Il giallo del master (che non c'è) di Rocco Casalino

Proseguono le polemiche sul cv di Rocco Casalino, responsabile comunicazione del Movimento 5 Stelle. In un vecchio cv del 2012, presentato per le Regionali in Lombardia, risultava un "Master in Economia". Ma chi l'ha scritto quel cv?

Il giallo del master (che non c'è) di Rocco Casalino

Ammette di conoscere l'ateneo americano di Shenandoah (Virginia). Dice di esserci andato per studiare l'inglese e non per fare un master in Business Administraion. "Ho fatto solo un corso di lingua – dice al Corriere -. Una cosa che vale zero, in un'estate tra il diploma e l'università. Forse l'equivoco nasce perché sono laureato in ingegneria elettronica e ho una specializzazione in ingegneria gestionale. Nella traduzione di un corso in business and administration qualcuno potrebbe aver usato il termine Mba e la parola master. Tra l'altro quell'anno ero al Grande Fratello, non avrei potuto frequentare. E non avevo necessità di vantare questo master". Ma c'è un problema. Dalla Rete, che non dimentica nulla, spunta un cv in cui si legge: Master in Economia per Rocco Casalino. Si tratterebbe del cv presentato per la candidatura alle elezioni regionali in Lombardia (elezioni 2013) con il Movimento 5 Stelle. Candidatura poi saltata. Il file si trova ancora oggi e qualcuno lo ripropone. Tecnicamente potrebbe essere stato taroccato. Cioè qualcuno (il proprietario dell'account che gestisce quel file su Google Drive) potrebbe averlo modificato. La “memoria” di quel file rivela che è stato caricato e salvato, per l'ultima volta, nel 2012. Quindi non di recente.

Dopo che qualcuno ha scritto di quel master in "business administration", indicato sul profilo LinkedIn dell'interessato, è arrivata la smentita dall'università Usa:“Questo è il cv e la scheda di Rocco Casalino allegato alla candidatura alle Regionali Lombarde del 2013 – scrive su Twitter Paolo Polverosi -. Poi profilo Linkedn. Per me è finita qui. Deve uscire dal Movimento”. Una bufala, dunque. Ma Casalino ha precisato di non aver ha mai usato LinkedIn. E ha chiesto e ottenuto la cancellazione del falso profilo: "Non so cosa pensare. L'unica cosa che mi viene in mente è che qualcuno mi abbia teso una trappola". Il senatore Vito Crimi (M5S) ha subito difeso Casalino: "Nel marzo 2013 mi ha presentato, quando ero capogruppo al Senato del Movimento 5 Stelle, il suo cv e non era indicato il possesso di alcun Master, bensì la semplice partecipazione ad un corso in Business administration negli Usa". Equivoco risolto, garantisce Crimi.

Ma torniamo a quel "Master in Economia" che riaffiora dal passato. “Questo è il cv e la scheda di Rocco Casalino allegato alla candidatura alle Regionali Lombarde del 2013 – scrive su Twitter Paolo Polverosi -. Poi profilo Linkedn. Per me è finita qui. Deve uscire dal Movimento”. Chi è Polverosi? Un manager toscano con un ricco cv.

In un articolo sul Corriere del Mezzogiorno (16/11/2012), in cui si parlava della candidatura di Casalino in Lombardia, si legge questa frase: "Nella scheda ha anche inserito il curriculum: famiglia pugliese, nato e cresciuto in Germania fino al liceo, quindi la Puglia, la laurea in Ingegneria e ha conseguito un master in economia negli Stati Uniti e un lavoro come ingegnere in una multinazionale americana a Bari, che lasciò dopo il Grande fratello". Il link indicato porta a una pagina che dà “Errore 404”. Quel contenuto non esiste più, forse per i cambiamenti tecnici sopravvenuti nel sito dei Cinque Stelle.

Il blogger David Puente ha fatto un po' di ricerche sul web: “In mancanza di un redirect ho modificato l’url sostituendo “beppegrillo” con “movimento5stelle” trovando finalmente la pagina di candidatura (senza la grafica standard del sito attuale, essendo saltati i collegamenti con i files mancanti sull’attuale sito di Beppe)”. Questo è l'indirizzo, per chi volesse controllare: https://drive.google.com/file/d/0B2DnI0wk7HE8ZmZQQ2E0ODFYUTA/view

Ma chi ha inserito quel cv nei sistemi informatici del M5S? Lo ha fatto all'insaputa di Casalino? E perché?

Caricamento...

Commenti

Caricamento...