"L'80% dei migranti non ha diritto all'asilo"

Presentato questa mattina a Modena il rapporto della fondazione Migrantes. Non mancano critiche all'ex ministro Salvini: "L'Italia è accogliente nonostante il sovranismo"

È stato presentato questa mattina a Modena, nell’ambito del festival dell’immigrazione, il rapporto della fondazione Migrantes, all’interno del quale è illustrata l’attuale situazione relativa ai migranti ed ai rifugiati nel nostro paese.

Un report costituito da numeri e resoconti oggettivi, ma in cui non mancano riferimenti anche politici e precise scelte di campo da parte della stessa fondazione: “Malgrado siano numerose le ricerche che evidenziano come in Italia stiano aumentando le tendenze xenofobe e sovraniste – si legge ad esempio nel rapporto – non si può negare che nell'ultimo anno si siano dispiegati a più livelli interventi concreti di segno opposto”.

Il testo non a caso è stato intitolato “Il diritto d'asilo. Report 2019: non si tratta solo di migranti. L'Italia che resiste, L'Italia che accoglie”, con dunque un esplicito riferimento alle posizioni della Fondazione Migrantes contro le politiche del precedente esecutivo.

Andando ai numeri, il primo dato preso in considerazione riguarda quello degli sbarchi: in linea con i dati quotidianamente aggiornati dal Viminale, la contrazione degli approdi lungo le nostre coste in questo 2019 è del 56% rispetto all’anno precedente. Nel rapporto viene sottolineato come il 2019 si chiuderà con ogni probabilità con cifre molto vicine ai minimi storici sul fronte dei flussi in entrata in Italia.

Numeri oggettivi, che hanno lasciato già nelle ultime settimane però spazio a diverse interpretazioni di natura politica. In particolare, la Lega con in testa l’ex ministro dell’interno Matteo Salvini ha rivendicato la paternità di questi numeri, sottolineando al contempo l’incremento degli sbarchi da quando da settembre si è insediato il governo Conte II. Al contrario, la fondazione Migrantes punta il dito proprio contro le dichiarazioni del leader del carroccio: “Nonostante alcune martellanti dichiarazioni politiche di propaganda circa il ritorno di un'ondata di sbarchi indiscriminati fra la tarda estate e l'inizio dell'autunno 2019 – si legge nel report – l'anno sembra avviato a concludersi con un totale di arrivi in Italia di migranti e rifugiati via mare ai livelli minimi: 9.648 quelli registrati a fine ottobre”.

Nel rapporto della fondazione, è stato inoltre evidenziato l’aumento degli sbarchi fantasma: 6.000 nel 2018, 7.500 nel 2019. La rotta tunisina si è confermata come quella più “trafficata” nell’ambito dei flussi migratori diretti verso il nostro paese: dalle coste del paese nordafricano sono salpati 3.500 migranti, 2.800 invece dalla Libia e 2.400 dalla Turchia e dalle coste dei paesi del Mediterraneo orientale.

Oltre al conteggio del numero degli approdi, di particolare rilevanza è la situazione che riguarda chi si trova già in Italia e dunque richiedenti asilo o titolari del diritto di protezione. Secondo quanto si legge nel report, nel 2019 si è registrata una decisa contrazione dei richiedenti asilo: fino all’ottobre 2019 sono stati 27mila coloro che hanno fatto la domanda, contro i 44mila del 2018. I paesi di origine dei migranti che chiedono la protezione, sono i seguenti: Pakistan, Nigeria, Bangladesh, El Salvador, Perù, Ucraina, Marocco, Senegal, Albania e Venezuela. Nel report, è stato sottolineato inoltre un deciso aumento di coloro che fanno la domanda d’asilo una volta entrati via terra dal Friuli: sono in totale ben 5.526.

