Forza Italia si rafforza. Patto con i Comuni per scardinare Renzi

A Giovinazzo il centrodestra studia una strategia d'attacco. E Berlusconi ad Arcore pensa al possibile candidato sindaco di Milano. Forse una donna

dal nostro inviato a Giovinazzo

«Non so se Renzi abbia come alleato il Generale Inverno, non so nemmeno se lo passerà l'inverno. Di certo noi abbiamo l'autunno davanti per mettere in campo uno sforzo di unità che renda il centrodestra competitivo».

Giovanni Toti arriva a Giovinazzo - dove si celebra la festa dei giovani di Forza Italia sotto l'attenta regia di Maurizio Gasparri e della dirigenza pugliese guidata da Luigi Vitali - e in un divertente faccia a faccia con il governatore pugliese Michele Emiliano lancia una sorta di ultimo appello, un'ultima chiamata per l'unità del centrodestra. «Il nostro futuro è stare tutti insieme, recuperando i nostri valori. Dobbiamo saper parlare a tutte le anime del centrodestra». Il riferimento è alle fibrillazioni che sta vivendo Ncd dove - dopo le interviste di Nunzia De Girolamo e di Renato Schifani - Angelino Alfano è stato costretto a tirare il freno a mano e modificare lo spartito suonato nelle ultime settimane. Una correzione di rotta arrivata dopo una serie di segnali lanciati da alcuni suoi fedelissimi, segnali che sembravano andare tutti verso una definitiva scelta di campo a favore del centrosinistra. È chiaro, però, che i tavoli per le amministrative si stanno aprendo, il tempo delle scelte si avvicina e Forza Italia deve accelerare i tempi, facendo leva anche sui timori, diffusi nelle seconde e terze file alfaniane, di essere sedotti e abbandonati al momento decisivo da Matteo Renzi.

«Il Pd sceglie i propri candidati con le primarie e non uscirà mai e poi mai da una rigida logica di appartenenza», fa notare Laura Ravetto. «Pensare di salire tutti sul vascello renziano è una grande illusione in cui Ncd rischia di cadere». C'è un altro punto su cui Toti si sofferma: la crescente insofferenza delle Regioni rosse verso Renzi per la sua disattenzione verso gli enti locali. «I rapporti tra Renzi e le Regioni? Inesistenti direi, visto che aveva annunciato un tavolo sul l'immigrazione e poi è sparito nel nulla. Come al solito ha messo le piume del pavone, ma gli annunci poi si scontrano con la realtà». Toti ed Emiliano raccontano di un solido asse che si sta costituendo nella conferenza Stato-Regioni tra amministrazioni di centrodestra e centrosinistra per fare fronte a nuovi tagli scaricati dal governo centrale sugli enti locali. L'insofferenza dei territori verso Renzi, di fronte a queste premesse, potrebbe diventare un fattore pesante nei prossimi mesi. Soprattutto se gli annunciati interventi sulle tasse sulla casa dovessero fare da scintilla per malumori già oggi ben presenti nei territori governati dal Pd.

Sullo sfondo Silvio Berlusconi, tornato ad Arcore, continua a lavorare sulle candidature per le Amministrative. La questione Milano resta aperta, con il presidente di Forza Italia che starebbe valutando anche l'ipotesi di schierare una donna in grado di sparigliare le carte e sfidare la sinistra. Per Torino, invece, crescono le quotazioni dell'imprenditore dell'abbigliamento sportivo, alla guida del gruppo Basic-Net, Marco Boglione.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di stenos

stenos

Sab, 05/09/2015 - 10:03

Ok una donna per Milano, basta che non sia la Minetti di turno.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 05/09/2015 - 10:28

"Forse una donna". Qualche pin up...per tenere su il morale,e non solo quello, ai milanesi.

paolo1944

Sab, 05/09/2015 - 10:54

Incapaci, siete dei collaborazionisti venduti, ormai tacete su tutto, appoggiate di fatto Renzi. Chissenefrega dei vostri rigiri interni, ormai sperate solo di sopravvivere fino al 2018. Una catastrofe per chi vi a votato, con i vari Alfano, Verdini, Berlusconi.

Ritratto di Massimo Schiavi

Massimo Schiavi

Sab, 05/09/2015 - 10:58

Spero che Silvio abbia "finalmente" capito che di Renzi non c'è da fidarsi ne come rottamatore ne come "riformista". Se invece Silvio riprenderà la strada maestra di lotta alle Sx ritroverà tutti i suoi "fans". A giorni ci sarà un progetto trasversale basato sulle mie denunce a Bundesbank & Co. e vorrò vedere se Silvio si tira indietro. Max938

AH1A

Sab, 05/09/2015 - 11:56

L'unica faccia sorridente in questa pagina è quella dell'ex Cav. secondo me non aveva ancora ascoltato l'intervista di Brunetta sul 2x1000...intervista qui sconosciuta.

lorenzovan

Sab, 05/09/2015 - 12:06

oops...stenos...mi hai anticipato!!!!!!

lorenzovan

Sab, 05/09/2015 - 12:08

ahhhhh...massimo alias max838...alias denunciatore della Bundesbank...a genova dicevamo..." ca...re fuori dal bulacco"...lolololololol

abocca55

Sab, 05/09/2015 - 12:10

Caro Berlusca, tu sei già scardinato. Per causa tua renzi è costretto all'alleanza con NCD, mentre con un alleanza Renzi/FI si sarebbero fatte grandi cose e velocemente. Prima dalema, bersani, bindi erano la rovina del Paese, ed avevi ragione, adesso sei tu, e la tua libidine per il POTERE, la rovina del Paese. Ma tanto questo commento non sarò pubblicato.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 05/09/2015 - 12:37

Storico meeting. Sorpasso del CD federato da SILVIO sul PD. Renzi, Marino, Pisapia derisi e disprezzati come non mai anche dai loro elettori, ormai ex elettori. Ecco perché SILVIO GONGOLA: perfetta la foto. E con Lui gongolano tutti gli italiani onesti e lavoratori.

roberto zanella

Sab, 05/09/2015 - 12:48

...ah se Berlusconi ri-parte da Giovinazzo allora....si che va bene....!!!!

An_simo

Sab, 05/09/2015 - 13:00

Persilvio46, stai bene ? Dove hai visto tutta quella roba ?

santecaserio55

Sab, 05/09/2015 - 13:07

Che foto! Sembra una maschera di gomma

Ritratto di ..nottiTaglia...

..nottiTaglia...

Sab, 05/09/2015 - 13:09

farzi taglia, nella migliore delle ipotesi un partitucolo del 10%

Ritratto di ilvillacastellano

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Sab, 05/09/2015 - 13:32

Berlusconi chi? L'amico di Erdogan che voleva nell'UE?

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Sab, 05/09/2015 - 17:21

Anonimo (non verificato)=censura