L'ultima di Grillo: un sussidio europeo che regala a tutti almeno 200 euro

Per finanziarlo? Tasse. Si somma con l'assegno di cittadinanza

Alt, idea geniale di Beppe Grillo. Oltre al reddito di cittadinanza, servono altri 200 euro al mese come reddito di base europeo, e questi senza condizione, cioè senza che chi li riceve debba cercare un lavoro o darsi da fare in qualche altro modo. No, basta risiedere in Europa e parte il bonifico mensile. È la ricetta economica del comico e fondatore dei Conque Stelle per risolvere i problemi di «povertà ed esclusione sociale» in Europa, esposti in uno dei suoi post visionari dal titolo «Da Unione a Comunità col Reddito Universale Europeo», firmato «Beppe Girollo», il suo nome com'era stato storpiato dalla Oxford Union.

Grillo lo chiama «eurodividend», perchè «sussidio pubblico europeo» non suonava bene. «Tale eurodividend sarebbe distribuito a tutti i residenti adulti degli Stati membri dell'Ue su base individuale e senza test di verifica o requisiti di lavoro. E potrebbe partire da 200 euro a testa - spiega Grillo sul blog -. Si potrebbe mettere in atto già da domani. Infatti i primi studi dicono che la cifra di 200 euro è ampiamente sostenibile dall'Ue e sarebbe un primo passo importante. Concreto». Il sussidio dovrebbe andare, secondo le stime citate da Grillo, a 113 milioni di persone che in Europa vivono in condizioni economiche precarie. Moltiplicato per i 200 euro mensili, fanno 22,2 miliardi di euro al mese, 271 miliardi l'anno. Una cifra assolutamente abbordabile assicura Grillo, che si è documentato. Già, ma dove si trovano questi miliardi per finanziare il reddito di cittadinanza europeo? Anche qui al comico le idee non mancano: «Il finanziamento potrebbe essere basato su una combinazione dei seguenti prelievi: un'Iva europea, un'imposta sul reddito delle società europee, magari quelle a più alto tasso di automazione, una tassa europea sul carbonio e una tassa sulle transazioni finanziarie europee». Insomma, altre tasse da aggiungere, nel caso italiano, al già spaventoso carico fiscale per imprese e lavoratori, così da finanziare il sussidio per chi non lavora.

E l'assegno mensile di 200 euro sarebbe solo l'inizio, la cifra del sussidio va certamente alzata, Grillo pensa proprio ad uno stipendio comunitario di base che superi il concetto per cui bisogna lavorare per avere uno stipendio, roba del passato: «Per ora parliamo di 200 euro al mese. Sicuramente pochi. Ma già qualcosa su cui contare e da cui partire. Se fossero di più potremmo far studiare migliaia di ricercatori, formare migliaia di persone. Tutti hanno il diritto di sentirsi realizzati e di vivere la vita facendo ciò che vogliono, non ciò che serve al mercato». La premessa di Grillo è la solita, una delle sue ultime fissazioni: con l'automazione spariranno milioni di posti di lavoro, quindi ci saranno più disoccupati a cui bisognerà per forza passare un sussidio pubblico. Uno scenario in realtà molto dibattuto e su cui ci sono valutazioni completamente differenti (alcune ipotizzano che i posti di lavoro aumenteranno proprio grazie a robot e intelligenza artificiale).

Il comico si ispira al gruppo di lavoro «Unconditional Basic Income Europe», ma è un'idea che gli frulla in testa da tempo. Prima ancora di inserire il reddito di cittadinanza nel programma M5s, già parlava della necessità di un reddito universale che ci liberi «dall'idea che tutti devono guadagnarsi da vivere», un errore perché «andiamo verso un'epoca in cui il salariato non avrà più ragion d'essere», mentre il futuro è una società dove «chiunque per diritto di esistenza in vita, da quando nasce a quando muore ha un reddito». All'epoca, quando gli chiedevano dove prendere i soldi, rispondeva «non so, li prenderemo da qualche parte». Nel frattempo è diventato più concreto e per il sussidio europeo ipotizza «una combinazione di prelievi fiscali». Soldi per tutti e più tasse per tutti gli altri.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mar, 05/02/2019 - 08:51

Onefirsttwo(detto anche "Bannon N.2"(che si legge(c'è sempre chi non) Number Two) dice : Questa è l'idea giusta !!! STOP Non il Godzilla !!! Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

Iena_Plinsky

Mar, 05/02/2019 - 08:52

ma una tassa sullo sparare caxxate e sugli spettacoli comici che non fanno ridere no ?

