Thailandia, il re poligamo sposa l'amante davanti alla moglie

In una cerimonia sfarzosa il re thailandese Maha Vajiralangkornm, 67 anni, ha sposato la sua fidanzata di lungo corso, la 34enne Sineenat Wongvajirapakdi. E lo ha fatto sotto gli occhi della sua prima moglie, che non ha battuto ciglio

Thailandia, il re poligamo sposa l'amante davanti alla moglie

Secondo matrimonio in tre mesi per il 67enne re thailandese Maha Vajiralangkornm, che al termine di una sfarzosa cerimonia tenutasi nel palazzo reale di Bangkok ha preso in sposa la 34enne Sineenat Wongvajirapakdi, sua fidanzata di lunga data. La cosa strana non è tanto la differenza di età tra i due, quanto il fatto che la cerimonia si sia svolta sotto gli occhi della prima moglie del sovrano, sposata appena tre mesi fa e non divorziata, né separata, tanto che Vajiralangkornm si è già conquistato il soprannome di "re poligamo". La poligamia è sempre stata un'abitudine per i monarchi della Thailandia eppure, come scrive Agi, nella storia del Paese asiatico è la prima volta che il sovrano la ammette pubblicamente. Il re Maha Vajiralangkornm, che di recente ha fatto parlare di sé per i suoi comportamenti bizzarri - tra cui la autoincoronazione dello scorso maggio con una corona di 7,3 kg d'oro e un diamante indiano sulla cima - diventa così il primo sovrano thailandese con due mogli legalmente acquisite. Le sue seconde nozze arrivano ad appena tre mesi dal matrimonio con l'ex hostess della Thai Airways Suthida, 41 anni, che gli era vicina da alcuni anni. La donna ha partecipato alla cerimonia mostrando un contegno inappuntabile. Evidentemente è abituata alle bizzarrie del marito, che ha preso il posto del padre Bhumibol Adulyadej, rimasto al potere per 70 anni esatti. Ora alla sue corte ci sono due donne, ma in passato il re ha avuto altri tre mogli da cui ha divorziato o che ha escluso dalla sua vita. Tra le sue passioni, la più curiosa è quella per l'amato barboncino Foo Foo, vestito con abiti preziosi e da lui nominato generale. Caligola, in confronto, era un dilettante.