"Santelli? Sapevano tutti del cancro...". Indagato lo "sciacallo" Morra

Dopo il clamore suscitato per le sue dichiarazioni a pochi giorni dalla morte di Jole Santelli, Nicola Morra è stato indagato dalla procura di Cosenza

Le frasi di Nicola Morra su Jole Santelli dello scorso novembre potrebbero avere ripercussioni legali. L'esponente del Movimento 5 Stelle, presidente della commissione Antimafia, è stato indagato dalla procura di Cosenza per diffamazione aggravata e continuata. Il fascicolo contro Morra è stato aperto per le dichiarazioni rilasciate pochi giorni dopo la prematura scomparsa della governatrice della Calabria, da tempo malata oncologica.

"Il mio è un rimprovero. Sarò politicamente scorretto, era noto a tutti che la presidente della Calabria Santelli fosse una grave malata oncologica. Umanamente ho sempre rispettato la defunta Jole Santelli, politicamente c'era un abisso. Se però ai calabresi questo è piaciuto, è la democrazia, ognuno dev'essere responsabile delle proprie scelte: hai sbagliato, nessuno ti deve aiutare, perché sei grande e grosso", disse ai tempi Nicola Morra. Frasi che avevano indispettito trasversalmente e sulle quali si erano espressi i principali esponenti del centrodestra, di cui Jole Santelli faceva parte. Il presidente della commissione antimafia era riuscito a fare filotto, offendendo con un'unica dichiarazione sia la Santelli, che i malati oncologici, che il popolo calabrese. Morra si era prima difeso, accusando il centrodestra di fare un "truffaldino taglia e cuci di mie dichiarazioni, strumentalizzandole". Nel suo discorso, Nicola Morra aveva mischiato il caso di Jole Santelli e quello di Domenico Tallini, coinvolto in un'inchiesta sulla 'ndrangheta: "È stato il più votato nel collegio di Catanzaro. È la dimostrazione che ogni popolo ha la classe politica che si merita".

Per le frasi sulla governatrice della Calabria, le sorelle di Jole Santelli avevano deciso di sporgere querela contro Nicola Morra, che con un mese di ritardo si era però scusato per quelle parole. "Ritengo necessario fare ammenda alla memoria di Jole Santelli poiché, seppur involontariamente, ho difettato nella comunicazione non esplicitando con la necessaria chiarezza il senso della mia riflessione", aveva scritto tra le altre cose in una lettera indirizzata alla commissione Antimafia. La giustizia sta però facendo il suo corso e Nicola Morra ha dichiarato di essere stato indagato: "Ne risponderò se ho sbagliato, altrimenti tutto verrà archiviato", ha scritto su Facebook.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

DRAGONI

Ven, 12/02/2021 - 13:22

IL TEMPO E' GALANTUOMO MA IN ALCUNI CASI , COME QUESTO, E' MAGGIORMENTE GALANTUOMO.

marc59

Ven, 12/02/2021 - 13:24

Il metodo Palamara è tutt'ora operativo?

Ritratto di navigatore

navigatore

Ven, 12/02/2021 - 13:25

ai comunisti e compari del M5s , tutto è permesso e concesso, anche di offendere e giudicare la vita altrui, se non è della stesa ideologia.

agosvac

Ven, 12/02/2021 - 13:28

Pagherà, come tutti i grillotti che hanno la dabbenaggine di parlare troppo senza misurare le parole dette.

Ritratto di Montagner

Montagner

Ven, 12/02/2021 - 13:32

Perchè un "politico", come si definisce il Morra, se la deve sempre cavare con una scusa?

hectorre

Ven, 12/02/2021 - 13:33

è un grillino???....inutile commentare.....mi auguro che non finisca in una bolla di sapone e che la pena vada a toccare pesantemente il suo portafoglio

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Ven, 12/02/2021 - 13:36

Uè Nicolì "male non fare paura non avere"..

florio

Ven, 12/02/2021 - 13:48

Prima di parlare pensa, pensa, pensa e poi taci.

SemprePiùBasito

Ven, 12/02/2021 - 13:52

Speriamo solamente che il sistema Palamara non sia pole position, altrimenti questi dementi potranno sempre fare affermazioni offensive ed improprie senza temere condanne.

batpas

Ven, 12/02/2021 - 13:55

Come l'apparenza inganna: Morra misembrava intelligente!!!

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Ven, 12/02/2021 - 13:56

Morra é presuntuoso e molto aggressivo. Un pessimo uomo.

Antenna54

Ven, 12/02/2021 - 13:57

Il "grilliota" manca di una cosa essenziale per un essere umano: il cervello, elemento da collegare alle corde vocali pe la parola e alle mani per la scrittura.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 12/02/2021 - 14:01

alla larga da certa gente comunista!!!!

cicikov

Ven, 12/02/2021 - 14:09

l'idiozia è palese, però non si capisce bene dove sta il reato. un articolo scritto proprio male

lavitaebreve

Ven, 12/02/2021 - 14:11

SIGNORI SI NASCE. QUEST'UOMO NON LO È NEANCHE DIVENTATO.

un_infiltrato

Ven, 12/02/2021 - 14:18

Diffamazione aggravata e continuata. Si vergogni!

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Ven, 12/02/2021 - 14:19

NESSUN BISOGNO DI INDAGARLO "PURA FORMALITA'" IN GALERA E BASTA,PRIMA DI METTERE IN MOTO LA LINGUA BISOGNA METTERE IN MOTO IL CERVELLO, QUESTO CE L'HA?

Bebele50

Ven, 12/02/2021 - 14:21

Caro Morra, se le tue parole fossero stade dette da chiunque contro un esponente del centro sinistra, avremmo avuto A) Boldrini B) Sindacati C) Classe politica D) Travaglio E) presidente della commissione antimafia F) etc. a fare fuoco e fiamme. Per giunta sei tu presidente della commissione antimafia. Vergogna

giovanni951

Ven, 12/02/2021 - 14:28

che abbia detto una sciocchezza é fuori discussione ma che debba essere indagato mi sembra esagerato.

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 12/02/2021 - 14:29

Ma la parola 'dimissioni' in Italia è un optional ? Quando si entra in un tunnel giudiziario o popolare si danno le dimissioni e poi ...dico poi quando si dimostrerà che tutto quello detto/ fatto non è vero allora si ritorna in carica...adesso la cosa giusta è stare lontano dall'impiego pubblico !

Ritratto di pipporm

pipporm

Ven, 12/02/2021 - 14:30

E' indagato per la querela ricevuta, non per iniziativa della Procura. Il titolo è equivoco

casela

Ven, 12/02/2021 - 14:34

Nessuna meraviglia da un professoruncolo che per il vil denaro da politico ha rinunciato alla carriera scolastica:sempre un professoruncolo è rimasto anche perché l'abito firmato e la cravatta non lo hanno trasformato in un genio politico.

lorenzovan

Ven, 12/02/2021 - 14:43

si ma sinceramente..premeesso che Morra mi e' antipatico ed e' un 5S..non vedo l'insulto o lo sciacallaggio nel dire " tutti sapevano che aveva il cancro"...ho visto casi neroverdi ben piu gravi fdi questo specie verso certi senatori a vita...la memoria corta dei giornalisti e dei fedeli destricoli e' veramente proverbiale

Ritratto di niki 75

niki 75

Ven, 12/02/2021 - 14:49

Purtroppo anche in questo caso la non-giustizia italiana farà terminare tutto a "tarallucci e vini". Ciò non toglie che: L'OFFESA AI MORTI RESTI LA FORMA DI VIGLIACCHERIA PIU'BECERA DEI VIVI.

hectorre

Ven, 12/02/2021 - 14:52

lorenzovan, staisereno non è successo nulla...ora fai un riposino, hai affaticato il cervello con l’ennesimo commento inutile.....

