Non solo Fognini tra i liguri

(...) degli italiani Fabio Fognini, vincitore della scorsa edizione del challenger, Simone Bolelli, del tedesco Nicholas Kiefer, del kazako Andrey Golubev, dello spagnolo Alberto Montanes e del croato Ivan Ljubicic». Potranno invece conquistarsi uno spazio al sole anche altri emergenti liguri. Nel tabellone di qualificazione infatti le prime due delle quattro wild card a disposizione del Comitato Organizzatore sono state assegnate ai tennisti liguri Francesco Picco e Alessandro Giannessi, a conferma della vocazione del challenger genovese quale trampolino di lancio per i giovani talenti emergenti della racchetta.
Ma nel corso della presentazione del torneo, Stefano Messina, (in rappresentanza di tutta la famiglia e dell'azienda che hanno voluto ricordare con questo torneo la figura di Giorgio Messina) ha garantito che i grandi nomi non saranno soltanto sul terreno di gioco. Senza lasciar trapelare troppo sull’identità degli appassionati di tennis Vip che saranno presenti sugli spalti, Messina ha comunque confermato che sta crescendo l’interesse per questo torneo che precede un altro appuntamento prestigioso per Genova, come la sfida di Coppa Davis con la Svizzera.