Don Biancalani e il presepe con Gesù clandestino sui materassi

Don Massimo Biancalani, il sacerdote che predica l'accoglienza, annuncia la realizzazione di "un presepe su un materasso e appeso dietro il permesso di soggiorno di Gesù clandestino". E su Salvini: "Querelarlo è un dovere morale"

Ennesima provocazione di don Massimo Biancalani, il sacerdote che ha trasformato la chiesa di Vicofaro, a Pistoia, in un alloggio per migranti. Dopo avere cantato "Bella ciao" a messa, usato una foto di Carola Rackete come immagine del profilo di Facebook e querelato chi lo insulta sui social, il prete toscano ha annunciato la prossima realizzazione di un presepe su un materasso, tutto colorato, e appeso dietro il permesso di soggiorno di Gesù clandestino.

"Lo realizzeremo tutti insieme con i ragazzi che pur essendo musulmani sentono tantissimo il Natale - ha detto ad Adkronos - perché nel Corano si parla del concepimento di Maria e della nascita di Gesù che per loro è un profeta importante". Aggiungendo che "La maggior parte di loro sono poco più che bambini, ragazzi giovanissimi che festeggiano con noi, accettano il regalino... Insomma siamo una grande famiglia".

Un messaggio che qualcuno definisce d'amore, nonostante don Biancalani sia da tempo in prima linea per contrastare chi è contrario all'accoglienza a tutti i costi, in primis Matteo Salvini. Ed è proprio nei confronti del segretario della Lega che Biancalani ha confermato, sempre ad Adnkronos, l'intenzione di quererarlo ("Per me è un dovere morale", ha attaccato Biancalani) per il post in cui in leader del Carroccio, su Twitter, aveva scritto che "i cittadini di Vicofaro lamentano scene moleste ad ogni ora del giorno e della notte, compresi rapporti sessuali consumati sul cofano delle automobili".

Poco importa di fronte alla necessità di accogliere, riempiendo la chiesa di materassi, scarpe, zaini e vestiti. "L'unica luce da seguire - spiega don Biancalani - è il Vangelo. Spesso il Vangelo viene messo dietro le spalle e si fa prevalere l'aspetto di mediazione politica anche nella Chiesa: mediare per ritagliarsi degli spazi". Quindi l'attacco al "modello Ruini, approccio che papa Francesco ha raso al suolo, una linea superata. Il punto è che sul territorio c'è ancora tutto un episcopato formato a quella linea. Ma Francesco ci richiama al Vangelo". In effetti, è stato proprio Bergoglio, nel 2015, a invitare parrocchie e monasteri ad aprire le porte per accogliere almeno una famiglia di profughi.

Biancalani è andato molto oltre, arrivando a ospitare nella chiesa di Vicofaro circa 200 ragazzi, vantandosi di essere "diventati un punto di riferimento tra Firenze, Pistoia e anche a Lucca. Ci sono persone che vengono qui solo per dormire o per rifocillarsi, altre per usufruire del nostro sportello medico, sindacale o legale. Solo un 30-40 per cento da noi sono fissi. Anche perché i migranti anche quando arrivano in Italia continuano a essere migranti: si spostano in cerca di lavoro".

Fino all'annuncio del presepe con Gesù trasformato in un clandestino che chiede il permesso di soggiorno. L'ultima provocazione di Biancalani. Fino alla prossima.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

paco51

Mar, 10/12/2019 - 19:34

come sentono il Natale i Mussulmani! roba da non crederci lo sentono tantissimo. ma se mazzano i Cristiani!

INGVDI

Mar, 10/12/2019 - 19:34

Cattolico don Biancalani? No di certo.

Arnyarny

Mar, 10/12/2019 - 19:37

Questo è un imbecille e con una faccia da p.....lo.

antonomasia

Mar, 10/12/2019 - 19:44

questa sottospecie di lecca cu.o bisognerebbe caricarlo su un barcone e affondarlo,,vedo per sentito dire , le chiese sempre più vuote.. metteteli al rogo. oppure per non fare troppo fumo LAPIDATELI DEL RESTO SI STANNO FACENDO CONOSCERE,,, PEDOFILI LADRI E FROSCI,,A COSA SERVONO???? CHI LI ASCOLTA PIù ???? SOLO I NEGRETTI

Maura S.

Mar, 10/12/2019 - 19:50

Lasciatelo perdere, questo soggetto ormai è fuori di testa per la preoccupazione di perdere i suoi balocchi……… e che balocchi!!!!!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 10/12/2019 - 20:01

35 euro per 200 fa 700 euro al giorno. Per trenta giorni fa ventunomila euro al mese. Con quattro soldi gli dai da mangiare e con quello che avanza prende la macchina e va a fare la bella vita. Se poi ha abitudini Lgbt non spende neanche per le donne.

ilrompiballe

Mar, 10/12/2019 - 20:01

Contento lui e i suoi parrocchiani...

baronemanfredri...