Interessante poi notare la sproporzione tra migranti trasferiti dall'Italia in altri paesi dell'Ue e migranti arrivati da altri paesi comunitari. In particolare, cogliendo spunto in questo caso dal dato del 2018, sono stati 6.351 i richiedenti asilo traseriti in Italia, mentre dal nostro paese sono stati inviati nel resto dell'Ue 189 soggetti. Un divario che certamente è possibile essere spiegato dal principio previsto dal trattato di Dublino, secondo cui le domande d'asilo di un migrante devono essere esaminate solo dal paese di primo approdo.

Un altro dato di particolare importanza, è inerente gli esiti delle sentenze sulle domande d’asilo esaminate nel 2019: dal report della fondazione Migrantes, si parla di un 80% delle richieste che sono state respinte. In totale infatti, su 72.500 esaminate fino al mese di settembre, solo 14.000 hanno avuto esito positivo: “In particolare – si legge nel rapporto – l'11% ha ottenuto le concessioni dello status di rifugiato, il 7% della protezione sussidiaria e appena l'1,5% della protezione umanitaria”.

Infine, nel rapporto c’è spazio anche per un’ulteriore “frecciatina” contro l’ex ministro Salvini e contro i suoi decreti in materia di immigrazione. Infatti, la fondazione Migrantes ha sottolineato come i migranti irregolari presenti in Italia siano 620.000, un numero aumentato secondo la stessa fondazione per via di quanto previsto dal decreto sicurezza: “Fra i 71.000 nuovi immigrati caduti in situazione di irregolarità in Italia stimabili fra giugno 2018 e giugno 2019 – si legge nel report – quelli che si possono attribuire al decreto sicurezza n. 113 del 4 ottobre 2018 sono 18.000”.

Commenti

Italy4ever

Ven, 29/11/2019 - 13:59

Solo 80%??? Io sono convinto che sono molti di più!!!

kennedy99

Ven, 29/11/2019 - 14:03

si questo sono moltissimi anni che questo è noto. in africa è sufficiente che uno si alzi al mattino e decida di venire in italia ha chiedere asilo e farsi mantenere. tutti paesi dove non cè nessuna guerra e economicamente con un pil ben piu alto di quello italiano. ognuno tragga le sue conclusioni.

marinaio

Ven, 29/11/2019 - 14:04

Hanno scoperto l'acqua calda.

acam

Ven, 29/11/2019 - 14:08

questo si sapeva da anni

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 29/11/2019 - 14:33

Rispedirli a casa loro, subito.

19gig50

Ven, 29/11/2019 - 14:40

Lamorgese come ministro dell'Interno queste cose doveva saperle e se non ha impedito che accadessero deve dimettersi e sparire dalla vista degli italiani.

Algenor

Ven, 29/11/2019 - 14:41

Questi militanti della fondazione invadentes ci sono o ci fanno? Il crollo degli sbarchi nel 2019 rispetto al 2018 é stato dovuto proprio all'azione di contrasto di Salvini nei primi 8 mesi che hanno fatto diminuire fortemente il dato annuale. Riguardo "l'aumento dei clandestini a causa del decreto sicurezza", quei 18.000 che sono diventati clandestini non avevano i requisiti per rimanere in Italia e se sono diventati clandestini perché non se ne sono andati, la colpa é loro che hanno infranto la nostra legge sull'immigrazione, non della legge che deve adattarsi alle loro esigenze.

killkoms

Ven, 29/11/2019 - 14:42

pensavo fossero al 95%!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 29/11/2019 - 14:44

Io direi un bel 99% sono quelli che non scappano da nessuna guerra. Il resto è clandestinità a scopo di estorcere denaro agli italiani e gonfiate le tasche dei centri di accoglienza.

aldoroma

Ven, 29/11/2019 - 14:47

Intanto restano tutti da noi e noi PAGHIAMOOOOO

dredd

Ven, 29/11/2019 - 14:48

Naturalmente l'aumento degli irregolari è colpa di Salvini. Ma credono veramente a quello che dicono?

venco

Ven, 29/11/2019 - 14:50

E il 20% va tenuto fin che finiscono le guerre che poi devono rientrare, e non si parli di integrazione, ius soli e ius culture.

ted

Ven, 29/11/2019 - 15:14

mettiamo anche 10 su 10 , che è più verosimile!!

