La Boldrini contro il Pd: "Dove sono le donne?" E propone la lista unica

Unico candidato Pd presente in sala Nicola Zingaretti, sostenuto dall’ex presidente della Camera, che spinge per un unico schieramento di sinistra in vista delle Europee. Poi la frecciata: “Perché su 7 candidati non c’è una donna?”

Laura Boldrini, in vista delle Europee, inizia a lanciare segnali di fumo in direzione Pd, a maggior ragione ora che il progetto politico di Leu è naufragato.

La ghiotta opportunità viene colta in occasione della presentazione di una mozione finalizzata alla lotta contro la violenza sulle donne ed alla prevenzione del problema. Durante l’esposizione della proposta, fatta con la collaborazione di Lucia Annibali, l’ex presidente della Camera suggerisce per le elezioni in programma la prossima primavera un unico schieramento che abbracci tutte le forze politiche di sinistra.

“Non possiamo disinteressarci del Pd, che è la principale forza del centrosinistra, e speriamo dal congresso esca una linea di discontinuità.”, si è augurata la Boldrini, come riportato da “Il Secolo d’Italia”. Il messaggio in sala è indirizzato apertamente a Nicola Zingaretti, unico candidato del Pd a cui era aperto l’invito all’assemblea della rete Futura tenutasi a Roma. “Ci sono chiare differenze politiche tra i candidati e non è un caso che abbiamo invitato qui Nicola Zingaretti”.

Ma non è tutto rose e fiori, ed ecco che l’ex presidente si prepara a bacchettare i colleghi. “Ma mi chiedo perché su 7 candidati non c’è una donna? Questo è un problema serio per un partito. Perché se la sinistra non sa farsi rappresentare dalle donne c’è un retropensiero. E invece la realtà nel nostro Paese ci dice che sono le donne che si stanno organizzando. La proposta è quella di costruire una lista senza simboli di partito, composta da personalità autorevoli. Quei mondi che non si sono sentiti rappresentati alle scorse elezioni, una lista che faccia suo lo slogan: ‘Cambiare l’Europa per salvare l’Europa’”.

Commenti

apostrofo

Dom, 25/11/2018 - 17:01

chi a sarebbe la donna da candidare , lei ?

Ele53

Dom, 25/11/2018 - 17:04

ha ragione la boldriniona: perchè non candidare una donna!!!così almeno se ora il pd è da prefisso telefonico poi per loro comincerà l era glaciale!!!

ESILIATO

Dom, 25/11/2018 - 17:04

Presidenta.....le donne sono al loro posto......camera da letto e cucina.

Gianni&Pinotto

Dom, 25/11/2018 - 17:16

Forse perchè nessuna donna si è candidata? Ma la Boldrini cosa c'entra, ora, col PD?

agosvac

Dom, 25/11/2018 - 17:20

Ottimo , signora Boldrini, faccia un partito di sole donne, però, c'è da dire che, se sono come lei, avrebbe ben poche speranze!!!!!

Reip

Dom, 25/11/2018 - 17:25

Gentile sig.ra Boldrini Lei e una serva del sistema di sinistra dittatoriale, una finta comunista, la classica falsa buonista ipocrita aristochic di sinistra. Lei e’ tanto bugiarda quanto ricca. Serva del PD, per anni oltre ad aver sponsorizzato l’ingresso e promosso la permanenza in Italia di milioni finti profughi clandestini, molti dei quali tagliagole stupratori e terroristi, per il business delle coop rosse e del sistema di sinistra, ha mentito spudoratamente al suo popolo, che le paga da mangiare, facendo leva sui sentimenti di carita’ e solidarieta’! Mi auguro che venga violentata da qualche gang bang mista di nigeriani, ganesi e senagalesi e che se ne torni a csa zoppicante e con il sederino rotto! Del resto... Sono sicuro che a Lei non dispiacerebbe neanche un po’!

tormalinaner

Dom, 25/11/2018 - 17:27

La Boldrini, la "cosa " più antipatica d'Italia vuole candidarsi come donna? Mi viene da ridere, non esiste, e chi la vota?

titina

Dom, 25/11/2018 - 17:28

Se le donne sono come lei, lasciamo perdere.

