Misiani (Pd): "Quota 100 non verrà prorogata"

"Quota 100 scade a fine 2021 e non verrà prorogata. Il reddito di cittadinanza va cambiato e reso molto più simile agli strumenti degli altri Paesi".

«Quota 100 scade a fine 2021 e non verrà prorogata. Il reddito di cittadinanza va cambiato e reso molto più simile agli strumenti degli altri Paesi». Anche ieri Antonio Misiani, viceministro dell'Economia e delle Finanze - intervistato alla Summer School della Scuola di Politiche fondata da Enrico Letta - ha voluto ribadire quanto era nell'aria da tempo: la riforma delle pensioni varata dal governo gialloverde non verrà prorogata oltre la scadenza naturale del 2021. Un annuncio che ha subito scatenato la «diffida» ufficiale del leader della Lega e primo sostenitore della riforma Matteo Salvini: «Facciamo poche promesse ma le manteniamo. Il Pd si è impegnato con l'Europa a cancellare Quota 100 e tornare alla legge Fornero. Ma se torna la gabbia della legge Fornero le persone che perdono il lavoro come pagano l'affitto? Alla legge Fornero non si torna». E ancora: «Non voglio che i nostri imprenditori e i nostri figli dipendano dagli umori e dei cambi di idea di qualcuno a Berlino o a Parigi. Se in cambio dei prestiti, l'Europa ci chiede di tornare alla legge Fornero noi faremo tutta l'opposizione del mondo dentro e fuori dal Parlamento».

«Grazie a Quota 100 la disoccupazione giovanile è diminuita dal 33 al 23% e abbiamo registrato 285.000 occupati in più rispetto all'anno precedente, nonostante la crescita zero del Paese. Trecentomila italiani sono andati in pensione garantendo così un ricambio generazionale nel mondo del lavoro fondamentale per i giovani», aveva spiegato nei giorni scorsi l'ex sottosegretario leghista Claudio Durigon.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Trinky

Trinky

Dom, 13/09/2020 - 10:09

Il reddito di cittadinanza va cambiato nel senso che se lavori in nero oppure rifiuti i lavori che ti propongono te lo tolgono? Non ci credo nemmeno se lo vedo, dove andrebbero a prendere i voti i 5stalle?

Iacobellig

Dom, 13/09/2020 - 10:23

Ecco un altro che pensa di capire.

florio

Dom, 13/09/2020 - 10:37

Avanti con la legge Fornero, in pensione a 75 anni. E' chiaro che la sinistra è completamente piegata ai poteri finanziari economici, all'Europa delle banche, dell'invasione dei clandestini, del popolo italiano frega nulla. Solo chi li vota non l'ha ancora capito, le incrostazioni della vecchia ideologia sono dure da ripulire!

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Dom, 13/09/2020 - 10:40

"Facciamo poche promesse e le manteniamo"... vorrei sapere quali, a parte farci invadere da tutta l'Africa... ridicolo.

ItaliaSvegliati

Dom, 13/09/2020 - 11:51

Il REDDITO DI FANNULLANZA va cancellato definitivamente!!!! Creare lavoro va incentivato altro che sussidi come nei paesi komunisti!!!

jaguar

Dom, 13/09/2020 - 12:04

Questi pagliacci tra un pò non pagheranno più le pensioni.

quarantena

Dom, 13/09/2020 - 12:23

Il fatto è che gli italiani (causa politica pulcinelliana) non vogliono proprio saperne del SANO E GIUSTO principio secondo il quale,NON ESISTE ALTRA REGOLA SE NON QUELLA CHE IMPONE DI PERCEPIRE DI PENSIONE NE PIÙ NE MENO DI QUELLO CHE SI È VERSATO DI CONTRIBUTI! Purtroppo la regola è troppo semplice e logica per essere applicata nel paese di pulcinella!

Scorpion_19

Dom, 13/09/2020 - 12:25

La verità è che questi pdioti dovrebbero scomparire dalla scena politica. Poi mettere mano alla Costituzione, potere porre 2 punti fondanentali a referendum. Punto 1, abolire l'autonomia della magistratura. Punto 2 decidere se uscire o no dall'euro... e poi si che si può cominciare a pensare al popolo....

marzo94

Dom, 13/09/2020 - 12:56

Salvini si è andato a inchiavardare su questa dubbia quota cento che non è un granché e interessa pochi. Scelta ridicola, se si pensa che ha avallato il reddito di parassitismo in cambio. Il reddito va cassato dalle leggi e dalle menti, e sostituito con un sussidio di sopravvivenza dato solo nei casi veramente bisognosi, come accade in tanti altri paesi. Ma mai più regali superiori agli stipendi di chi lavora a gente sul divano.

scurzone

Dom, 13/09/2020 - 14:53

Ma quel numero Durigon dove l'ha preso??? Certo che di fantasia Durigon ne ha. Con quota 100 hanno cominciato ad andare in pensione a Giugno 2019. Non mi sembra che abbia giovato al lavoro giovanile. E poi quota 100 è una grande cavolata! Ma sia mai possibile che l'obiettivo degli Italiani sia quello di andare in pensione?

florio

Dom, 13/09/2020 - 15:58

scurzone-14:53 ma secondo lei qando dovrebbe andare in pensione un lavoratore, lei pone la questione in maniera totalmente sbagliata. Provi a lavorare 40 anni e sentirsi dire che ce ne vogliono 43, poi 45, e con 65 anni di età non sono sufficienti ce ne vogliono 67, per poi arrivare a 70 e oltre. Vuol dire morire sul lavoro e i contributi versati li gode lo stato. la Fornero con Monti hanno preparato un piatto avvelenato con il benestare dell'Europa, contento?!

scurzone

Mar, 15/09/2020 - 14:35

florio io ho già lavorato per 38 anni! Non ho paura a lavorarne ancora 5! Ma per favore.