Personaggi

Jennifer Lopez ha "svenduto" la sua villa per 32 milioni di dollari. Cosa c'è dietro

Secondo quanto riporta il Wall Street Journal, l'attrice e cantante avrebbe bisogno di soldi e così avrebbe venduto sotto costo la sua splendida villa di Bel Air (California)

Jennifer Lopez ha "svenduto" la sua villa per 32 milioni di dollari. Cosa c'è dietro

Ascolta ora: "Jennifer Lopez ha "svenduto" la sua villa per 32 milioni di dollari. Cosa c'è dietro"

Jennifer Lopez ha "svenduto" la sua villa per 32 milioni di dollari. Cosa c'è dietro

00:00 / 00:00
100 %
Tabella dei contenuti

È tempo di grandi cambiamenti per Jennifer Lopez. La regina del pop può definitivamente dire addio al suo passato da single e così, dopo essere diventata la signora Affleck nel febbraio del 2023, adesso è riuscita anche a vendere la sua mega villa di Bel Air (California).

La “svendita” della villa

J.Lo è riuscita a chiudere un accordo pari a 34 milioni di dollari (circa 32 milioni di euro), contrariamente ai 42,5 milioni di dollari (circa 40 milioni di euro) che erano stati inizialmente richiesti. Il motivo? Secondo il Wall Street Journal avrebbe “svenduto” la sua villa pur di realizzare. Per il quotidiano newyorkese la Lopez non starebbe vivendo un periodo florido economicamente; i ben informati, vociferano di alcuni investimenti sbagliati da parte della cantante e, dunque, sarebbe dovuta correre ai ripari per evitare la bancarotta.

Ad ogni modo, si tratta comunque di un incasso molto alto, oltre che di un considerevole guadagno dal momento che la popstar aveva comprato la lussuosa villa nel 2016 per 28 milioni di dollari (pari a 26 milioni di euro). Inoltre, stando a quanto riportato da il Wall Street Journal e dal Tmz, si tratterebbe del più alto incasso di un immobile mai realizzato nella zona. Il compratore al momento è rimasto anonimo.

La mega villa di J.Lo

L’ormai ex dimora di Jennifer Lopez si estende su un terreno di otto ettari ed è stata progettata dall'architetto Samuel Marx. Si tratta di una costruzione in pietra e in legno ed il piano terra è dotato di un soggiorno con incluso un bar, un camino, porte d’acciaio, finestre e anche una grande terrazza in pietra. E ancora, immancabile la sala da pranzo, una cucina da chef con aggiunta di un altro camino in pietra e una zona adibita alla colazione. Inoltre la villa presenta un secondo soggiorno – ancora più ampio rispetto al primo - con un altro bar che affaccia direttamente su una meravigliosa terrazza con due piscine. Ma non è finita qui, perché al piano inferiore è dotata di una sala relax e una sala per le proiezioni da 30 posti. Al piano superiore, invece, c’è uno studio molto ampio, una camera per gli ospiti ed una sala massaggi.

Chi più ne ha più ne metta. Si continua con: biblioteca, sala da soggiorno, il terzo camino, spogliatoi per lui e per lei, due bagni e una terrazza che si affaccia su un ruscello a cascata (tutto questo nella camera padronale). A proposito del terreno, invece, vi è una guest house con studio e palestra, un anfiteatro da 100 posti, una pagoda, un orto biologico, una cucina completa con sala pranzo e un lago privato in spiaggia sabbiosa. Infine, non poteva mancare anche un’altra dimora per gli ospiti.

Insomma, in totale la villa include 9 camere da letto, 13 bagni, una piscina a sfioro, una sala cinema da 30 posti, una palestra, una guest house e un anfiteatro da 100 posti. Che dire, forse il compratore dovrà dotarsi di Google Maps prima di fare ingresso nell’ex villa di J.Lo.

Commenti