Giorgio5819

Dom, 25/11/2018 - 17:42

Insopportabile spocchiosa ignorante.

HARIES

Dom, 25/11/2018 - 22:31

Ok, adesso passiamo in rassegna anche le donne! Cominciamo con la Boldrini: ARRESTATELA! Prima che continui a fare danni pure in Europa.

nunavut

Dom, 25/11/2018 - 22:53

@ Reip 17:25 cerchi di controllare le sue impulsioni,non si agura a nessuna donna o uomo di essere vittima di violenza sia sessuale che psichica,detto questo, NON AMMETTO NEPPURE CHE LA SIGNORA IN QUESTIONE possa ergersi e con quale diritto, A DOCENTE DELLA CULTURA ITALIANA.Da un paio d'anni nei telegiornali si usa l'articolo femminile dove non ci azzecca per nulla essendo il sostantivo maschile,EX: la comune,il la governo,la ponte etc... ascoltate attentamente e vi renderete conto delle disgrazie imperiture che questa signora ha causato alla lingua italiana

Giorgio5819

Dom, 25/11/2018 - 23:06

..e questa cosa c'entra con le donne ?...

sirio50

Lun, 26/11/2018 - 00:24

ANCORA LEI ,BASTA BASTA BASTA BASTA MA E ANCORA IN ITALIA¨¨!

Ritratto di depil

depil

Lun, 26/11/2018 - 05:54

se lei è una donna Magalli è un Adone

Popi46

Lun, 26/11/2018 - 06:56

Lista unica con lei a capo? Allora si, che andiamo bene....

Aegnor

Lun, 26/11/2018 - 06:56

Incredibile, su sette candidati non c'è una donna,come è possibile che non ci sia il mio nome?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 26/11/2018 - 08:10

Sempre con questa mania della donna in assoluto in Parlamento. L'Italia deve votare chi vuole bene all'Italia ed al suo popolo, con libera scelta, indifferentemente, che sia un uomo o che sia una donna. Ma cos'è questa arroganza di prevalicazione. Ma è una malattia la donnite acuta?

manson

Lun, 26/11/2018 - 08:31

si si per favore kompagni candidate questa presidenta delle risorse, magari con la emma aborto droga libera come vicepremier, passate all0 o, e finalmente sparite per sempre

Savoiardo

Lun, 26/11/2018 - 08:46

Sig.ra Boldrini vada in Africa a distribuire anticoncezionali e a propagandare l'aborto libero come e' nei suoi programmi politici perle Italiane.Raccomandi i suoi programmi ai Missionari di don Bergoglio e alle ONG di Soros,Gates ecc.Tutti benefattori dell'Umanita'........al CONTRARIO ! ! !

Aegnor

Lun, 26/11/2018 - 10:06

Una vita intera passata a profondere amore smisurato nei confronti degli Italiani, a preoccuparmi del loro benessere, senza chiedere niente in cambio e non vengo inclusa nei sette papapili, IO la più amata dagli Italiani....GOMBLODDOOOOOOOOO

Reip

Mar, 27/11/2018 - 23:11

@nullavut... Perdoni il “calore” delle mie affermazioni! Ma Lei si rende conto delle bugie che la Sig.ra Boldrini, pagata dagli italiani, per anni ha raccontato pur di continuare a oltranza il business delle coop rosse? Lei si rende conto delle menzogne che la Sig Boldrini e tutta la classe politica del PD e della sinistra hanno sostenuto, celando il business delle coop rosse e incrementando il traffico di finti profughi clandestini per far lucrare il sistema di sinistra sulla loro permanenza in Italia? Ma si rende conto che la Boldrini e’ assolutamente complice delle morti, delle violenze, degli stupri perpetrati da alcuni africani nel nostro Paese? Si rende conto che in qualunque altro Paese civile probabilmente i sinistri sostenitori dei precedenti Governi favoreli per interesse all’ invasione clandestina sarebbero stato processati e condannati? Gli Italiani devono condannare pubblicamente chi ha trasformato l’Italia in un pericoloso sporco e virulento campo profughi!!!