Salvini: "Se non mi fanno saltare io andrò fino in fondo"

Il leghista preoccupato evoca il rischio dei poteri forti. "Ovunque tu ti muova, vai a toccare interessi economici stratificati da anni"

"Se non mi fanno saltare, io vado fino in fondo". Lo ha detto il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini. "Ci sono enormi interessi economici in ballo. Ovunque tu ti muova, vai a toccare interessi economici stratificati da anni", ha spiegato a margine di Idn 2018 a Milano. "Guardate la reazione del presidente del Coni quando abbiamo messo in discussione l'elefantiaco impianto dello sport italiano dicendo: 'rimettiamo il timone in mano alle federazioni e allo sport di base. Tocchi degli interessi lì, interessi delle multinazionali, delle lobby, dei grandi settori come i tabacchi e i giochi. Penso che ci abbiate votato per rimettere al centro la trasparenza, il denaro pubblico speso bene e l'interesse dei cittadini", ha spiegato.

Parole forte, dette per la prima volta dal leghista. Parole che lasciano trasparire una sorta di paura per il futuro. Paura che ha un nome ben preciso, anche se il vicepremier non lo dice apertamente: poteri forti.

Insomma, se ieri il leader del Carroccio esprimeva ottimismo ("Quello che stiamo facendo lo stiamo facendo per il bene degli italiani quindi sono convinto che ci permetteranno di fare quello che è un bene per gli italiani"), oggi sembra mettere le mani ed esprimere preoccupazione.

"Dobbiamo essere compatti, perché uno squalo si avvicina se gli fai sentire l'odore del sangue. Vogliono farci litigare, farci polemizzare, certo l'uscita di qualcuno ogni tanto non aiuta, ma io sono testone, se firmo un impegno vado fino in fondo. La preoccupazione non sono i commissari europei, gli ispettori dell'Onu. L'unica leva che hanno per sovvertire le regole della democrazia e le scelte degli italiani, è la leva finanza. Su quello possono agire, sullo spread, sui mercati, e quindi sul credito. La battaglia è molto più grande di quello che si pensa il problema non è Juncker o Moscovici. Ma quelle persone che faranno di tutto per svendere le splendide aziende che lavorano nel nostro Paese. È una cosa che impediremo".

Oggi il ministro Tria si trova a Bruxelles per un mini-summit allargato ai colleghi della Ue, per preparare il Consiglio di dicembre. Il "caso Italia" non è in agenda ma è probabile che i ministri ne parlino a margine dell'incontro. Ma Tria potrebbe fare un ultimo tentativo diplomatico per dissiparne timori e perplessità ed evitare un definitivo approfondirsi delle fratture. Mercoledì invece sarà la volta del pronunciamento della Commissione Ue sull'apertura di una procedura di infrazione.

Intanto, dall'Austria arriva l'ennesima bordata sull'Italia. "Non vedo cambiamenti da parte italiana. Aspettiamo questa settimana ancora una risposta chiara della Commissione. Io penso che ci saranno ancora tensioni con l'Italia", ha dichiarato il ministro austriaco delle Finanze e presidente di turno del consiglio Ue, Hartwig Loger. Che poi ha aggiunto: "Non so se incontrerò personalmente il ministro Tria".

Commenti
Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 19/11/2018 - 13:07

In fondo ci vanno gli italiani, lui andrà a Mosca come Togliatti ci andava ai bei tempi, cambiano le stagioni ma le cose son sempre le stesse ....

lorenzovan

Lun, 19/11/2018 - 13:07

inizia l'operazione..."io volevo..ma non mi hanno lasciato fare" operazione ben consosciuta..imparata dal berluska che l'interpretava magnificamente..Ma come siamo differenti dalle roboanti dichiarazioni prelettorali..ruspe..cento giorni..centinaia di migliaia di rimpatriati..flat tax per tutti.....evvai col bufalame..Intendiamoci,..mica io accuso Salvini per non riuscire a fare queste cose ...l'Italia e' un paese difficile..lo accuso per aver promesso di farle..sapendo che era impossibile..e ora di ricalcare le orme del vecchio maestro colla storia del ."me l'hanno impedito"..tanto sanno bnissimo che i minus habens ci cadono sempre

contravento

Lun, 19/11/2018 - 13:07

Caro Salvini fino a quando avrai l'appoggio degli italiani, non devi aver paura di niente. Penso , che potrai , finalmente tirar fuori L'Italia da una lunga agonia e degrado. Certamente potrai portare L'italia ad un ruolo determinante in Europa, come mai prima.

rokbat

Lun, 19/11/2018 - 13:12

E il popolo che aveva messo il Sig. Salvini nelle sua situazione attuale, cosa dovrebbe fare intanto ? Fare "saltare" qualcuno democraticamente eletto è un diritto riservato esclusivamente ai poteri forti ? Una "preguntida"...

Ritratto di LongJohn

LongJohn

Lun, 19/11/2018 - 13:15

Il Silvio ci ha provato... ora arriva lui fresco fresco e gli facevano fare quello che voleva....

Ritratto di Angelo Rossini

Angelo Rossini

Lun, 19/11/2018 - 13:16

Quando arriva quella dei "poteri forti" vuol dire che la sicumera vacilla.

carlottacharlie

Lun, 19/11/2018 - 13:17

Anche noi che non siamo in Parlamento sappiamo delle stratificazioni di farabutto malaffare. In ogni ganglio della vita pubblica e civile ci sono strati, strati di ganga, quella che ha reso il paese un covo, per la nulla moralità delle precedenti genti che si sono alleate con le forze di vario colore ed intento per dar l'assalto alla diligenza ed accaparrarsi il bottino del paese, e guai a te se vuoi porre fine all'andazzo vergognoso. Son talmente sporchi d'animo che si abbassano a qualsiasi nefandezza per fermare chi vorrebbe meno degrado morale e di cose.

Ritratto di adl

adl

Lun, 19/11/2018 - 13:22

ASCOLTA CAPITANO. C'era un Tosco da Rignano, che ha fatto il vadoavantista ad oltranza prima di frantumarsi il capo contro il muro e sistemarsi su di una poltrona comodissima e confortevolissima di un non più abolito SENATO, attorniato da dattilografe ed elettricisti pagati come 4 PUTIN. FERMATI FINO A CHE SEI IN TEMPO, ogni buon generale, per vincere la guerra, deve anche essere disposto a perdere qualche battaglia.

lavieenrose

Lun, 19/11/2018 - 13:28

NO SALVY, COSì NON VA: NON COMINCIARE A DARE LA COLPA AGLI ALTRI MA GUARDA AL TUO COMPORTAMENTO e fatti qualche critica. Se tu fossi veramente valido i poteri forti, che ci sono, ti sosterrebbero perchè il tuo successo sarebbe un vantaggio per loro. Se ti combattono è perchè sei una ciofeca: pensaci prima di dire spropositi.

Nick2

Lun, 19/11/2018 - 13:30

Traduzione: "Abbiamo calato le braghe".

lorenzovan

Lun, 19/11/2018 - 13:42

quella della ciofega..riferita al Salvini e' divertente..effettivamente io preferirei Capitan Fracassa ..si adatta tanti fisicamente che comportamentalmente all'individuo salvini..me loimmagino cohgli stivaloni..il cappello colle piume e lo spadone a smargiassare...

schiacciarayban

Lun, 19/11/2018 - 13:54

Salvini dixit. "Penso che ci abbiate votato per rimettere al centro la trasparenza, il denaro pubblico speso bene e l'interesse dei cittadini". Appunto, quindi non vi voteremo più visto che state facendo l'opposto. E basta anche te con sti poteri forti! Siete ridicoli. Sempre a trovare scuse.

accanove

Lun, 19/11/2018 - 14:01

molti equilibri con un Italia schierata contro le regole che fino ad oggi hanno imperato in Europa salterebbero, c'è una vecchia europa radicata, vivacchiante che succhia risorse economiche grazie a regole che probabilmente oggi non sarebbero accettate, questa Europa non se ne andrà a casa forse neppure con le elezioni di primavera. Siamo come i motti carbonari del 48.

lappola

Lun, 19/11/2018 - 14:02

Un autentico complotto costruito intorno al 2,4 che non è dovuto al 2,4 ma ai due vice presidenti che guidano il nostro governo. Se fosse stato 2,0 oppure 1,5 non avrebbe cambiato niente. A questo punto sarebbe stato meglio partire con il 4,2 come suggerito da Maria Giovanna Maglie, e poi lasciarsi forzare fino al 3 . La colpa però è del governo pd che prevedendo la sconfitta che ha realmente subito, ha ingabbiato il successore sottoscrivendo in anticipo un impegno per lo 0,60 ben sapendo che per rispettarlo sarebbe stato necessario abolire l'Inps e portare il prezzo del carburante a 10 Euro al litro.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Lun, 19/11/2018 - 14:05

Se io invece avessi le ruote sarei una carriola.

ludovik

Lun, 19/11/2018 - 14:11

se nn fa saltare prima lui tutta l'italia solo per un bieco interesse elettorale.... per ora è riuscito solo a raccoglere un mare di figure da incompetente. ogni volta che parla crea tensione economica e una perdita secca di 1,5 mld di euro sul debito...un bel risultato per uno che è passato dai centri sociali all'insulto del terrone...per poi fare l'occhiolino all'estrema destra extraparlamentare

daniel66

Lun, 19/11/2018 - 14:25

Salvini, non temere soltanto i "poteri forti", ma temi soprattutto la manovalanza che gravita attorno ad essi, perchè, da tempo, si è costituito un comitato d'affari di proporzioni mastodontiche. La prossima bordata aspettatela da quelli che lucrano sulla MONNEZZA al sud.

Duka

Lun, 19/11/2018 - 14:26

E' indubbiamente un soggetto politicamente pericoloso. troppo pieno di se , credo stia battendo il bullo di Rignano e non è cosa di poco conto. FI insiste con la Lega e non si accorge che la Lega non è affatto tutta Salvini anzi. Farebbe meglio tirare fuori gli attributi e mollare la Lega di Salvini.

Ritratto di paràpadano

paràpadano

Lun, 19/11/2018 - 14:31

Basta resistere fino alle Europee ed il gioco è fatto!!!

mainardi2000@gm...

Lun, 19/11/2018 - 14:42

mainardigiacomo Deve essere il nome Matteo che porta a dire delle c.....e. Quando scade il tempo delle promesse e si deve passare ai fatti, la colpa è sempre degli altri. Il problema vero è che sei incompetente in tutto, hai combinato poco anche con i migranti. Quanti sono stati rimandati nel loro paese? Sì, ma, però l'Europa.....Su queste promesse hai avuto voti da molti elettori, che fra un po' ti volteranno le spalle, come hanno fatto con l'illusionista di Rignano. Lascia stare i poteri forti,è la solita storia di chi non sa far niente.

un_infiltrato

Lun, 19/11/2018 - 14:43

Sarebbe davvero un gran peccato se gli si impedisse di procedere come sta facendo.

mainardi2000@gm...

Lun, 19/11/2018 - 14:44

mainardigiacomo Salterai da solo per incompetenza manifesta. Non ci sarà alcun bisogno di interventi esterni.

CALISESI MAURO

Lun, 19/11/2018 - 14:59

duka tu si che sei intelligente, concordo FI deve mollare la Lega, subito!! Grazie!!

donzaucker

Lun, 19/11/2018 - 14:59

Si tratta di GOMBLOTTO, ordito dai poteri forti aiutati dal demonio SOROS e deciso dal Gruppo Bildenberg durante il loro segretissimo incontro. Salvini è l'ultimo ostacolo che si frappone fra la lobby gay rettiliana e l'implementazione del piano Kalergi. ATTENZIONE alle scie chimiche, sono la chiave di tutto!!!!1

steluc

Lun, 19/11/2018 - 14:59

Beh, potete riprendervi Renzi , con soldi per clandestini, mancette e un debito che sale di 50/60 miliardi l’anno, di sicuro non sarà sanzionato per deficit anche >2.4 cosa regolarmente accaduta. Si tratta di convincere solo milioni e milioni di disoccupati esodati poveri inattivi truffati dalle banche e giovani che scappano. Basta togliere loro il diritto di voto, non sono consapevoli.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 19/11/2018 - 15:02

2. "Dobbiamo essere compatti, perché uno squalo si avvicina se gli fai sentire l'odore del sangue. Vogliono farci litigare, farci polemizzare, certo l'uscita di qualcuno ogni tanto non aiuta, ma io sono testone, se firmo un impegno vado fino in fondo. La preoccupazione non sono i commissari europei, gli ispettori dell'Onu. L'unica leva che hanno per sovvertire le regole della democrazia e le scelte degli italiani, è la leva finanza. Su quello possono agire, sullo spread, sui mercati, e quindi sul credito. La battaglia è molto più grande di quello che si pensa il problema non è Juncker o Moscovici. Ma quelle persone che faranno di tutto per svendere le splendide aziende che lavorano nel nostro Paese. È una cosa che impediremo". Totalmente condivisibile, purtroppo .. lolololol ..

