Profezia di Fusaro: "Dopo crisi 5s-Pd, ecco Draghi e la Troika"

Il saggista prevede la fine dell'esperienza di governo M5s-Pd e vede all'orizzonte l'ex presidente della Banca Centrale Europea

Profezia di Fusaro: "Dopo crisi 5s-Pd, ecco Draghi e la Troika"

Nel futuro prossimo dell'Italia, Diego Fusaro vede Mario Draghi a Palazzo Chigi. E la Troika farla da padrone. Il saggista, sempre caustico e da sempre contrario all'esecutivo Movimento 5 Stelle-Partito Democratico, prevede una crisi politica imminente tra le due forze di governo.

L'opinionista, sul proprio profilo Twitter, si lascia andare alla seguente previsione:"Il giallo Di Maio e il fucsia Zingaretti si distanziano, dopo la loro ridicola vicinanza. Crisi di governo. Minaccia dei mercati nervosi e delle borse scalpitanti…". E qui è ovvio il riferimento alle ingerenze dei mercati, di Borsa e Finanza, negli affari politici nostrani, da anni ostaggio del fantasma dello spread.

M5s e Pd, secondo Fusaro – visto quanto scrive nel suo blog per Affaritaliani "meritano appunto di sparire, in quanto amici del padronato finanziario".

Infine, colui che si definisce "allievo indipendente di Hegel e Marx", punta il dito contro l'ex presidente della Bce: "Dulcis in fundo, arriva il redentore, Mario Draghi: la troika degli euroinomani in casa. Tragedia".

Le prossime settimane, al più i prossimi mesi, diranno se Fusaro c'ha azzeccato o meno.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti