Gregoretti, ecco i veri motivi: perché Salvini si farà processare

Il leader leghista ha in mano le carte che inchiodano Conte. Ma non solo. Così può inguaiare tutto il Movimento 5 Stelle

Una foto d'archivio della nave Gregoretti

Per Repubblica, che riporta le opinioni e i (tanti) crucci degli uomini del Partito democratico che hanno deciso di disertare il voto in giunta, dietro la scelta di Matteo Salvini di farsi processare ci sarebbe solamente un mero calcolo politico. In pratica, questa è la visione dei dem, il leader leghista vorrebbe farsi mettere in croce per passare all'incasso, con una mossa spregiudicata, alle prossime elezioni in Emilia Romagna e Calabria. Un genio del male, insomma, disposto a finire in cella (almeno sulla carta) per un pugno di voti in più. Ma è davvero così? Andiamo con ordine e ripercorriamo il caso Gregoretti.

Matteo Salvini e il caso Gregoretti

Il caso Gregoretti scoppia nel luglio del 2019, quando una nave della Guardia costiera, la Gregoretti appunto, carica a bordo una cinquantina di migranti che, in seguito a un terribile naufragio, erano stati fatti salire sull'Accursio Giarratano. Quel giorno, i corpi dispersi in mare sono almeno cento, mentre gli altri, i pochi fortunati, vengono soccorsi dalle imbarcazioni italiane e maltesi. La Gregoretti fa dunque rotta verso Lampedusa, dove fa sbarcare sei migranti che hanno bisogno di assistenza medica e poi si rimette in viaggio verso le coste italiane. Come riporta La Stampa, però, durante il viaggio la Gregoretti deve "soccorrere un altro gruppo di 91 migranti che era stato segnalato da pescatori tunisini". A bordo dell'imbarcazione ci sono ora 131 migranti. Tutto sembra far pensare che la nave attraccherà in un porto italiano, ma Salvini la blocca. Chiede l'intervento dell'Europa che, come al solito, preferisce chiudere gli occhi di fronte a ciò che sta accadendo nel Mediterraneo: "Non darò nessun permesso allo sbarco finché dall'Europa non arriverà l'impegno concreto ad accogliere tutti gli immigrati a bordo della nave. Vediamo se alle parole seguiranno dei fatti. Io non mollo".

Una foto d'archivio della nave Gregoretti

La Gregoretti attracca infine al porto di Augusta il 26 luglio e la Capitaneria fa sapere che i migranti "a bordo sono assistiti dall'equipaggio e dal team medico in attesa, come confermato dal ministero dell'Interno, delle determinazioni politiche e del riscontro positivo dell'Unione Europea sulla ricollocazione dei naufraghi soccorsi". Nel frattempo, anche l'allora ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, fa la voce grossa con la Ue: "La Gregoretti ha ormeggiato stanotte al porto di Augusta, come è normale che sia per una nave militare. Ora la Ue risponda, perché la questione migratoria riguarda tutto il Continente". Il governo, allora gialloverde, sembra compatto: stop alle partenze dei migranti e ripartizione delle quote tra tutti i Paesi dell'Ue.

Segue una serie infinita di polemiche sul comportamento del ministro dell'Interno e del governo, ma alla fine i migranti vengono fatti sbarcare.

Ora facciamo un salto in avanti e arriviamo al 18 dicembre del 2019 quando - ospite di Fuori dal Coro, il programma di Rete 4 condotto da Mario Giordano - Salvini annuncia: "A firma del presidente del tribunale dei ministri Nicola La Mantia, iscritto a Magistratura democratica, viene trasmesso al presidente del Senato che Salvini sarebbe colpevole di reato di sequestro di persona aggravato abusando dei suoi poteri. Rischio fino a 15 anni di carcere. Ritengo che sia una vergogna che un ministro venga processato per aver fatto l'interesse del suo Paese". E poi: "Vorrei sapere quanto costerà alla collettività questo processo". E questo nonostante la procura di Catania avesse chiesto l'archiviazione.

Arriviamo così a oggi e al voto della giunta. Perché Salvini ha deciso di farsi processare?