Lugar

Ven, 29/11/2019 - 15:24

Perchè la sinistra agevola la tratta dei migranti economici? Perchè l'Europa scarica sull'Italia molti dei suoi problemi? Perchè conte tradisce l'Italia e gli italiani? Qualcuno sa rispondere in modo razionale?

paco51

Ven, 29/11/2019 - 15:31

La xenofobia e razzismo sono conseguenza naturali del fatto! tanto è vero che aumentano! ci sarà un motivo!

Gianni1964

Ven, 29/11/2019 - 15:31

Rabbrividisco a leggere certi commenti..ma viaggiateci voi su quei barconi a fare una crociera,spesso con moglie e figli e poi ne riparliamo.Si rischia la vita li' sopra,nessuno sano di mente lascerebbe la propria casa se non avesse niente da perdere per andarci li' sopra..

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 29/11/2019 - 15:45

Ma che bella scoperta. Bastava sapere che nei loro paesi non c'è alcuna guerra,senza troppe pipe mentali,per rendersi conto che stiamo facendo entrare solo parassiti. Quando ci avranno succhiato tutto il sangue,getteranno via la nostra carogna. E comunque,secondo me,gli abusivi sono di più,oltre il 90%.

Gianni1964

Ven, 29/11/2019 - 15:50

mbferno parassiti anche i bambini di pochi mesi e le donne incinte?

Giorgio5819

Ven, 29/11/2019 - 15:55

"L'80% dei migranti non ha diritto all'asilo"... il restante 20% , invece, é da sbattere in galera...

florio

Ven, 29/11/2019 - 16:09

Gianni1964, con i soldi che versano ai trafficanti, viaggio tranquillamente in aereo e mi costa meno. Forse 'cè qualcosa che non torna. Nessuno rischierebbe la vita pagando cifre esagerate sapendo di rischiare la morte, non le sembra? Ora con i signori dell'accoglienza le morti in mare aumentano, la colpa è sempre di Salvini?

tersicore

Ven, 29/11/2019 - 16:21

Fra l'altro le bollette della luce (e credo non solo queste) delle 'risorse' che non le pagano,pare vengano spalmate su tutti gli altri utenti sotto la voce 'spese di sistema' o qualche altro termine che mi sfugge: per garantire agli invasori un'eterna vacanza ALL INCLUSIVE! Stando così le cose, che il 17-18% degli italiani, vedano con favore le SARDINE immigrazioniste finite nella 'rete' del PD, è un segnale molto sconfortante del livello intellettivo, culturale e ideologico degli italiani.

Giorgio5819

Ven, 29/11/2019 - 16:26

"fondazione invadentes clandestinos "... VERGOGNA !

scurzone

Ven, 29/11/2019 - 16:47

Quindi l'80% sono dei delinquenti? Ma è un po' come la media di chi percepisce il reddito di cittadinanza.

FedericoMarini

Ven, 29/11/2019 - 16:51

SI E’ SEMPRE SAPUTO CHE LA MAGGIORANZA SONO IMMIGRATI ECONOMICI< MA BISOGNA NON DIMENTICARE CHE LE GUERRE NON SOLO UCCIDONO LE PERSONE< MA ANCHE LE ECONOMIE< SENZA DIMENTICARE I DANNI FATTI DALLE COLONIZZAZIONI> SE QUALCUNO DEI SEGUACI DI SALVINI STUDIASSE SAPREBBE CHE LA CONQUISTA BIANCA DELL”AMERICA DEL SUD L”HA IMPOVERITA PER L”ETERNITA’

agosvac

Ven, 29/11/2019 - 17:00

Certo che un'associazione "migrantes" non mi sembra possa essere credibile. Magari mi sbaglio(?) ma penso sia del tutto a favore dei fasulli.