Ritratto di paràpadano

paràpadano

Lun, 19/11/2018 - 15:24

duka , secondo lei dove andrebbe il Silvio con il 5% circa ? non dica "babbeate" per favore.

strade-italiane

Lun, 19/11/2018 - 15:26

I POTERI "FORTI" SONO RAPPRESENTATI DA QUELL'ALA VERGOGNOSA DEI M5S....MAFIE DI DISCARICHE, COOPERATIVE PER MIGRANTI.... GRILLO O LO HANNO FREGATO O ERA DACCORDO FIN DAL PRINCIPIO PER FARE UN PD MASCHERATO DA MOVIMENTO E PRENDERE VOTI DAGLI ITALIANI...ESSENDO UN ATTORE HA SPACCIATO UN TRADIMENTO PER CAMBIAMENTO E ADESSO CHE SONO AL GOVERNO E' IL MOMENTO DI SFRUTTARE LA BUONA RIUSCIA DI QUESTA SCENEGGIATA.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 19/11/2018 - 16:35

E se ti fanno saltare, andiamo alle elezioni e RICOMINCIAMO Comandante!!!!

paolo1944

Lun, 19/11/2018 - 16:52

A fondo ci vai se continui così, dopo la finanziaria i 5 stalle para ecologici e verdastri vanno mollati di brutto.

investigator13

Lun, 19/11/2018 - 17:26

non ti fanno saltare, ti fanno andare avanti come tu vuoi fino a finire in un vicolo cieco, insieme a tutta l'armata Brancaleone

Langan

Lun, 19/11/2018 - 17:45

Vai avanti Matteo. Non fermarti. Sei stato votato e quando torneremo a votare ne prenderai anche di più. Vai avanti. Scoperchia il marcio con Di Maio. Andate avanti. Per favore. Ciao e buon lavoro.

cardellino

Lun, 19/11/2018 - 17:46

Per farmi pubblicare devo scrivere che tutti gli organismi economici e politici nazionali e internazionali sono poteri forti e che solo il felpino è il dio in terra??????

Ritratto di MyriamZ.

MyriamZ.

Lun, 19/11/2018 - 17:56

Il problema sono sempre i numerosi vigliacchi traditori della patria. Nessun dialogo, guerra totale! La UE teme solo Salvini, gli altri non contano una cippa!

Ritratto di kardec

kardec

Lun, 19/11/2018 - 18:01

Forse agli Austriaci non è bastato quanto successo 100 anni fà ?. Se si facessero il fatti loro !

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 19/11/2018 - 18:02

E ti pareva...il complotto giudaico-bolscevico-plutocratico, magari pure interista... Si vede che Salvini e` con le spalle al muro e sa che ormai e` nudo (come nella foto famosa) davanti all'impossibilita` di realizzare le sue belle promesse fatte di mammolette e ruspe. Il macho leghista padano ora converge verso il femminiello grillino campano.

cardellino

Lun, 19/11/2018 - 18:34

Mi fate ribrezzo voi del giornale. Cosa devo scrivere per essere pubblicato. Vergognatevi. Io non mi faccio umiliare da farabutti come voi. Andate a cagare sulle ortiche bastardi

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 19/11/2018 - 18:39

Oggi Salvini è soddisfatto. Lo spread si avvicina ai 400 punti che aveva previsto e tutti sono certi che non si fermerà, e buone notizie non finiscono qui: c'è n'è una seconda ancora migliore. Oggi l'asta per i BtP Italia è andata pressoché deserta (60% in meno dall'ultima asta) e non è assolutamente certo che riusciremo a collocarli anche offrendo interessi "turchi". La difficoltà-impossibilità a collocare i debiti evoca default da liquidità (o stampiamo Euro falsi oppure non paghiamo stipendi e pensioni) . Per Salvini scorpacciata di spread in vista, gongola e ingrassa. Oggi ha accusato i "poteri forti" (Soros, massoneria, sette segrete, Qui, Quo, Qua e Paperino)di volere il default e noi - umili, obbedienti e leggermente coglio^i (altrimenti non lo avremmo votato) ci crediamo.

Ritratto di antonio4747

antonio4747

Lun, 19/11/2018 - 18:42

Sempre ad evocare i "poteri forti", ma se tutte le istituzioni europee e mondiali sono contro le decisioni di questo governo ci sarà pure qualche serio motivo. Persino i cosiddetti amici europei sono contro l'Italia. Lui dice che vuole andare fino in fondo ma nel frattempo è l'Italia che va a fondo.

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 19/11/2018 - 18:44

E ti pareva... Il complotto giudaico-bolscevico-plutocratico, magari pure interista... Si vede che Salvini e` con le spalle al muro, e sa che ormai e` nudo (come nella foto famosa) davanti all'impossibilita` di realizzare le sue belle promesse fatte di mammolette e ruspe. Il macho leghista padano ora converge verso il femminiello grillino campano.

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 19/11/2018 - 18:45

"Penso che ci abbiate votato per rimettere al centro la trasparenza, il denaro pubblico speso bene e l'interesse dei cittadini"...Certo! Cominciamo a dire con trasparenza cosa ne e` stato di quei 49 milioni, che ne dice Ministro?