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 05/02/2019 - 09:04

Quando verrà sottoposto al test dell'alcol e delle droghe,sarà sempre troppo tardi!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 05/02/2019 - 09:37

DO UT DES, mi vieni a spaccare la legna e ti meriti i 200 euro. A me non li ha regalati nessuno, solo la mia volontà di lavorare ed anche per lavori umili pagati un quarto di uno qualificato.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mar, 05/02/2019 - 09:43

E' pazzo! Rinchiudetelo!

titina

Mar, 05/02/2019 - 10:05

Non sa più che regalare per prendere voti!

Antenna54

Mar, 05/02/2019 - 10:14

Ma i soldi li tira fuori lui?! Facile fare politica con le risorse altrui, molto facile; lo ha insegnato bene anche a Giggino, altro intelligentone.

Capellonero

Mar, 05/02/2019 - 10:24

E adesso milioni di sfaticati diranno E GIUSTO e il voto é assicurato per i 5 stalle, ma questo a------o impenitente quando la finisce di dire cavolate??? 6 mesi e non ci saranno piu' soldi per il reddito di cittadinaza, senza contare i furbacchioni che se la rideranno alla faccia di battista maio e fico.W l'Italia!.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mar, 05/02/2019 - 10:46

Questo ha capito che molti italiani sono solo degli imbecilli e quindi se li compra con due spiccioli, c'è da dire che la norma non è nuova, anche se Renzi spese solo 80 € al mese per comperarsi il 42%. Questo è più grande tanto mica sono soldi suoi. Comunque, se il livello di civiltà è così diverso da regione a regione, è opportuno, per non urtare l'altrui suscettibilità, unire le regioni con omogenee visioni della propria vita. Tutti starebbero meglio.

batpas

Mar, 05/02/2019 - 11:30

Hanno insegnato a Grillo che nulla si crea e nulla si distrugge , ma tutto si trasforma ?

Duka

Mar, 05/02/2019 - 11:36

Se non ricordo male avevi promesso anche il REDDITO DI NASCITA dove è finito? Credo che sei solo un bauscia-

Ritratto di abutere

abutere

Mar, 05/02/2019 - 11:36

Perché Il Giornale dà spazio alle idiozie di tale pagliaccio?

greg

Mar, 05/02/2019 - 11:40

L'importante è continuare a sollevare polveroni di demagogia, per fare si che chi ormai ha capito che tutto, da beppe grillo al grillismo, è una tragica farsa che vuole impoverire sempre più il paese ma non venga ascoltato quando lo dice chiaramente. Grillo e i grillini sono come i nazisti "camice brune" dal 1921 al 1934, anticiparono le formazioni di SS, quelle italiane formate dai grillini, utili idi*** senza voglia di lavorare che servono al "barbudo" per applicare, sempre più, il suo nazismo personale

Ritratto di sergio.stagnaro

sergio.stagnaro

Mar, 05/02/2019 - 11:46

Pensate solo per un momento a personaggi che hanno esercitato nella vita la professione del Medico, del Magistrato, del Presidente Regionale, del Politico, del Senatore, etc. e che arrivati ad una certa età hanno mostrato una compromissione delle facoltà cerebrali superiori, che in potenza era presente dalla nascita: V. mia datata intervista a Il Giornale, http://www.ilgiornale.it/news/io-l-idraulico-corpo-sento-rischio-tumore.html e l'articolo alla URL http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/lisi_cervelletto_atscerebrale.pdf . Nella futura società, l'esame obiettivo dovrà essere completato da questa ricerca, finalizzata ad eliminare i Reali Rischi Congeniti con poca spesa, realizzando la Prevenzione Primaria su vasta scala, arruolando esclusivamente individui predisposti alle varie patologie. Oggi viviamo pericolosamente l'Età della Pietra della Medicina senza rendercene ancora conto.

GuidoReinachAstori

Mar, 05/02/2019 - 12:09

Questo è da ricovero…..!

greg

Mar, 05/02/2019 - 12:27

NO, NON PUBBLICATO, FORSE AVETE PAURA DEI GRILLINI DEL GIORNALE - L'importante è continuare a sollevare polveroni di demagogia, per fare sì che chi ormai ha capito che tutto, da beppe grillo al grillismo, è una tragica farsa che vuole impoverire sempre più il paese ma non venga ascoltato quando lo dice chiaramente. Grillo e i grillini sono come i nazisti "camice brune" dal 1921 al 1934, anticiparono le formazioni di SS, quelle italiane formate dai grillini, utili idi*** senza voglia di lavorare che servono al "barbudo" per applicare, sempre più, il suo nazismo personale

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Mer, 06/02/2019 - 07:08

Vorrei fosse chiaro a tutti : questa è l'idea di un COMICO

Duka

Mer, 06/02/2019 - 08:02

E' andato a scuola di MANCETTE dal bullo di Rignano , ora con megavilla in quel di Firenze

Ritratto di Antero

Antero

Mer, 06/02/2019 - 10:45

solo 200 euro ?