Renzi torna a sorridere, ma Grillo gli sta alle costole

Prosegue da alcune settimane la risalita nei sondaggi del Pd (34,2%). La Lega scende, mentre sale Forza Italia

Renzi torna a sorridere, ma Grillo gli sta alle costole

Matteo Renzi torna a sorridere. Dopo settimane in forte calo, il Partito democratico risale nei sondaggi. Niente a che vedere coi risultati delle ultime europee, ma abbastanza per far tirare un sospiro di sollievo al premier. Che negli ultimi tempi temeva un sorpasso da parte del movimento di Beppe Grillo.

Prosegue da alcune settimane la risalita nei sondaggi del Pd. Questa settimana, secondo un sondaggio dell’Istituto Ixè di Roberto Weber, il partito di Renzi avrebbe toccato quota 34,2% segnando una crescita dello 0,2%. Il Movimento 5 Stelle si sarebbe, invece, consolidato al secondo posto con il 23,1%. I grillini guadagnano così, in soli sette giorni, un altro +0,6%. A scendere è solo la la Lega Nord che, per la prima volta da mesi, si attesta sotto il 15%. Secondo il sondaggio di Ixè, il partito di Matteo Salvini velegerrebbe intorno al 14,9% con una contrazione dello 0,2%. Nella galassia del centrodestra sale, invece, Forza Italia che in una sola settimana è passata dal 10,4 al 10,8%.

Se si votasse oggi, l’affluenza sarebbe al 60,7%. Insomma, il popolo del "non voto" avrebbe ancora la meglio.

Caricamento...

Commenti

Caricamento...
Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento