La Lamorgese indica la data delle elezioni: "Il 20 e 21 settembre"

Intervistata stamani nel corso della puntata di Agorà, il ministro dell'Interno ha parlato della situazione italiana, dei decreti sicurezza e delle prossime elezioni: "A breve firmerò il decreto"

Intervenuta questa mattina durante la trasmissione Agorà in onda su Rai3, il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese ha parlato della situazione italiana e delle elezioni ormai prossime. Sarebbero confermate le date 20 e 21 settembre: a breve, infatti, sarà firmato il decreto.

"Io firmerò il decreto in questi giorni per il 20 e il 21 settembre. Per il referendum e le suppletive, ne abbiamo due, verrà portato in Consiglio dei ministri, le Regioni a loro volta procedono in autonomia, secondo le norme statutarie", ha dichiarato il ministro. "È ovvio che noi ci auguriamo, e spero che sia così, che ci sia un election day per i giorni 20 e 21 di settembre". Come sempre le scuole verranno utilizzate come seggi elettorali, mentre le Poste, interpellate per l'occasione, hanno rifiutato la proposta di impiegare i loro uffici per le votazioni. I centri postali, infatti, non possono restare chiusi per troppi giorni.

Non solo elezioni, tuttavia. Nel corso dell'intervista il ministro dell'Interno ha toccato anche molti altri punti. Primo fra tutti, la sicurezza e la possibilità di dover affrontare una recrudescenza del Coronavirus. Basandosi su quanto affermato da alcuni esperti, la Lamorgese non esclude infatti una futura ripresa della malattia ed invita tutti quanti ad avere degli atteggiamenti responsabili.

"L'obiettivo del governo è quello di evitare nuovi focolai di infezione, quindi quello che stiamo facendo è il mettere in atto tutta una serie attività necessarie per monitorare, controllare ed evitare eventuali arrivi che potrebbero determinare un nuovo focolaio", ha spiegato il ministro.

Un pensiero poi alla situazione economica ed alle difficoltà che in questo momento stanno affrontando gli italiani. Lamorgese è certa che in autunno si potranno vedere gli esiti di questo grave periodo di crisi. "Il rischio di un autunno caldo è concreto: vediamo negozi chiusi, vediamo cittadini che non hanno la disponibilità di provvedere ai propri bisogni quotidiani. Il governo ha posto in essere tutte le iniziative necessarie per evitare che ci siano conseguenze di tipo sociale", ha voluto precisare il ministro. "Il rischio però è concreto, tanto che vedo oggi anche un atteggiamento di violenza nei confronti delle nostre forze di polizia, a cui deve andare il ringraziamento mio e di tutti gli italiani". Da condannare, ha proseguito la Lamorgese, tutti i comportamenti violenti.

Altro tema affrontato nel corso dell'intervista è quello dei Dl Sicurezza e degli stranieri che continuano ad arrivare nel nostro Paese. Secondo il ministro dell'Interno le modifiche ai decreti potrebbero essere approvate in tempi brevi. "Oggi facciamo la terza riunione, abbiamo fatto passi avanti. C'è convergenza su tanti punti. Sono ottimista che arriveremo ad una soluzione condivisa", ha spiegato. "Io credo che arriveremo a quelle che saranno le modifiche in materia di immigrazione che potrebbero anche andare oltre le osservazioni della presidenza della Repubblica. Potrebbero riguardare il sistema di accoglienza, i casi da valutare per la protezione umanitaria", ha aggiunto, come riportato da "AdnKronos".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 09/07/2020 - 11:27

le indica perchè si è veramente stufata di stare con una manica di babbei comunisti grulli, di cui lei ne fa attivamente parte :-)

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Gio, 09/07/2020 - 11:42

É in ufficio, è reperibile..

27Adriano

Gio, 09/07/2020 - 11:46

...ma allora è tornata! Dove era stata?? Come sta?? ..Siete sicuri che è proprio lei??

lawless

Gio, 09/07/2020 - 12:05

ma è tempo di uova di pasqua? Visto i precedenti la sorpresa la prevedo amara.... mah, comunque mai dire mai..... Quanto mi piacerebbe che il mio ministro dell'interno pensasse un po di più agli italiani ed in particolare a quelli onesti....

Ritratto di Adespota

Adespota

Gio, 09/07/2020 - 12:25

...ma per la data ha consultato la palla di vetro o ha lasciato fare al pendolino del ricomparso mortadella. ?

Giorgio5819

Gio, 09/07/2020 - 12:28

"L'obiettivo del governo è quello di evitare nuovi focolai di infezione, quindi quello che stiamo facendo è il mettere in atto tutta una serie attività necessarie per monitorare, controllare ed evitare eventuali arrivi che potrebbero determinare un nuovo focolaio"..... quindi avanti tutta con l'importazione di CLANDESTINI ............

trasparente

Gio, 09/07/2020 - 12:35

è probabile che per il 19 settembre torni un ondata di Coronavirus...

Popi46

Gio, 09/07/2020 - 12:56

Mi sembra di ricordare che settembre sia un mese non particolarmente felice per gli italiani..... simbolicamente parlando, farebbe meglio, per dignità, a togliere le tende ad agosto..... magari

jaguar

Gio, 09/07/2020 - 12:57

E in caso di nuovo appestamento qual'è il piano b?

Ritratto di laghee100

laghee100

Gio, 09/07/2020 - 12:58

la settimana prima delle elezioni, aumenterà sensibilmente il numero degli infettati dal virus , e le elezioni verranno rinviate alle calende greche !

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 09/07/2020 - 12:58

Non illudetevi! Non sono elezioni politiche.x quelle bisogna sentire e avere il via libera di Bruxelles, Macron,FrauMerkel, ONU,nato,FMI, finacialtimes,soros ecc ....

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Gio, 09/07/2020 - 13:03

Il "ministro" più inutile ed antitaliano di sempre, al confronto la boldrina è un genio.

bernardo47

Gio, 09/07/2020 - 13:04

Bene,allora al referendum voto no! Viva la rappresentanza! No a Grillo Casaleggio; la Costituzione non si tocca con quelle cavolate di Casaleggio! Più rappresentanza, più partecipazione, più democrazia e sovranità popolare.....

roberto bruni

Gio, 09/07/2020 - 16:01

Visto che siamo tutti chiamati alle urne per il referendum, non penso che ci siano tanti problemi ad aggiungere una scheda in piu. Cosi almeno votiamo per un nuovo governo, stabile, coeso, dinamico e fattivo

Scirocco

Gio, 09/07/2020 - 16:07

Perché non firma un decreto per bloccare gli arrivi dei clandestini? Lo sa che è il ministro degli Interni?

sparviero51

Gio, 09/07/2020 - 18:22

FATECI SAPERE ANCHE QUANTO CI COSTANO ESSENDO IN CONCOMITANZA CON LA RIAPERTURA DELLE SCUOLE . QUESTO VUOL DIRE DOPPIA SANIFICAZIONE DELLE AULE E PERDITA DELLA POSSIBILE SPERANZA DI PROLUNGARE LA STAGIONE ESTIVA GIÀ ASFISSIATA DALLA CRISI . CHE SI RIAPRANO LE SCUOLE IL PRIMO OTTOBRE E SI CHIUDANO IL 31 MAGGIO COME È STATO PER DECENNI . IL CATTOCOMUNISMO HA STRAVOLTO QUEL CALENDARIO RIDUCENDO IL PERIODO DELLE POSSIBILI VACANZE A DUE MESI ANZICHÉ QUATTRO CON CONSEGUENZE NEFASTE PER IL TURISMO E L’ECONOMIA AD ESSO COLLEGATA . RICORDO CON NOSTALGIA LE VACANZE AL MARE A GIUGNO O A SETTEMBRE ,MESI PIÙ A BUON MERCATO FRUIBILI DALLE FAMIGLIE MENO ABBIENTI !!!