nera, ecc ecc. E poi hanno "ammazzato" il paganesimo peche' venerava troppi dei o idoli, questi che sono ?