Perché Salvini si vuole far processare per il caso Gregoretti

Come scritto su IlGiornale, c'è un motivo fondamentale dietro la decisione di Salvini di farsi processare: il leader della Lega, infatti, avrebbe in mano le carte che dimostrerebbero che l'affaire Gregoretti non riguarderebbe solamente lui, ma tutto il governo. Ogni decisione presa in quei tragici giorni di luglio sarebbe stata infatti condivisa da tutto il governo: "Per risolvere la vicenda Gregoretti ci furono numerose interlocuzioni tra Viminale, presidenza del Consiglio, ministero degli Affari Esteri e organismi comunitari" e "il via libera allo sbarco fu annunciato dal ministro dell'Interno, appena conclusi gli accordi per la redistribuzione degli immigrati in una struttura dei vescovi italiani e in cinque Paesi europei". Opinione confermata, seppur indirettamente, dal ministro della Giustizia Alfonso Bonafede che, il 30 luglio del 2019, afferma a In Onda su La7: "La posizione del governo è sempre la stessa: vengono salvaguardati i diritti, le persone che dovevamo scendere sono scese, sono monitorate le condizioni di salute, ma del problema immigrazione deve farsi carico tutta l'Europa". Lo stesso Bonafede aggiunge poi: "Ringrazio il presidente Conte che continua a porre la questione nelle cancellerie d'Europa".

Ma non solo. Salvini ha deciso di seguire una linea intransigente perché non vuole sconfessare la linea leghista, che poi è stata quella di tutto il governo gialloverde, sull'immigrazione. E questo anche perché, numeri alla mano, rappresenta uno dei successi di quell'esecutivo. Gli sbarchi (e pure i morti in mare) sono diminuiti e l'Europa ha cominciato a comprendere che la questione immigrazione deve essere affrontata da tutti i Paese membri. Ma questo molti sembrano dimenticarlo. Soprattuto all'interno del Movimento 5 Stelle.

Commenti

bernardo47

Lun, 20/01/2020 - 21:56

uno che si vuol fare processare accusandosi da solo, per meglio strumentalizzare....e' davvero ridicolo....

Ritratto di Acquachiara

Acquachiara

Lun, 20/01/2020 - 22:13

E' per tutto questo che CALABRESI EMILIANI ROMAGNOLI: ANDATECI TUTTI A VOTARE!!!

cir

Lun, 20/01/2020 - 22:16

Salvini inguaia proprio nessuno. per toglierselo di torno basta dargli corda e ragione , si impicca da solo senza aiuti...

uberalles

Lun, 20/01/2020 - 22:17

Il Conte tacchia, reduce dai successi di mezzo mondo, non solo con il suo governikkio non ha cavato un ragno dal buco della situazione libica, ma è stato relegato in seconda fila nella foto ricordo del "gruppo berlinese" ed adesso viene trattato con sufficienza dai tedeschi, francesi e americani. Complimenti, un successone di pubblico e di critica!

d'annunzianof

Lun, 20/01/2020 - 22:25

Comincio a pensare che vi sia una 'regia' dietro tutti questi arresti e 'rivelazioni' sulla sinistra a una settimana dalle elezioni. Il che mi fa ben sperare, perche` sono sicurissimo che i sinistri avevano preparato un altro golpe da tempo; ma sembra che qualcuno sta facendo un eccellente lavoro di contrasto con arresti e notizie diramate 'al momento giusto' sui PeDofili e il loro marciume

gringo

Lun, 20/01/2020 - 22:28

Piccole note: Un articolo pubblicato su il giornale cita come fonte se stesso Un giudice viene nominato da salvini con nome e cognome e appartenenza ad una corrente della magistratura, ripete corrente e non appartenenza politica Sono curioso di sapere come voteranno i senatori leghisti quando effettivamente si andrà a vedere se ci sono motivi persecutori da parte della magistratura Ultimo e non ultimo: la separazione dei poteri è garanzia costituzionale imprescindibile per una democrazia: Il parlamento leggifera, I giudici applicano le leggi, Il potere esecutivo governa il paese. Quando si sovrappongono le cose va tutto a rotoli... Chi vorrebbe dei giudici nominati dal potere esecutivo, che in italia si è già sovrapposto a quello legislativo???

