"Io vi giudico perché vi pago". Ora Gassman vuole insegnare come accogliere gli immigrati

La Meloni a Ballarò: "L'Italia non può accogliere tutti gli immigrati". L'attore sbotta in studio: "Voi non fate niente, state solo in televisione"

"Io vi giudico perché vi pago". Ora Gassman vuole insegnare come accogliere gli immigrati

Durissimo scontro tra Alessandro Gassman e Giorgia Meloni durante la puntata di Ballarò. L'oggetto del contendere è l'immigrazione.

"Il tipo di accoglienza che noi riserviamo a queste persone è sotto i limiti della dignità", tuona l'attore invitando la politica a farsene carico. E, quando la leader di Fratelli d'Italia fa presente che "l'Italia non ce la può fare", Gassman perde le staffe e passa all'attacco: "Voi che parlate solo in televisione non lo fate". "Noi facciamo il nostro lavoro, proprio come te - replica la Meloni - è facile venire da fuori a giudicare". Gassman si sente piccato e risponde duramente: "Io vi giudico perché vi pago e quindi vi giudico quanto mi pare". Ma la leader di Fratelli d'Italia lo rimette al suo posto: "Io non faccio qualunquismo sugli attori, quindi gradirei che non se ne facesse sui politici". Ma Gassman non sa incassare e torna a ribadire che lui paga e quindi può giudicare quanto vuole.

Commenti