Nel mondo il tumore tiroideo ha elevata velocità di crescita

Il tumore della tiroide negli ultimi anni è diventato il tumore con la più alta velocità di incremento dell'incidenza nel mondo ed è il sesto tipo di tumore per frequenza nelle donne. Ogni anno sono diagnosticati più di 213 mila nuovi casi di tumore della tiroide e circa 35 mila persone muoiono nel mondo per questa patologia . I tumori della tiroide di tipo papillare, follicolare, a cellule di Hürthle rappresentano il 94% dei tumori della tiroide. La maggior parte dei tumori tiroidei differenziati è trattabile mediante resezione chirurgica o impiego di radio-iodio, quelli refrattari al radio-iodio sono più difficili da trattare e sono più insidiosi.
Nei giorni scorsi negli Stati Uniti la Food and Drug Administration (FDA) ha accordato la revisione prioritaria alla Supplemental New Drug Application presentata dalla società Bayer per Nexavar compresse (sorafenib), per il trattamento del tumore differenziato della tiroide localmente avanzato o metastatico, refrattario al radio-iodio. Questa terapia antitumorale orale di Bayer è già indicata per il trattamento del carcinoma epatico e per i pazienti con tumore avanzato del rene. Questo farmaco è registrato in più di 100 paesi. In Europa è approvato per il carcinoma epatocellulare.