cgf

Lun, 20/01/2020 - 22:33

il vero calcolo politico non è il 26 gennaio in Emilia Romagna, ma ha posto una cambiale all'incasso per il mese prossimo in aula. Se processano lui, cade Conte, elezioni inevitabili.

cgf

Lun, 20/01/2020 - 22:34

Per chiamare Conte in un processo, non serve l'autorizzazione delle Camere, NON È MAI STATO ELETTO. Possibile che…

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 20/01/2020 - 22:37

Caro cir 22e16, quelli che gli hanno dato la CORDA e il SAPONE per impiccarli ( politicamente parlando) sono quelli che sono "scappati" oggi in commissione, aspetta domenica sera e vedrai!!!! Saludos.

GovernoTecnico

Lun, 20/01/2020 - 22:37

In Emilia-Romagna la lega vedrà l'inizio della sua fine

Arnyarny

Lun, 20/01/2020 - 22:39

Bernardo 47 per dare contro a Salvini venderesti tua madre.

Pigi

Lun, 20/01/2020 - 22:47

Non dimentichiamo l'origine di tutto questo: la decisione del tribunale dei ministri di Catania di processare Salvini. Non dimentichiamo che il problema è la magistratura deviata, non la risposta della politica. Ormai le sentenze strampalate e i relativi danni non si contano più. Non può continuare così: riforma del CSM, in modo da togliere ai magistrati la maggioranza, e destituzione per i magistrati deviati.

Ritratto di nestore55

nestore55

Lun, 20/01/2020 - 22:48

cir Lun, 20/01/2020 - 22:16...Ci risentiamo il 27 Gennaio...E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Lun, 20/01/2020 - 22:50

bernardo47 Lun, 20/01/2020 - 21:56...Se fosse una persona normale non scriverebbe cretinate del genere ma, essendo lei, non mi sorprendo di nulla. Ci risentiamo il 27 Gennaio, dopo la vostra NON VITTORIA...E.A.

moichiodi

Lun, 20/01/2020 - 22:51

giratela come volete. ma il fatto è che fino a qualche giorno fa non voleva essere processato. Ora invece si. e le carte le aveva anche prima. il comandante è confuso. e felice(crede di essere un eroe)

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 20/01/2020 - 23:01

IMPORTANTE SALVINI NON VADA AL GOVERNO.ACCUSANDOSI? ALLORA SI FACCIA 13 ANNI DI GALERA.

apostata

Lun, 20/01/2020 - 23:10

è una chiave di lettura che non tiene conto dell'orientamento politico della magistratura

anna.53

Lun, 20/01/2020 - 23:11

Chi commenta su questo sito dando addosso solo a Salvini, è al corrente e consapevole di come l'attuale governo e la ministra Lamorgese abbiano lasciato in mare su barca x 11 giorni un centinaio di persone fra cui circa 48 fra minori e bambini? Intanto cercavano il supporto x il ricollocarli. Trascorsi gli 11 giorni e al termine di un soggiorno di 2 mesi nella località climatica di Pozzallo(centro ameno, assicurano...), i poveretti hanno trovato la ricollocazione europea... Di che cosa stiamo parlando?

bernardo47

Lun, 20/01/2020 - 23:12

salvini si autoaccusa, pensando di essere eroico.....non sa che davanti al giudice sara' proprio solo soletto e si voltera' e non vedra' nessuno...e la buongiorno lo aveva pure messo sull'avviso....

PRALBOINO

Lun, 20/01/2020 - 23:18

I primi strumentalizzatori della giustizia sono i sinistrati Craxi docet ammiro Salvini che li ripaga con la loro stessa moneta e già cominciano vergognosamente a frignare.Appello per gli elettori CASTIGHIAMO LA SINISTRA

Ritratto di Arminius

Arminius

Lun, 20/01/2020 - 23:25

Non c'è stato sequestro di persona perché i mori potevano andarsene via liberi da qualsiasi altra parte. E magari tornarsene a casa loro come avrebbe volentieri un 'vero' sequestrato. Se la magistratura può invadere impunemente il campo della politica vuol dire che i politici glielo lasciano fare perché sono sempre in lotta tra loro. Ciò dimostra che l'Italia unita così com'è è ingovernabile e dunque o ci si rassegna di fronte a queste continue pagliacciate, oppure si cambia radicalmente la struttura di questo assurdo Paese.

