Boccia attacca la Lega: "Dopo parole Ricciardi una reazione esagerata"

Il ministro punta il dito contro il Carroccio che ha protestato per l'attacco subito in Aula

Non sono bastate le parole durissime (e vergognose) del grillino Ricciardi che ha attaccato la Lega usando i morti in Lombardia. A rimorchio del pentastellato criticato dai suoi stessi compagni di maggioranza, è arrivato il ministro Boccia che di fatto ha commentato così le sue parole: “Il deputato 5 Stelle Riccardo Ricciardi ha detto cose che si dicono con la veemenza del dibattito parlamentare e rappresentano la sintesi delle valutazioni del suo gruppo parlamentare". Poi punta il dito contro il Carroccio che ha protestato in modo duro contro l’attacco scomposto e fuori luogo del penatstellato: “La reazione dell'opposizione e della Lega in particolare è stata troppo forte - ha continuato il ministro - nel senso che spesso abbiamo sentito interventi molto duri e netti in parlamento, ma il parlamento è fatto anche per dirsi le cose fino in fondo, anche quelle che fanno parte di una convinzione politica molto netta. Siamo qui per risolvere i problemi, non per dare pagelle. Il primo testimone dell'impegno del governo penso sia proprio il presidente Fontana. Siamo al fianco della Lombardia, questo è il momento di continuare a rafforzare la rete territoriale della sanità lombarda".

Insomma da Boccia di fatto non è arrivata alcuna condanna su quanto detto dal grillino. A sbagliare per il ministro è la Lega che ha avuto, a suo dire, una reazione troppo dura. Insomma anche Boccia si iscrive al partito di chi di fatto incita all’odio contro il Carroccio. Negli ultimi tempi gli attacchi contro Fontana e contro la stessa Lega si sono fatti sempre più violenti e sempre più duri. Fuori dal Palazzo ci pensano i comunisti a seminare odio con le scritte sui muri (“Fontana assassino), dentro il Palazzo invece sono gli stessi penta stellati (ex compagni di maggioranza nel governo gialloverde) a mettere nel mirino il Carroccio nel tentativo goffo di risalire nella scala dei consensi. E ora anche un esponente di peso dem appoggia tra le righe le posizioni estremiste (e offensive) dei penatstellati radicali. Di certo il ministro Boccia farebbe bene a condannare senza se e senza ma le parole di Ricciardi. Un gesto per cercare di ridare il giusto dialogo ad una politica urlata che sta dando uno spettacolo piuttosto triste in piena emergenza covid.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

ricciardi_massi...

Sab, 23/05/2020 - 10:21

Questo governo ha troppi ministri impreparati e inadeguati. Boccia non fa eccezione.

Korgek

Sab, 23/05/2020 - 10:24

La reazione della Lega è giustificata, perchè è figlia dell'esasperazione del malgoverno. Tu, ministro, vergognati, sei un signor nessuno, a te non interessa nulla del rilancio economico del Paese, sei capace solo a minacciare il popolo! Spero solo che tu andrai a casa al più presto! Vergognati!!!!

Happy1937

Sab, 23/05/2020 - 10:33

Ricciardi e Boccia sono evidentemente due sciagurati fatti con lo stesso impasto. Intanto ha ragione da vendere la Meloni quando dice che anche Conte è complice; se non lo fosse stato si sarebbe dovuto dissociare dalle squallida comparsata di Ricciardi.

Ritratto di dlux

dlux

Sab, 23/05/2020 - 10:34

Come al solito due pesi e due misure. Se si tratta di una vittima di destra o centrodestra, non deve azzardarsi a protestare. In questo caso la Lega, ma se si fosse trattato di un partito di sinistra partivano i cortei dei "bella ciao"...a proposito di Salvini, Angelo, come mai non vedo nessun articolo su quel fatto, molto ma molto più grave di questo, delle intercettazioni dei magistrati che concordavano sul dare addosso al "nemico" anche se "aveva ragione"?

aswini

Sab, 23/05/2020 - 10:41

altro ministro, che sino a poco tempo fa era scomosciuuto, venita citato solo per "gossip" diciamo , ora fa il capetto e tuttologo

mariobaffo

Sab, 23/05/2020 - 10:51

L'impressione che mi sono fatto del Ministro Boccia non'è quella di servire l'Italia ma il suo obiettivo è quello di spruzzare veleno contro le opposizioni una in particolare.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Sab, 23/05/2020 - 10:52

Ma lasciatelo perdere: vive solo di distinguo e di spaccacapelli a 128 bit. Dovrebbe ricordare certe pregresse reazioni del partito in cui "milita" quando lo stesso è stato alì'opposizione, ma tant'è.. Dei grillini è meglio non dir nulla, non ne vale la pena.

27Adriano

Sab, 23/05/2020 - 10:58

...boccia: una inutilità di sinistra fatta ...ministro!

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 23/05/2020 - 11:35

La gente di Grillo continua a fuggire dalla realtà. Non sanno quello che dicono e l’unico obbiettivo per loro è andare avanti, senza mollare l’incarico politico ricevuto, qualche volta senza alcun merito.

Italianocattolico2

Sab, 23/05/2020 - 11:40

Il grillino può insultare chiunque ed il suo compagno di merende se la prende con gli insultati. Vai a dormire in cortile con i tuoi gatti, ministro indegno della funzione che eserciti. Da bravo comunista devi sempre dare ragione ai compagni di merende che ti hanno fatto sedere su di una poltrona che non ti sarebbe mai toccata, in una elezione regolare.

Brutio63

Sab, 23/05/2020 - 14:18

Di esagerato ed assolutamente fuori luogo c’è solo che uno così mediocre e scarso possa fare il ministro. Il nulla in servizio permanente effettivo!

PassatorCorteseFVG

Sab, 23/05/2020 - 16:43

la spagna, 40 milioni di abitanti,ha piu morti dell" italia, 60 milioni di abitanti, le stragi causate dal virus cinese nelle r,s,a,purtroppo e cosa comune nei paesi dove la bestia cinese è arrivata,cosa hanno fatto i governi europei , compreso il nostro? hanno fatto la chiusura dei confini e la quarantana per chi arrivava da quelle terre governate da una dittatura comunista? credo di no, e allora prima di accusare gli altri, che hanno subito l" incapacità di un governo che ha la competenza in relazione alla pandemia, si accusino da soli per la loro incapace e poi falsa condotta di governo, alla fine questo minestrone boccia , vuole distruggere le varie autonomie regionali e tornare al centralismo democratico di breznjevana memoria ? credo di si, ma almeno lo dica e sia sincero, cosa impossibile per un ai vertici del P.D. CIAO A TUTTI.