stefano751

Ven, 12/02/2021 - 15:00

Altro che scuse, qui si tratta di una persona che non conosce neppure le regole più elementari della democrazia. Mi spiego: la Santelli era esponente del centro-destra e capace di coalizzare voti essendo molto preparata (per questo è stata eletta) lei rappresenta il popolo che l'ha votata, quindi la querela a Morra deve essere presentata da tutto il centro-destra e il popolo che l'ha votata, o almeno costituirsi parte civile. La situazione è molto, ma molto grave.

paolo b

Ven, 12/02/2021 - 15:00

non ho ancora sentito nessuno del movimento 5 stelle che abbia chiesto le dimissioni di morra, forse sono troppo impegnati per le trattative del nuovo governo, eppure come arrivava un avviso o anche solo una voce erano i primi a chiedere le dimissioni dell'indagato.....ma forse hanno cambiato idea anche su questo....onestà onestà se non ricordo male era questo il loro slogan...

stefano751

Ven, 12/02/2021 - 15:02

Essendo molto religiosa la Santelli da Lassù saprà come difendersi e per Morra sono guai: scherza con i fanti, ma non scherzare con i santi.

Iacobellig

Ven, 12/02/2021 - 15:03

Questa gentaglia deve non può avere accesso al parlamento della repubblica. Peraltro sono privi di esperienza e capacità.

onurb

Ven, 12/02/2021 - 15:05

florio. Uno può anche pensare, ma, se non ci sta col cervello, hai voglia pensare.

edode

Ven, 12/02/2021 - 15:09

scusatemi, ma mi potete spiegare perche' sarebbe sciacallaggio? cosa ci ha guadagnato o chi avrebbe infangato con la frase "tutti sapevano del cancro"? per me e' solo una constatazione, che oltretutto mette in buona luce la santelli: lei ha lavorato fino all'ultimo per la regione; ha informato anche altri del partito della sua situazione, quindi e' stata corretta con loro, che non saranno stati colti del tutto impreparati dalla sua dipartita; non ha usato il cancro a scopi mediatici.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 12/02/2021 - 15:13

e mandarlo alla ...Gorgona per tanti anni quanti servono per il pentimento???

Triatec

Ven, 12/02/2021 - 15:16

pipporm@ Mai fermarsi al titolo, quando si commenta è necessario leggere l'articolo dove è scritto che le sorelle, di Jole Santelli, avevano deciso di sporgere querela contro Nicola Morra. Ecco il perché dell'intervento della procura di Cosenza.

vincog

Ven, 12/02/2021 - 15:17

pipporm,che Lei non capisca gli articoli se non sono corredati da disegni,ci può stare,ma che non riesca a capire nemmeno il titolo,la dice lunga su di Lei.

Yossi0

Ven, 12/02/2021 - 15:18

Avremmo fatto volentieri a meno del suo pensiero e meno male che ci ha risparmiato l’ esplicitazione dello stesso; forse pensa di essere un autorevole maître à penser ... non ha avuto nessun rispetto e solo chi è affetto da questa malattia sa quanto male possano fare queste bravate ... purtroppo ha perso un occasione per tacere ma questo è l’uomo che è a capo di una istituzione delicata.

27Adriano

Ven, 12/02/2021 - 15:32

..E uno così avrebbe la "caratura" o l'alto profilo istituzionale per ricevere 15 mila euro al mese??!!

il gatto nero

Ven, 12/02/2021 - 15:52

@pipporn. Indagato per querela o altro, sempre indagato rimane. Per quel che vale “essere indagato”. !! L’individuo pero’ dimostra di essere quello che veramente e’ : un povero diavolo ( o peggio ). Punto !!

salvo60

Ven, 12/02/2021 - 15:55

C'è un Sig. Morra che vuole sentire Palamara, c'e un sig. Morra che dice al Sig. Francesco Carbone, che chiede di essere ascoltato dalla commissione antimafia, che è in rotta con il movimento e quindi prende tempo e ancora il Sig. Carbone aspetta, c'e un Sig. Morra che diffama l'ex presidente della regione Calabria. Mi sorge una domanda ma quanti Sig. Morra nello stesso?