Ritratto di saggezza

saggezza

Lun, 20/01/2020 - 23:30

e chi non sarebbe confuso in un paese dove viene assolta chi sperona i finanzieri, non viene indagato chi agevola l'immigrazione clandestina. Ed un ministro che viene accusato assurdo. Il giorno dopo la gregoretti Conte e ministri non potevano opporsi? In un paese dove assistiamo a delle assoluzioni da barzelletta. E ve ne sarebbe a non finire……. È un paese normale il nostro? Non credo proprio. si può essere sereno??

jaguar

Lun, 20/01/2020 - 23:36

Salvini non ha fatto una simile mossa a caso, evidentemente ha le prove che possono inguaiare Conte.

killkoms

Lun, 20/01/2020 - 23:50

@bernardo47,ridicola è la nostra maggisdradura che vuole processare tutto e tutti,salvo far uscire dal carcere gli ergastolani per troppo carico di lavoro!ma alla fine la colpa è della prescrizione!

Divoll

Mar, 21/01/2020 - 00:00

Salvini e' un buon stratega e non fa nulla senza una ragione. Vincera' anche stavolta.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 21/01/2020 - 00:17

Acquachiara Stia tranquillo, ci andremo. A votare per Salvini, naturalmente!

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 21/01/2020 - 00:20

moichiodi Si chiama politica, amore mio! E in questo campo Salvini non ha niente da imparare da nessuno.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 21/01/2020 - 00:39

27 gennaio ... il genocidio della classe politica italiana.

Cosean

Mar, 21/01/2020 - 00:41

Se ha in mano documenti che inchiodano Conte, perche prima invece non si voleva far processare?

Alessio2012

Mar, 21/01/2020 - 00:50

UNA PERSONA CHE SI FA PROCESSARE IN ITALIA E' SOLO UN ASPIRANTE SUICIDA. INUTILE PENSARE DI FARE CALCOLI E PORTARE PROVE, SAPPIAMO BENISSIMO CHE I GIUDICI CONDANNANO ANCHE IN ASSENZA DI PROVE. QUELLO DI SALVINI E' SOLO L'ENNESIMO SUICIDIO, DOPO QUELLO ESTIVO. UN MASOCHISTA.

Anticomunista75

Mar, 21/01/2020 - 00:54

si, come no...ha in mano le carte che possono inguaiare l'azzeccagarbugli e i 5 stelle...lo faccia allora, li inguai e li rimandi a casa. Finirà tutto come al solito, in un niente di fatto.

ST6

Mar, 21/01/2020 - 02:33

cgf: sfido io che Conte non è mai stato eletto: riveste una carica non elettiva. Bah, manco le basi...

Ritratto di Lucio Flaiano

Lucio Flaiano

Mar, 21/01/2020 - 03:46

Lucio Flaiano. Giustizia democratica la trionferà...Hasta la vitoria siempre...

profpietromelis...

Mar, 21/01/2020 - 05:58

Vi è stato un errore a monte. La Diciotti e la Gregoretti non avevano il compito di andare in soccorso di barconi e gommoni fuori delle acque territoriali. Sono andate nelle zone SAR di competenza della Libia e di Malta. Una volta che gli invasori africani sono saliti sulla Diciotti e sulla Gregoretti purtroppo si trovavano in territorio italiano. E non potevano pretendere che altri Stati se ne fascessero cartico.

mcm3

Mar, 21/01/2020 - 06:36

Sa fare solo propaganda, ora pero' rischia il carcere

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Mar, 21/01/2020 - 07:02

bernardo47 nonostante l'impegno non hai capito una mazza

gianf54

Mar, 21/01/2020 - 07:12

Se non altro, ora si vedrà finalmente CHI ha ragione : non credo che Salvini sia tanto idiota da farsi processare senza avere le prove che inchiodano Conte & fivestars;

antonmessina

Mar, 21/01/2020 - 07:20

salvini non ha fatto altro che essere coerente con le sue scelte..cosa che i5stalle non fanno mai.giggino ha preso la disfatta del governo gialloverde come attacco personale e come attacco personale contro salvini ha portato avanti l'istanza di processo. in pratica i5stalle ne fanno un fatto politico per eliminare l'avversario. salvini ha fatto solo il suo dovere di mandato. dei pidioti inutile parlare tanto sono il nulla

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mar, 21/01/2020 - 07:20

Carte inutili, qualche giudice buonista troverà sempre un cavillo

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Mar, 21/01/2020 - 08:08

Comunque sia, una votazione surreale, farsesca e grottesca. All'italiana, verrebbe da dire.