maurizio-macold

Ven, 29/11/2019 - 17:01

Chiamateli come vi pare, profughi o altro, ma sono semplicemente persone che scappano da carestie, poverta', violenze, guerre, e che rischiano la vita per attraversare un mare che spesso li inghiotte. E per pieta' umana dobbiamo aiutarli.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 29/11/2019 - 17:04

L'80% dei migranti in movimento non ha "titolo" ad essere accolta? Meraviglia per la meraviglia di chi si meraviglia. In fondo per certa gente era e resta un affare. E noi paghiamo, mentre in Germania continuano a gongolare. OGNUNO FA GLI AFFARI SUOI, con i tedeschi in testa.

Sadalmelik758

Ven, 29/11/2019 - 17:17

La scoperta dell'acqua calda al festival dell'invasione con dati sottostimati.

mimmo1960

Ven, 29/11/2019 - 17:26

Per FedericoMarini. Lei emana una sentenze?

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 29/11/2019 - 17:40

FedericoMarini, se non ci fossero state le colonizzazioni, molti popoli sarebbero ancora all'età della pietra!

mimmo1960

Ven, 29/11/2019 - 17:46

le sentenze.

Ritratto di moshe

moshe

Ven, 29/11/2019 - 18:22

"8 su dieci non sono profughi" ... ... ... non è una novità, la cosa ancora più tragica e che la mafia UE se ne frega e scarica tutto sull'Italia !!! FUORI DALLA UE, VOGLIAMO UN REFERENDUM !!!

Lucmar

Ven, 29/11/2019 - 18:23

Veramente i dati ufficiali dell'Europa dicono che il 95% non ha diritto. E la notizia si conosce da due anni.

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Ven, 29/11/2019 - 18:23

FONDAZIONE MIGRANTES!!! Ma che belle parooooole!!! Fondazione per gli anziani malati, affamati, soli... no, eh??? E poi, perché MIGRANTES e non CLANDESTINI che è la parola GIUSTA???

Iacobellig

Ven, 29/11/2019 - 18:32

E ciò nonostante teniamo ancora i porti aperti.

ziobeppe1951

Ven, 29/11/2019 - 18:43

MAGOLD....COME AL SOLITO..PER PIETÀ UMANA..A CASA TUA NON NE OSPITI NEANCHE UNO...BELLO FARE IL BUONISTA (peloso)..CON I SOLDI DI PANTALONE

d'annunzianof

Ven, 29/11/2019 - 18:45

Gli accog1ioni sono come la ranocchietta nella storiella della rana e lo scorpione. Purtroppo nella vita reale, non sono loro, quelli che vengono pugnalati alla schiena dai criminali che loro traghettano, ma tutti quegl'Italiani che vogliono vivere ed essere lasciati in pace

seccatissimo

Ven, 29/11/2019 - 19:21

Macché ! Questi sono incapaci di contare e di calcolare le corrette percentuali ! Altro che "l'80% dei clandestini invasori (non chiamateli migranti) non ha diritto all'asilo", la percentuale è molto più alta, almeno il 99,9 % ! Gnurant !

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 29/11/2019 - 19:27

Avete scoperto l'acqua calda? Controllate bene perchè la percentuale è maggiore.

Divoll

Ven, 29/11/2019 - 20:03

Io resto sulle posizioni della salvaguardia dell'identita' nazionale: niente immigrati, se non provenienti da zone di guerra. E anche chi viene da zone di guerra dovrebbe restare solo temporaneamente, fino a quando la situazione nel suo paese non si normalizza (lo dice perfino il Dalai Lama). Di tutti i paesi sopra elencati, solo in una piccola parte dell'Ucraina, a est, c'e' la guerra e la maggior parte delle persone di quella regione emigrano verso la Russia. Non vedo proprio perche' dovremmo continuare ad accogliere magrebini, nigeriani, pakistani o latinoamericani (fatta eccezione, forse, per i venezolani).

