Il governo logora i 5 Stelle: crollo nei sondaggi in 8 mesi

Il sondaggio Ixé "boccia" i pentastellati che scendono dal 32,6% al 24,6. La Lega va al 31. Cresce anche Forza Italia

Il governo logora i 5 Stelle: crollo nei sondaggi in 8 mesi

Al Movimento Cinque Stelle l'esperienza di governo non fa bene. I sondaggi parlano chiaro: i pentastellati hanno perso di fatto un punto percentuale al mese da quando sono parte dell'esecutivo. A sottolienare questo trend è una rilevazione Ixè per HuffPost. E così dal 4 marzo, data delle elezioni politiche, i Cinque Stelle avrebbero perso ben otto punti passando dal 32,6 per cento al 24,8 per cento. Le scelte fatte dai pentastellati e la timidezza mostrata nell'azioen di governo rispetto alla Lega, portano in dote una forte penalizzazione nelle intenzioni di voto. Non si può dire la stessa cosa per il Carroccio.

Sempre secondo il sondaggio Ixè, la Lega è passata dal 17,4 per cento al 31. Dalla rilevazione Ixè emergono comuqnue anche altri aspetti interessanti. Forza Italia ha arrestato la discesa e ricomincia a crescere passando dal 9,4 per cento di novembre al 10 dell'ultimo mese. Il Pd è in una fase di stallo e rispetto al 4 marzo fa registrare una flessione. Dal 18,7 per cento è passato al 17,9. In crescita Fratelli d'Italia che tocca quota 4,7 per cento superando la soglia del 4,3 registrato alle ultime elezioni. In discesa Liberi e Uguali che passa dal 3,4 per cento al 3,2.

Commenti