VittorioMar

Mar, 21/01/2020 - 08:17

..la miglior DIFESA E' sempre l'ATTACCO a sorpresa...SORPRENDE IL "NEMICO"...

Ernestinho

Mar, 21/01/2020 - 08:33

Ma smettiamola con queste pagliacciate. Ci sono giudici che fanno sentenze assurde che assolvono i veri delinquenti. BASTAAAAA!

cesare caini

Mar, 21/01/2020 - 08:50

Gli avversari politici si battono alle urne e non nei tribunali. Per battere Salvini è sufficiente fargli vincere le elezioni al resto ci penserà Lui stesso !

buonaparte

Mar, 21/01/2020 - 08:59

governo tecnico .. se la borgonzoni perde in emilia r. è normalissimo..sarebbe un fatto storico se vincesse la borgonzoni. la lega vincerà sicuramente le elezioni come maggior partito ,ma bonaccini riceverà piu voti della borgonzoni perchè è appoggiato da una serie di partiti e liste trasversali.QUINDI LA LEGA VINCE LE ELEZIONI ,MA LA REGIONE RIMANE A BONACCINI CHE NON VUOL DIRE SINISTRA..so da amici a bologna che la sinistra sta facendo un porta a porta per fare propaganda e per offrirsi a portarli a votare domenica . vedremo una grande affluenza. .. vi do una notizia in anteprima . stia attenta borgonzoni ai voti nelle case di riposo e altre associazioni di anziani perchè ci sarà un gran biscotto... non sono cosi pochi visti i numerosi anziani..

wombat

Mar, 21/01/2020 - 09:11

In codesto paese (no nazione) accadano cose da pazzi

Cosean

Mar, 21/01/2020 - 09:15

ST6 Mar, 21/01/2020 - 02:33 Credo fortemente che per diventare elettore, bisognerebbe superare dei Test.

pippo.calabrese

Mar, 21/01/2020 - 09:28

Da rimpiangere la prima repubblica, davvero! Almeno i soldi giravano...e il paese volava, un debito pubblico si ma con il rapporto déficit pil al 65%.

Marcnic

Mar, 21/01/2020 - 09:31

"Chi male non fare paura non avere". Salvini vada in tribunale, come chiunque altro cittadino, a spiegare le sue ragioni. Basta speculazioni politiche!

gonggong

Mar, 21/01/2020 - 09:32

SALVINI E' IL MARTIRE DEL II° MILLENNIO

mariolino50

Mar, 21/01/2020 - 09:36

gringo In eoria avrebbe ragione sulla divisione dei poteri, ma nella realtà poco praticata in tutto il mondo, con strapotere dell'esecutivo. Peggio ancora però è lo strapotere del giudiziario come stà succedendo qui da decenni, in altri paesi non sono i giudici a decidere ma i politici eletti dal popolo, mentre i giudici sono impiegati dello stato, nel caso specifico io metterei lo stato d'assedio con uso della forza, in modo da fermare l'invasione falsamente pacifica, altro che non far scendere i passeggeri dalla nave. Non mi piace, ma in Francia i Pm dipendono dal ministro della giustizia, qui invece sono autonomi anche dai loro superiori, caso unico in tutte le amministrazioni o aziende.

ilrompiballe

Mar, 21/01/2020 - 09:39

bernardo47 : Salvini non si fa processare (caso Diciotti): salvini si nasconde. Salvini si fa processare (caso Gregoretti): Salvini strumentalizza. Non trova che la cosa sia abbastanza ridicola? O meglio: cosa dovrebbe fare Salvini, secondo la sinistra? Lo sappiamo : cancellarsi.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 21/01/2020 - 09:53