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Ven, 12/02/2021 - 15:57

fatti di novembre..indagato a meta' febbraio..e ora che gli faranno?paghera' una multa di ben 100euro??

kayak65

Ven, 12/02/2021 - 16:31

mi aspetto le dimissioni di morra come e' nello statuto dei 5 stalle per gli indagati ...ah gia' lo statuto quello no a tav no tap mai con berlusconi mai con il pd no a doppio mandato governo con banchieri...

aldoroma

Ven, 12/02/2021 - 16:38

Era ora

d'annunzianof

Ven, 12/02/2021 - 17:15

I 'civilissimi' sinistri non perdono occasione di dimostrare il loro VERO volto di vomitevoli sciacalli

Ritratto di Nahum

Nahum

Ven, 12/02/2021 - 17:21

Non indagano il clamore delle dichiarazioni ma accertano se esse costituiscano reato. Comunque si tratta di una querela di parte ('degli eredi? le sorelle sono legittimate?) su un fatto che non mi sembra costituisca reato. Per non viene fuori nulla, vediamo

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Ven, 12/02/2021 - 17:27

Sciacallo , mi sembra azzeccato

Ritratto di dlux

dlux

Ven, 12/02/2021 - 17:44

Ma figuriamoci se non trova un giudice dei "loro"...Ma siete sicuri che in Italia ci sia ancora la Giustizia con la maiuscola?

mariolino50

Ven, 12/02/2021 - 18:02

Non capisco dove sarebbe l'offesa, la maleducazione si, ma dire che era malata e era meglio non averla eletta che diffamazione sarebbe, non ha leso il suo onore e neanche detto il falso, era un giudizio politico.

Triatec

Ven, 12/02/2021 - 18:20

Nahum@ Hai ragione, nel Paese dello svuota carceri, figuriamoci se puo' accadere qualcosa a Morra.

Ritratto di pipporm

pipporm

Ven, 12/02/2021 - 18:24

@vincog - Egregio dei disegni ne ha necessità Ella, se non comprende quando e come scritto.

Ritratto di pipporm

pipporm

Ven, 12/02/2021 - 18:29

@Triatec - E' infatti quello che ho inteso. La Procura è intervenuta per la querela presentata, non di sua iniziativa, come poteva far fraintendere il semplice titolo. Dalle repliche ricevute infatti, tanti ha abboccato

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Ven, 12/02/2021 - 18:56

^(*@*)^ ORA AD esso una tiratina d’orecchi non gliela leva nessuno , vai mo là!! E a tutti quelli che hanno minimizzato , negato il dolo , con tanti : in fin dei conti ha solo fatto questo , in fin dei conti non è che..... DICO PENSA SE il malato oncologico , poi morto fosse appartenuto al sinistrume ed uno di DESTRA AVESSE DETTO QUELLE PAROLE ! DI COLPO SAREVVERO STATE ELEVATE AL RANGO DI GRAVISSIME ,VIGLIACCHE, MOSTRUOSE, FASCISTE, prese di posizioni qua , prese di posizioni l, una sinfonia di disapprovazione avrebbe toccato un po’ tutto SINISTRUME E ATTEGGIATO SINISTRUME IN TESTA.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 12/02/2021 - 19:01

Aggettivo perfetto. Proprio da scsiacallo si è comportato. Pensate se fosse stato il contrario? L'altra persona sarebbe già in galera.

Triatec

Ven, 12/02/2021 - 19:14

pipporm @ Solo chi voleva fraintendere ha frainteso ovvero, chi non ha letto l'articolo ha abboccato. Succede spesso.

PaoloPan

Ven, 12/02/2021 - 19:36

Sig. Morra, lei vorrebbe cavarsela con una scusa? ... proprio come quei bambini che, dopo aver sbagliato, dicono: “scusami mammina, non l’ho fatto apposta! “ .... ma che ci fa un bambino a capo dell’antimafia?!?!