Mar, 10/12/2019 - 20:05

TRADITORE GESU' CRISTO GESU' CRISTO FIGLIO DI DIO ED UNICO DIO NON E' MAI STATO CLANDESTINO. BUTTATI A MARE. TRADITORE. ORA DENUNZIAMO CHE TI DICO CHE SEI TRADITORE DI GESU' CRISTO. SAI QUANTI FARISEI E IPOCRITI HA DETTO GESU' CRISTO CHE SI TROVANO NEL SUO PERCORSO? ECCO TRA QUELLI SEI TU. IMBROGLIONE PER I TUOI SCOPI I CxxI IN ARIA ODIANO NOI CRISTIANI ED ANCHE TE CHE TU SEI IL LORO SERVO NON VEDI CHE TI SFRUTTANO E TU NON SEI ALTRO CHE UN UTILE IDIOTA. BUTTATI A MARE CON UNA MACINA ATTACCATA AL COLLO. TE LO DICO IO I MIEI NONNI E MIO PADRE HANNO AVUTO CONTATTI CON 3 ORDII RELIGIONI, ANZI 4 E TRA QUESTI DUE SANTI NON PUOI NxxLA CONTRO DI ME. FARISEO TRADITORE.

baronemanfredri...

Mar, 10/12/2019 - 20:05

MATERASSI? SAI COME SI DICE IN DIALETTO SICILIANO? 'A CUCCATI

routier

Mar, 10/12/2019 - 20:08

In Italia c'è libertà di culto pertanto don Biancalani ha diritto di esercitare il suo. (l'importante è che sia diverso dal mio)

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 10/12/2019 - 20:09

La Chiesa di Cristo, dopo duemila anni, sulla spinta dell'invasione islamica in corso ed a causa del progressivo calo dell'umana Cristianità, sta subendo un grave crollo. In Italia la gente ancora cristiana va sempre meno in chiesa, anche la domenica, mentre cresce il numero dei preti comunisti che si esibiscono in comportamenti vergognosi, contro lo stesso Gesù Cristo. Fa male dirlo, ma non lo si può tacere. "Curativo" potrebbe essere uno scambio di posti fra gli ultimi due Papi.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 10/12/2019 - 20:11

Don Biancalani é un caso clinico, da ricovero. Si ritiri in convento, per Noi e per la sua anima.

DRAGONI

Mar, 10/12/2019 - 20:15

C'E' DA IPOTIZZARE CHE GLI MANCANO ALCUNE CONNESSIONI CEREBRALI CHE LO RENDONO SUCCUBO DEI SUOI OSPITI MUSSULMANI DI COLORE CHE GLI FANNO TRASCURARE I SUOI DOVERI DI SACERDOTE DELLA COMUNITA' CATTOLICA DELLA SUA PARROCCHIA.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 10/12/2019 - 20:18

Un caso senza speranza. Gesù dovrebbe rivoltarsi ad essere sbattuto su un materasso al posto della culla.

Ritratto di sicilianissimo

sicilianissimo

Mar, 10/12/2019 - 20:26

prete da strapazzo...ma poi sarà un vero prete? mha!

jaguar

Mar, 10/12/2019 - 20:30

Se querelare Salvini è un dovere morale, cosa meritano le migliaia di preti pedofili ancora impuniti?

marc59

Mar, 10/12/2019 - 20:44

Perchè non va a predicare nelle moschee. Le chiese si reggono anche con le nostre donazioni e i nostri figli debbono imparare il cristianesimo. Nella nostra religione è contemplata l'acoglienza ma, nel rispetto reciproco. Quello che dice Salvini è questo. Vuoi venire in Italia, bene usa i canali legali. Quelli che vengono con i barconi sono gli schiavi del duemila e, chi li difende fa loro solo del male, a meno che non ci guadagnano sulla pelle. Quindi se condividi gli scafisti vai con loro non stare nelle nostre chiese.

lupo1963

Mar, 10/12/2019 - 20:54

Il c.d. prete dalla querela facile .Comunque di ragazzini , quasi bambini , che accettano i regalini dei preti , ne abbiamo visti e sentiti tanti ...di presepi ideologizzati anche , figuriamoci se questo qua se lo poteva far scappare , anzi strano che non abbia messo la rackete al posto della Madonna... Non mi stupisco di certo .L' unica cosa che mi stupisce e' che questo tizio venga ancora chiamato don con tanto di maiuscola ...

Ritratto di Acquachiara

Acquachiara

Mar, 10/12/2019 - 20:55

Ma com'è buono lui, quant'è bravo lui, a declinare il messaggio evangelico (di cui non ha capito proprio niente) in una salva di cretinerie grottesche. E' così che si mandano a fan gli ultimi bricioli di credibilità della chiesa. Fa più danno un tonto di cento delinquenti. L'ultima provocazione? piuttosto l'ultima sparata grottesca. Di certo, non è comportandosi così che andrà in paradiso.

lupo1963

Mar, 10/12/2019 - 20:59

@paco51 Sei un razzista male informato L' isis faceva anche l' albero di Natale nei villaggi Cristiani della Siria ...Bisognerebbe mandarci questo qua , potrebbe essere la volta buona che gli scaruffano il ciuffo .

Alfa2020

Mar, 10/12/2019 - 20:59

e la vergogna questo prete ma perche non lo mandano al quel paese

ginobernard

Mar, 10/12/2019 - 21:01

vediamo come va a finire io lo lascerei da solo con i suoi amici ha fatto la sua scelta

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 11/12/2019 - 19:05

Cosa aspetta Papa Francesco ad intervenire?

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 11/12/2019 - 19:09

Signor prete blasfemo,provi a dire ad un musulmano che Gesù è il figlio di Dio e vedrà se non insorgere dicendo: Allah è al bar.