Giudici tautologigi. I Decreti Ministeriali sono Legge. Secondi alle Leggi del Parlamento e prioritari sui DPR perché la nostra è una Repubblica Parlamentare e non presidenziale.

cecco61

Mar, 21/01/2020 - 10:18

@ bernard047: il reato di sequestro di persona è inesistente e dimostra l'uso politico della Giustizia da parte di Magistratura e certa parte politica. Adesso che pure Salvini si adegua usando la Giustizia (o inGiustizia) a fini politici gridano allo scandalo. PD e Kompagni volevano avere Salvini sempre indagato per poterlo dipingere come tale ma senza andare a processo. Gli unici ridicoli e sprezzanti verso le istituzioni, che usano come pare a loro infischiandosene delle leggi sono sempre loro, i comunisti come te.

moichiodi

Mar, 21/01/2020 - 10:46

Ancora a rimestarla. Perché i motivi dei giorni scorsi erano falsi? Queste sceneggiate non portano a nulla. Come quella di conti traditore conti venduto. Tutto quel battage propagandistico del giornale. Ora finito nel nulla.Come finirà questa farsa.

Ritratto di pipporm

pipporm

Mar, 21/01/2020 - 10:52

E' come Renzi, INAFFIDABILE

Rugantino49

Mar, 21/01/2020 - 11:04

Purtroppo le "carte" che dovrebbero "inguaiare" Conte ed i 5* erano da subito sotto gli occhi di tutti, PM compresi, tanto che questi hanno concluso per il non luogo a procedere, ma se il "Giudice" VUOLE processare qualcuno al di là dell'evidenza, le possibilità che questi la scampi sono "alquanto ridotte". E già che ci sono, perché non chiedono anche la custodia cautelare, visto che Salvini afferma che in caso di sua vittoria alle (purtroppo per ora fantomatiche) prossime elezioni tornerebbe a fare quanto gli viene contestato...?

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Mar, 21/01/2020 - 11:06

Dentro in galera Salvini (che ha ritardato l'attracco di clandestini in attesa di distribuirli, con l'accordo del governo) e fuori da galera Rackete (che ha volontariamente speronato una motovedetta e violato ordini dell'autorità). Questa è la sinistra, questa è la magistratura, questa è la democrazia maccheronica all'italiana. E a giudicare dai molti commenti antisalviniani, non c'è davvero speranza: il buon senso è sparito, come sono spariti i valori, il senso di giustizia, il senso dell'ordine sociale, istituzionale e civile e dell'ordine naturale delle cose, il senso delle regole e della convivenza pacifica. Le menti di sinistra hanno completamente perso la bussola spingendo questo paese nel caos, nell'anarchia e nell'autodistruzione.

carpa1

Mar, 21/01/2020 - 11:08

Vedo un grosso problema alle future elezioni, siano esse politiche o amministrative, in quanto non sono ormai più presenti i "rappresentanti di lista" delle varie astrazioni politiche, quelli che una volta garantivano a correttezza dello spoglio ed evitavano, per quanto possibile, i brogli. Ora proviamo a chiederci: come e chi sceglie presidenti e scrutatori in un paese dove la sinistra ha occupato TUTTO? Non dimentichiamo la "vittoria" di Prodi nel 2006 per una manciata di voti. Per pensar male ... ci sono più di un motivo e ... non si fa certo peccato.

Rugantino49

Mar, 21/01/2020 - 11:08

A Salvini sembra che sfugga che anche Craxi aveva denunciato pubblicamente in Parlamento che TUTTI i partiti stavano tenendo un comportamento contrario al letterale tenore delle norme sul finanziamento dei partiti, invitando lo stesso Parlamento a cambiare le norme stesse. Il PCI si oppose e poi, pur essendo quello che più di tutti avesse violato le norme, fu l'unico che si salvò non essendo mai indagato... Altro che "male non fare e paura non avere"...

guy

Mar, 21/01/2020 - 11:37

ma insomma!!! matteo salvini continua a far finta di non capire che non potrà mai vincere contro le toghe rosse finché le leggi non verranno cambiate. possibile che nessuno si accorga di questo fatto????

lisanna

Mar, 21/01/2020 - 11:39

scusate, ma se l'obiettivo dei 5stalle e dei PD era quello MANIFESTO di processare Salvini, non hanno raggiunto lo scopo, tatticismi politici a parte? la data del 20 non l'ha scelta Salvini.

Ritratto di Acquachiara

Acquachiara

Mar, 21/01/2020 - 11:40

ALLARME KOMPAGNI: fonti riservate del kgb rivelano che Salvini la mattina beve un caffè! orrore, subito commissione d'inchiesta, ordinanza interdittiva, mobilitazione generale e denuncia all'ONU! CONTRORDINE KOMPAGNI: fonti riservate del kgb hanno accertato che anche Togliatti Longo Berlinguer Natta e Occhetto bevevano il caffè. Per superare l'impasse imbarazzante occorre una svolta radicale: cambieremo nome al Partito, lo chiameremo PXL e con la rinnovata verginità massacreremo il mostro bevitore di caffè!

Papilla47

Mar, 21/01/2020 - 11:53

Un processo di qualsiasi natura dà sempre preoccupazioni a chi lo subisce ma anche ansia a chi è stato, a torto o ragione, coinvolto nella vicenda.

schiacciarayban

Mar, 21/01/2020 - 11:54

Salvini fa la vittima, ma questo non sposta voti. Gli unici che lo cosiderano un povero martire/eroe sono i leghisti che già lo votano. Nessun'altro ci casca.

ST6

Mar, 21/01/2020 - 11:59

Risorgeremo: Salvini non rappresenta il "buonsenso": è il nulla totale.

Giorgio Mandozzi

Mar, 21/01/2020 - 12:07

Quello che mi stupisce in questa situazione é Mattarella. Non capisco come, essendo presidente del CSM, non si senta in dovere di intervenire nel conflitto tra una procura (che ha chiesto l'archiviazione del fatto) ed un tribunale dei ministri che invece intende sottoporre a processo un ministro per atti compiuti nello svolgimento della propria funzione.E' ovvia la strumentalizzazione politica ma Mattarella dovrebbe essere super partes. O no?

schiacciarayban

Mar, 21/01/2020 - 12:11

Salvini si fa processare accusandosi da solo per fare la vittima/eroe del sistema, bella mossa di marketing, ma ci cascano solo i leghisti! Mi domando se qualcuno un giorno si deciderà a fare politica invece che marketing e propaganda!

Ritratto di niki 75

niki 75

Mar, 21/01/2020 - 12:14

Basta avere ascoltato l'astruso discorso sull'argomento, tenuto dal piccolo REUCCIO CAMPANO, per rendersi conto di che pasta sia fatto. Esempio mirabile fi INCOERENZA E DOPPIOPESISMO. Se costui rappresenta tutto il pensiero grillino…….. c'è veramente da averne paura.

hectorre

Mar, 21/01/2020 - 12:19

cari sinistri sinistrati, fate pace col cervello!!!....se Salvini chiede l’immunità è un codardo ma se chiede di essere processato è un furbetto....ieri la lega ha dimostrato a tutta l’Italia l’assoluta inconsistenza e stupidità di pd e 5s!!!....speravano di tenere sulla graticola Salvini ma gli è andata male!!!...la mossa del leader leghista è un colpo di genio e dubito che i sinistri capiscano quel che è accaduto, ottusamente avvolti in bandiere rosse ammuffite...

Robertin

Mar, 21/01/2020 - 12:25

quello che non viene ben spiegato è l'origine di tutta questa vicenda e cioè come e perchè questa nave militare si è trovata coinvolta nella raccolta dei presunti naufraghi

Masci gina

Mar, 21/01/2020 - 12:53

Ma quali confini ha difeso Salvini con il blocco della Gregoretti? E' una grande mistificatore che approfitta dell'ignoranza e della paura dell'attuale 33% del 50% degli Italiani che votano, quindi una minoranza, per fini meramente elettorali speculando sull'immigrazione. Quando lo vedo in TV cambio immediatamente canale, non lo sopporto piu'.