zen39

Ven, 29/11/2019 - 20:10

E' ora di finirla di chiamarli "buonisti", non esiste un fenomeno buonista così a lungo ma il il business si quello dura dura sempre. Quindi chiamamoli affaristi commercianti di schiavi. Così come è ora di finirla di chiamare sovranisti coloro che vogliono semplicemente vivere in pace nel proprio paese senza il timore di essere invasi nè di essere ricattati da altri paesi il cui scopo è semplicemnte di impadronirsene senza colpo ferire approfittando dell'inconsistenza politico-culturale del nostro paese. Questa UE che altro non è che un club di banche ove conta solo la finanza, è un solenne fregatura progettata a tavolino dal NWO. Ma la sinistra continua a sostenerla perchè del popolo non gliene frega niente ormai quelli dei "..avanti popolo" sono diventati i nuovi ricchi e offendono continuamente la gente chiamandolo "populista" quando erano loro un tempo. Che schifo !

stefi84

Ven, 29/11/2019 - 21:23

I dati ufficiali dell'Europa parlano del 95% di non aventi diritto. Inoltre quando paesi come Francia e Germania prendono quote di rifugiati, intendono "veri" rifugiati, quindi un 20% degli sbarcati si intende il 2%.

Ritratto di RedNet

RedNet

Ven, 29/11/2019 - 21:32

"L'80% dei migranti non ha diritto all'asilo" Invece e' al 100% Imbecile chi ha scritto questo Titolo. Perche dovrebbe essere "L'80% dei CLANDESTINI non ha diritto all'asilo ma sicome la mafia ha bisogno e PD pure" ect ect....IMBECILI

scurzone

Ven, 29/11/2019 - 22:07

seccatissimo: quanto fa 4/0???? Ma.……..

manson

Ven, 29/11/2019 - 22:19

E quindi? Ne facciamo arrivare altri? Regolarizziamo tutti quelli che ci sono almeno si ricongiungono con intere tribù? O facciamo l’unica cosa sensata e li rispediamo al mittente? Gli accordi si fanno anche per forza con la minaccia di revocare i permessi di soggiorno e quindi niente rimesse a tutti i cittadini dei paesi che non si riprendono la loro feccia

killkoms

Ven, 29/11/2019 - 23:09

@ maurizio macold,gli italiani in povertà (5 milioni) chi li aiuta?

Ritratto di Lucio Flaiano

Lucio Flaiano

Ven, 29/11/2019 - 23:30

Lucio Flaiano. (Ri)Fondazione (comunista) Migrantes. Chi dà fondi a questo organismo pro clandestini? Solo l'80% immeritevole di accoglienza? Quasi tutti (con "occasionali" eccezioni...) falsi naufraghi (ma raccolti e traghettati su appuntamento telefonico come per i taxi; falsi profughi (provenienza da Paesi in cui non c'è alcuna guerra in corso); falsi/sedicenti torturati senza alcun segno di violenze (magari autoinflitte: ci sono donne pure da 90 kg e uomini palestrati pure da 90 kg). Wat else?

Cosean

Ven, 29/11/2019 - 23:47

Quindi "DUE" sono profughi! I garantisti dicono che bisogna comportarsi bene con tutti e dieci, dato che non sappiamo in anticipo... Mi scopro più garantista dei garantisti. E in maniera spontanea, senza pensarci su!

Reip

Ven, 29/11/2019 - 23:52

... Intanto continuano a entrare a migliaia, a delinquere a stuprare e uccidere... Sara’ sempre peggio.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 30/11/2019 - 01:02

I migranti che entrano nel Bel Paese beneficiano delle Leggi che lor signori parlamentari hanno deliberato ... strano che detti lor signori non pubblichino il numero di soggetti migranti che vengono ospitati nelle dimore dei predetti.

Ritratto di Flex

Flex

Sab, 30/11/2019 - 08:20

Adesso occorrono rimpatri di massa, con ogni mezzo.