Politica

Salvini a Floris: "Torno da premier". E arriva un gesto dal pubblico

Matteo Salvini su La7 ha parlato del suo programma in vista del voto per il 4 marzo. Ma qualcuno tra il pubblico "non gradisce"

Salvini a Floris: "Torno da premier". E arriva un gesto dal pubblico

Matteo Salvini ospite a Di Martedì nel salotto di Giovanni Floris su La7 ha parlato del suo programma in vista del voto per il 4 marzo. In particolare il leader della Lega ha spiegato le sue mosse nel rapporto tra Italia ed Unione Europea sul fronte della politica economica e del "rigore" sui conti: "Altri paesi europei non rispettano questo numerino '3' per cento - prosegue -. Io devo aumentare le tasse agli italiani per rispettare questo numerino, 3 per cento, che il resto dell'Europa non rispetta? La risposta è no. Io rispetto le regole europee che fanno bene all'Italia. Le altre le ridiscuto e le cambio".

Poi rincara la dose contro Bruxelles: "Qualcuno in Europa ha da temere - continua -. Perché io, a differenza di Monti, Letta, Renzi e Gentiloni, da presidente del Consiglio non vado a Bruxelles con il cappello in mano, chiedendo: 'Posso aiutare i terremotati? Posso aiutare i pensionati? Posso aiutare gli agricoltori?' Io in Europa ci vado educatamente, facendo l'interesse di 60 milioni di italiani, cambiando le regole che stanno danneggiando il nostro Paese". Poi si lascia andare ad una battuta con Floris: "La prossima volta torno qui da premier". E proprio mentre dice questa frase, le telecamere inquadrano una donna tra il pubblico che fa con la mano un gesto sul naso mimando "Pinocchio". Una mossa che non è sfuggita ai telespettatori che hanno subito segnalato l'episodio sui social.

Commenti