Ritratto di Gius1

Gius1

Mar, 21/01/2020 - 13:02

franco-a-trier_DE quante volte ti ho consigliato di non scrivere piu´in questo giornale ? non fai ridere piu´nessuno.

marcovenezia

Mar, 21/01/2020 - 13:06

Credo che Salvini stia commettendo un grosso errore,forse non ha compreso l'andamento del sistema, condanneranno in maniera esemplare lui e gli altri no!

Santippe

Mar, 21/01/2020 - 13:07

Pare che i dem si preparino a mollare i 5*, ritenendo indifendibile la loro evidente "complicità" con Salvini nel "sequestro"dei migranti sulla Gregoretti. D'altronde, anche nella follia c'è una logica, solo che i 5*, politicamente parlando, hanno privilegiato la follia e si sono dimenticati della logica.

Korgek

Mar, 21/01/2020 - 13:13

@Risorgeremo: quoto tutto, anche i puntini sulle i amico mio. E' come la vignetta famosa dei due coniugi con l'asino: qualunque sia lo scenario, ci sono i due passanti (=sinistroidi) che devono criticare a prescindere. E' veramente emblematico di questa classe politica al governo che nulla fa e nulla propone al Paese per mandarlo avanti e spreca tutte le sue energie solo per eliminare un avversario. Vediamo di cosa accuseranno Giorgia Meloni (tra l'altro ieri da Porro è stata superlativa!)

Italo2000

Mar, 21/01/2020 - 13:23

Geniale la mossa di Salvini di volersi far processare. Si mangera' a colazione quel che restera' dei piddini e 5s. Ah ah

nopolcorrect

Mar, 21/01/2020 - 13:46

Voglio sperare che i giudici comunisti di Catania amici del PD vengano sputtanati definitivamente. Poi un Governo di Destra dovrà fare una seria riforma della giustizia che non permetta mai più a un giudice di usare la sua posizione per fini politici.

Mborsa

Mar, 21/01/2020 - 14:01

Salvini non andrà a processo: alla fine verrà trovato un cavillo giuridico per dichiarare non perseguibile un ministro per lo svolgimento dei propri compiti di istituto. Si può perseguire un magistrato per una sentenza? Si può perseguire un burocrate dello stato per un atto amministrativo? Qui stiamo infrangendo un sistema di potere, nessuno (nei palazzi) lo consentirà. Vi ricordate quando volevano (PCI) "interdire" Cossiga per le sue esternazioni? Alla fine tutto rientrò,Cossiga terminò il suo mandato e dopo con gli "straccioni di Valmy" riuscì pure a puntellare il governo D'Alema.

Hoffman

Mar, 21/01/2020 - 14:06

Ma è ora di finirla che se non SI riesce a battere l' avversario nelle urne ci pensa la magistratura. Metodi da paese sud Americano COMPLIMENTI!!!!!!!!!!

ettore10

Mar, 21/01/2020 - 14:26

Salvini non ha niente da temere. Questo processo è semplicemente un'invenzione della sinistra per dipingerlo come razzista e renderlo meno attraente al popolo italiano. Credo che avrà l'effetto opposto

florio

Mar, 21/01/2020 - 14:43

Per quale orrenda accusa dovrebbe essere processato Salvini? Per avere impedito alla Gregoretti di approdare, per avere preso in ostaggio gli immigrati? Punto primo, erano liberi di andare in altri porti, di conseguenza non esiste nessun ostaggio ne impedimento. Punto secondo, il sig.Conte, il sig. DiMaio, il sig. Bonafede, Sig,ra Trenta, erano tutti a conoscenza e d'accordo sull'operato del Ministro Salvini. Vergognosi loro e il PD, volere processare un ex Ministro per avere fatto nient'altro che il proprio dovere. Da sempre la sinistra, per eliminare l'avversario politico non potendolo fare alle urne, usa la Magistratura amica. Il giochino sporco, l'hanno capito tutti e vi costerà molto caro in consensi elettorali. Domenica sera qualcuno piangerà lacrime amare!

mimmo1960

Mar, 21/01/2020 - 14:57

La Libia confina con la Tunisia, nelle acque territoriali il paese più' vicino dalla Libia non è l'Italia ma la Tunisia. Chissà perché le ONG scelgono l'Italia per sbarcare, ma!!!