Ritratto di pigielle

pigielle

Lun, 19/11/2018 - 18:55

COME VOLEVASI DIMOSTRARE ..!!!....sono andato giù un pò pesante contro i compagnucci, e ....VIETATO PUBBLICARE ...!!!!

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Lun, 19/11/2018 - 19:16

Birocco la cariola ha una ruota soltanto...

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Lun, 19/11/2018 - 19:21

Ceppa myriam, si dice ceppa, come da dizionario. Prima l italiano!

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Lun, 19/11/2018 - 19:21

Un «potere forte», che non paga mai ammenda per quello che fa, in Italia esiste. È noto a tutti: quello di certe toghe, politicamente all’unisono con l’estremo sinistrume che domina tra i grillini. Salvini lo sa e sa anche che deve andare «fino in fondo» nel tenere in piedi questo governo dell’ultra sinistra. Si accontenterà di qualche briciola, per poter dire che mantiene le promesse, ma stringerà i denti e andrà avanti. In caso contrario, come una toga ha diluito in oltre 80 anni la restituzione dei famosi milioni della Lega, un’altra toga-kompagna che decide diversamente può sempre saltar fuori.

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Lun, 19/11/2018 - 19:21

Ma sto babbeo chi si crede(va) di essere?

Reip

Lun, 19/11/2018 - 19:28

Questo Governo e’ finito!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 19/11/2018 - 19:48

1.Governo a fondo e tutti felici e contenti di stare sotto l'egida della Troika? C'este la vie: l'Italia dovrà inchinarsi a quei poteri sovranazionali che vogliono rottamarci a qualsiasi costo, chiunque diriga la baracca? A quanto pare .. lolololol .. Questo, il primo punto, perchè non lo avete pubblicato? Si può ancora esprimere liberamente un pensiero in questo giornale?

HARIES

Lun, 19/11/2018 - 19:58

Salvini ha perfettamente ragione. Come dice lui, ci sono tanti interessi economici stratificati da anni che devono essere smascherati. L'esempio del presidente del CONI è lampante. Cominciamo da costui dunque. Non ti piace quello che fa il Governo? FUORI e vai a casa!

GiorgioChiola

Lun, 19/11/2018 - 20:07

"il denaro pubblico speso bene" è una frase che in bocca a Salvini equivale a bestemmia dopo che con le sue bravate verbali ci ha già fatto spendere centinaia di milioni di interessi in più sul debito pubblico. Intanto sono i poteri deboli, che oggi non hanno comprato BTP Italia, a dirgli che sbaglia. Il 'testone' (termine troppo autoindulgente) aveva preso impegni, PRIMA, con gli elettori di CentroDestra, quegli impegni valgono meno? non gli fa comodo rispettarli? Vuole trasparenza? faccia saltare fuori i 49Milioni. Quando dice 'lo faccio per il bene degli italiani' intende ti ammazzo subito così non soffri più? Solo chiacchiera e distintivo. - Dopo tutte queste critiche spero che almeno mi offra una birra!

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 19/11/2018 - 20:15

Salvini stia sereno, affonderemo assieme a lui: CAPITANO, nostro CAPITANO! Ma niente scherzi: non faccia lo Schettino e non vada a guardare il nostro naufragio dalla Svizzera dopo averci mandati a sbattere. Saremmo delusi.

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 19/11/2018 - 20:25

Myriam passionaria padana, intanto Patriamsi scrive con la maiuscola in più Salvini non è un patriota viste le frequentazioni moscovite , e si la UE e tutti gli Stati europei temono Salvini a causa di tutte le pericolose boiate di questo governo improvvisato e retorico.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 19/11/2018 - 20:38

Non dei poteri forti di deve preoccuppare ma dell'idiozia che regna sovrana nella Lega e in lui. È STATA BOCCIATA DALLA LEGA UNA LEGGE DEI 5 STELLE CHE VOLEVA DARE GRATIS I PRESERVATIVI AI MIGRANTI E AI GIOVANI COSTO... 5 milioni. MA QUEI "GENI" DELLA LEGA E ALTRI CHE HANNO BOCCIATO QUESTA PROPOSTA HANNO MAI SENTITO PARLARE DI AIDS DI CANDIDA DI SIFILIDE ECC...sono DEI VERI DEMENTI per risparmiare 5milioni e farsi belli per aver detto l'ennesimo NO contro i migranti/stranieri ecc condanneranno qualcuno a queste malattie terribili...disumani e dementi con il pericolo che gli si ritorca contro...ma loro vivono sulla Luna. MA SPERIAMO bene che i poteri forti o chiunque altro ti facciano saltare E SULLA LUNA, BOCCIARE UNA LEGGE SALVA VITE E DA VERI DEMENTI RAZZISTI!

opuslupus

Lun, 19/11/2018 - 21:02

Non sia generico, faccia nomi e cognomi. Lei è l’altro di Pomigliano in Italia vi siete preso tutto, controllate tutto ed e’ colpa di chi? Dei capitali che escono dall’italia, degli investitori stranieri che fuggono.? Si chieda il perché e la risposta è semplice e banale: non si fidano di voi, delle vostre non politiche economiche, e pensano che investire in un paese governato in questa maniera si rischiano non solo i rendimenti ma anche i capitali. Voi ci state portando dei guai molto grossi e vedrà che sarete costretti a fare come Amato, ovvero un prelievo forzoso sui nostri risparmi ma di misura di gran lunga più pesante. Quel giorno non è lontano e lei lo sa e sta preparando il terreno per scaricare le sue responsabilità.

JoBanana

Lun, 19/11/2018 - 21:04

Volevi passare alla storia? Fatto. Avanti un altro.

zen39

Lun, 19/11/2018 - 21:13

Sembra che nel frattempo lui abbia vissuto su Marte. Sono decenni che si parla di poteri forti che come satana hanno passato il loro tempo a far credere che loro non esistevano. Ma come tutti gli esseri diabolici si manifestano sempre come santi protettori e come primo risultato hanno "protetto" la Grecia rovinandola. Ora cercano di fare la stessa cosa con l'Italia dove per "fortuna" c'è un angelo che ci protegge dal male accettando che dalle scuole tolgano il Crocefisso per rispetto "reverenziale" verso certi fedeli di altre religioni pronti a scannare le loro donne se vestono alla moda. Ovvio che questi poteri forti e occulti hanno vita facile. Va tutto come loro hanno previsto islamizzazione, migrazione incontrollata, decrescita economica, disoccupazione ecc. L'impoverimento segnerà l'inizio della loro completa presa di potere. Che fai allora ? Continua nella stessa cocciutaggine del tuo alleato di governo e sarai complice della rovina dell'Italia.

Reip

Lun, 19/11/2018 - 21:25

Beh... Di sicuro Salvini e’ al centro del mirino... Solo contro tutti!

roberto zanella

Lun, 19/11/2018 - 21:29

DOVESSE SUCCEDERE SALVINI DEVE CHIEDERE AIUTO A POLIZIA , CC ED ESERCITO...COME DICE PANSA MA NON CON I TECNICI+ESERCITO...MA LEGA E CHI CI STA'+ESERCITO

brunog

Lun, 19/11/2018 - 21:48

Bisogna fare un autoesame, il problema non sono i poteri forti ma il cattivo funzionamento del sistema Italia. Per esempio il reddito di cittadinanza e' la continuazione dei molti sistemi di finanziamenti statali al Sud che non hanno creato sviluppo. Il Sud e' una palla al piede del sistema Italia e la causa principale va attribuita alla criminalita' che Mussolini riusci' a sconfiggere con il prefetto Mori, problema che l'Italietta Repubblicana preferisce girare attorno e ignorare il problema perche' la criminalita' controlla la politica che conta e le alte sfere della burocrazia che guarda caso sono tutti di origine meridionale. Se la criminalita' non si sconfigge, l'Italia avra' sempre il freno tirato. La criminalita' e' un problema che si puo' risolvere solo purtroppo manca la volonta'. Quando abbiamo una magistratura che e' piu' interessata a cosa succede nelle camere degli italiani o si preoccupano di clandestini bloccati nelle navi, allora non si puo' pretendere di piu'.

stefano751

Lun, 19/11/2018 - 22:16

Le intenzioni erano buone, ma purtroppo nei grullati sono entrati molti filo-comunisti, infiltratisi proprio per sete di potere e far crollare sul nascere qualsiasi governo democraticamente eletto. I comunisti il potere se lo riprenderanno con la forza, con i complotti, con lo spread (come hanno fatto con Berlusconi). Se poi qualcuno dei commentatori non crede ai poteri forti si andasse a leggere in rete il sito antimassoneria.

stefano751

Lun, 19/11/2018 - 22:19

Vi avevano già annunciato che se lo spread saliva tornavate a casa e voi ci siete cascati come fessi. Adesso l'unica mossa vincente è quella di introdurre gradualmente il vostro programma elettorale, magari congelarlo per un anno in attesa che il vostro governo sia consolidato e poi ritornare all'attacco. Arretrare per poi attaccare in forza è una strategia vincente.

stefano751

Lun, 19/11/2018 - 22:22

E' finita l'epoca nella quale governa chi vince le elezioni, perchè in Italia governano quelli che tengono i soldi accumulati rubandoli agli italiani, soprattutto ai più poveri.

nopolcorrect

Lun, 19/11/2018 - 22:27

Speriamo bene. Certo è che se si vuole stare in un club o in un condominio bisogna rispettarne le regole. Se non piacciono in questo caso si possono solo cambiare cercando il consenso degli altri. Io vedo una via d'uscita solo chiedendo e seguendo i consigli di Mario Draghi. Purtroppo i mercati e lo spread evidentemente credono più alla Commissione europea che al nostro Governo.

Marcolux

Lun, 19/11/2018 - 22:42

Se Salvini non sapesse che Mattarella è prontissimo e non vede l'ora di mettere i comunisti al posto della Lega, il sodalizio con gli infami grillini sarebbe già saltato da molto. Io comunque al suo posto rischierei. Non è detto affatto che ce la facciano a formare un governo grillo-comunista. Alcune frange da una parte e dall'altra lo impedirebbero. E allora? facciamo saltare questo governo bastardo e andiamo a governare l'Italia senza i comunisti a 5 stelle.

Reip

Lun, 19/11/2018 - 23:25

Come funziona l’ Europa? Se al Governo non ci vanno i comunisti aumenta spread? L’Europa decide che Savona non puo’ essere presidente del consiglio, lo spred sale alle stelle e alla presidenza ci va Conte? All’estabilishment europeo Salvini non piace e sale lo spread? Il reddito di cittadinanza non piace all’Europa e spread aumenta? Finalmente gli italiani votano democraticamente un Governo, dopo anni di dittatura comunista e del PD, pero’ all’Europa il neo Governo italiano non piace cosi cresce lo spread? O si rispettano i diktat europei oppure arriva la troika? O si e’ succubi delle leggi assurde di questa Europa schiava dell’asse Franco Tedesco oppure si rischia il default? O si fanno entare milioni di finti profughi clandestini oppure si rischiano sanzioni? O si obbedische alla Germania oppure cresce lo spread? Qui non si tratta di spread, si tratta di una nuova Mafia, la Mafia Europea! E l’Italia ha perso qualunque sovranita’ politica finanziara ed economica!

skywalker

Lun, 19/11/2018 - 23:38

Salvini, non salti, scoppi per quanto sei diventato un pallone gonfiato. A saltare, invece, saremo noi italiani, per la crisi economica che avete causato.

ambrogiomau

Lun, 19/11/2018 - 23:52

I poteri forti stratificati ? Vuol dire che funzionano.Il voto dato a Salvini era per quello che pensava di fare per fermare gli sbarchi. In Parte c'è riuscito . Per il resto è diventato un Talebano 5 Stelle .Trasparenza e soldi spesi bene? Ma non faccia ridere . Sono spesi bene soldi per rovinare la legge Fornero in Peggio e soldi spesi bene per dare il reddito di cittadinanza? Ma ci faccia il paicere di dire meno cavolate .E il ponte Morandi che sarà a carico degli Italiani e non di autostrade? Sono soldi spesi bene quelli ? E il decreto dignità che fa perdere il lavoro a tanta gente per lo shiribizzo della vendetta di Di Maio che voleva vendere bibite per la vita e invece ha dovuto cambiare mestiere in nome del precariato

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 19/11/2018 - 23:56

Forse non ve ne siete accorti, ma sono decenni che i poteri forti ci stanno massacrando. Finora i vari governi hanno chinato la testa, hanno distrutto il ceto medio italiano e il tessuto produttivo e... a cosa è servito? Hanno forse migliorato la situazione? A partire da quel disgraziato di prodi che distrusse l'iri, regalò l'Alfa romeo alla famiglia agnelli e accettò un cambio disastroso lira-euro, a parte un breve tentativo di Berlusconi (più a parole che nei fatti), la situazione non ha fatto che peggiorare e il debito pubblico è aumentato a dismisura, insieme alle tasse. Proviamo a fare qualcosa di diverso: non potrà andar peggio di come è andata finora!

apostrofo

Mar, 20/11/2018 - 01:33

Mi chiedo , se i sacrifici lacrime e sangue che ci chiederanno siano alla fine minori di quei sacrifici che dovremmo inevitabilmente affrontare eventualmente per uscire dall' UE , visto che per aver alzato la testa, tutta l'Europa ci ha dichiarato guerra. Proprio Germania e Francia sono stati tra i primi a sforare Maastricht. E ancora oggi la Germania non rispetta i trattati col l'enorme surplus di bilancio, su cui nessuno apre bocca

ciruzzu

Mar, 20/11/2018 - 01:37

Salvini e Fratelli d'Italia,se si vota hanno la maggioranza subito.Siamo stufi di vecchi arnesi,corrottti lobbisti mafiosi e politici con partiti pieni di indagati e condannati o genuflessi a leccare gli stivali dei burocrati della u.e

Popi46

Mar, 20/11/2018 - 06:54

Dato l’esempio fatto da Salvini con l’indicazione,come poteri forti, delle multinazionali del gioco, ditegli che tali poteri sono diventati forti perché volontariamente ingrassati da quelli che giocano comprando biglietti, abbonamenti vari,scommettendo più o meno legalmente, ecc, ecc, D’altra parte è noto che l’unico potere fortissimo che tiene uniti tutti gli italiani sono le dirette TV delle finali nazionali,europee o mondiali che siano, dei campionati di calcio

Mannik

Mar, 20/11/2018 - 07:53

@lorenzovan - Concordo al 100%. Ormai ha capito che fallirà su tutta la linea perché tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare e costruendo un colpevole.

Ritratto di BM1883

BM1883

Mar, 20/11/2018 - 08:28

hernando, mi sa che ti sbagli, se il governo molla, il capo del quirinale non ti porterà mai ad elezioni, e nel frattempo il buon Salvini sarebbe bombardato fintanto che i sondaggi lo vedranno sotto al 20%. Ci saranno dei tecnici, controllati da grillini e PD, lo spread scenderà, così tutti saranno contenti, i mutui caleranno, il pane calerà, ma in compenso molti non avranno i soldi per comprarlo, seppur costi poco. E dovranno ritornare quelli che pagheranno le pensioni agli italiani del futuro (?). Io come te mi sono spostato da sotto 15 anni fa, per mia fortuna. Però vedo che c'è ancora qualche comico che chiede a Salvini dei 49 milioni, dimostrando di non averci capito niente, ma proprio niente, e questo la dice lunga su chi sono i detrattori e sulla loro intelligenza.

Dordolio

Mar, 20/11/2018 - 08:35

Scusate, ma di quali "regole" qui si parla? Francia e Germania le violano sistematicamente da tempo immemorabile, e tutti stanno zitti. Le violarono anche i nostri governi precedenti. Lo disse a più riprese la Bonino in pubblico e in questi giorni lo afferma anche la Fedeli. Entrambe non erano persone che passavano per la strada, ma ministri della Repubblica. Il patto? Flessibilità della UE nei nostri confronti in cambio dell'accoglienza ai migranti, in spregio e deroga agli accordi internazionali sul tema. In uno Stato normale ci sarebbe lo spazio per una corte marziale con plotone di esecuzione già pronto. Ma questo è un altro discorso...

Marguerite

Mar, 20/11/2018 - 08:36

Io sono a Ischia per una settimana....e non è cambiato niente.....come prima....più di prima......compri per 50 euro e ti fanno lo scontrino....per 15 !!!!!

Marguerite

Mar, 20/11/2018 - 08:43

Ma ditemi, un pò....non esiste in Italia un vero partito di DESTRA LIBERALE??? Ossia, che non ci siano tasse elevate, che non ci sia posto fisso, che non ci sia una sanità di stato che rovini il paese, che la pensione se la faccia unicamente il pensionato, che i studi superiori siano permessi SOLO a chi ne ha le vere capacità, e che vengono buttati fuori se devi mettere più di 6 anni per un Master di 5 anni, ecc. .???? In Italia, una DEATRA LIBERALE NON ESISTE e la disoccupazione sarà sempre elevata e l’Utaliano sarà sempre L’EMIGRANTE !!!!!!

Ritratto di venividi

venividi

Mar, 20/11/2018 - 08:55

Mi sa che Salvini stia sulla strada di credere in quello che dice, cioè che è colpa degli altri e non della sua grande bocca

Ritratto di MyriamZ.

MyriamZ.

Mar, 20/11/2018 - 18:05

@babbeipersempre, cippa è variante di ceppa, entrata nell'uso comune negli anni '90. In milanese, è sinonimo di tanto o nulla. Salvini è qualcuno, tutti gli altri son NESSUNO!!!!

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Mar, 20/11/2018 - 19:30

Il milanese è, come sai, un dialetto. vecchia Babbiona prima l italiano è quello che ti auguri ma sei la prima ad usare il meticcio.

Ritratto di MyriamZ.

MyriamZ.

Mer, 21/11/2018 - 14:47

Continui a non capire una cippa, babbeo per sempre. I dialettismi e regionalismi SONO LINGUA ITALIANA! Salvini, primus inter politicanti.