Kim-Yo jong: "Usa attenti". Al via i nuovi test missilistici

"Avvertimento" da Pyongyang all'Amministrazione Biden mentre il segretario di Stato Usa, Anthony Blinken, e il segretario alla Difesa, Lloyd Austin

Kim-Yo jong: "Usa attenti". Al via i nuovi test missilistici

«Avvertimento» da Pyongyang all'Amministrazione Biden mentre il segretario di Stato Usa, Anthony Blinken, e il segretario alla Difesa, Lloyd Austin, sono in Asia per una missione che li ha portati in Giappone e che ha come seconda tappa la Corea del Sud. La Corea del Nord torna a condannare le esercitazioni militari congiunte di Stati Uniti e Corea del Sud, avviate la scorsa settimana, da sempre considerate come preparativi per un'invasione. A parlare, con una dichiarazione diffusa dall'agenzia Kcna, Kim Yo Jong, è la sorella del leader nordcoreano Kim Jong Un, che minaccia il ritiro dall'accordo tra le due Coree del 2018 e accusa la nuova Amministrazione Usa di creare problemi. «Cogliamo questa occasione per avvertire la nuova Amministrazione Usa che cerca di diffondere odore di polvere da sparo nella nostra terra - afferma Kim - Se vogliono dormire sonni tranquilli per i prossimi quattro anni, è meglio è che si astengano dal provocare come prima mossa cattivo odore». «Giochi di guerra e ostilità - incalza - non possono mai andar d'accordo con dialogo e cooperazione». Poche ore prima delle dichiarazioni diffuse dalla Kcna, l'Amministrazione Biden ha fatto sapere di aver tentato contatti con la Corea del Nord e di non aver ricevuto risposte. Ma c'è di più: l'intelligence americana ritiene che la Corea del Nord stia preparando nuovi test missilistici, i primi da quando Joe Biden è diventato presidente. Lo riporta la Cnn. Il Pentagono ha lanciato l'allarme alla Casa Bianca. Kim Yo-jong ha minacciato di annullare l'accordo per allentare la tensione fra le due Coree, firmato nel 2018, e di sciogliere anche un'organizzazione che si occupa di affari transfrontalieri. La Corea del Nord chiede che non si facciano esercitazioni militari congiunte, considerate una «Prova di invasione».

Caricamento...

Commenti

Caricamento...
Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento