Santori sul M5S: "Fa ridere che una forza di governo scenda in piazza"

Il leader delle sardine definisce “sbagliata” la scelta dei grillini di ritrovarsi sabato a Roma per invocare la cancellazione dei vitalizi. E aggiunge che all’interno del movimento molti sono contrari al taglio dei parlamentari

Fa ridere che una forza di governo scenda in piazza”. Mattia Santori definisce “sbagliata” la scelta del Movimento 5 Stelle di ritrovarsi sabato 15 febbraio in piazza San Silvestro a Roma per invocare la cancellazione dei vitalizi, quando “mezza Italia chiede di abolire i decreti sicurezza”.

Il leader delle sardine sottolinea poi che all’interno del movimento molti sono contrari al taglio dei parlamentari e annuncia che ci sarà una presa di posizione sulla vicenda, propio in vista del referendum previsto domenica 29 marzo. Nel frattempo, ieri quattro sardine hanno incontrato il ministro per il Sud, Giuseppe Provenzano. A questo proposito, Santori spiega che il ministro ha parlato del piano per il Meridione a cui sta lavorando, mentre le sardine hanno proposto di organizzare un summit tra esperti internazionali a Taranto sui temi dell’ambiente, del lavoro e della salute, coinvolgendo anche l’Unione europea. E poi anche un Erasmus tra le nazioni del nord e del sud.

Le sardine vengono criticate per la mancanza di proposte ma Santori non è per nulla d’accordo e precisa che sono critiche ingiustificate. “Non si tratta di avere proposte ma argomenti, e li abbiamo - spiega il leader del movimento -, altrimenti l’incontro con il ministro non sarebbe durato quasi due ore. Ma non dobbiamo cadere nel vortice delle aspettative delle persone”. Intanto domenica le sardine scenderanno in piazza a Roma, il 18 saranno a Napoli e il 19 febbraio a Lecce. A metà marzo è in programma l’incontro nazionale a Scampia. Santori spiega che si discuterà dell’idea di costituire un’associazione e allo stesso tempo non è esclusa l’ipotesi di creare un partito. “Vogliamo trovare qualcosa che sia una via di mezzo tra politica e cittadini”, evidenzia il leader del movimento, ma anche essere “un avamposto antipopulista capace di resistere nel tempo”.

In un’intervista alla Stampa, Santori dice che non ha sentito Nicola Zingaretti, specificando però che il Partito democratico e il centrosinistra avranno bisogno del sostegno delle sardine per avviare il processo di ricostruzione. E viceversa anche il movimento potrebbe avere bisogno della sinistra in futuro.

Infine, due battute sul caso Gregoretti e sulla prescrizione. In merito al primo tema, Santori è convinto che la magistratura debba fare il suo lavoro e giudicare il leader leghista “su un tema su cui ha costruito buona parte del suo consenso”. E definisce “molto strumentale” la polemica sulla prescrizione.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Renadan

Mer, 12/02/2020 - 11:43

Voi sardine invece non fate ridere. Fate vomitare

OttavioM.

Mer, 12/02/2020 - 12:09

Solo in Italia si poteva dare tanto spazio a questi, non hanno uno straccio di programma, dicono delle banalità assolute come siamo per la per la pace nel mondo, hanno idee ridicole come l'erasmus tra nord e sud, e ora si sono messi pure a difendere i privilegi della casta come i vitalizi e le poltrone del parlamento dai tagli della riforma. Se non ci fosse Salvini, l'unica loro ossessione non saprebbero come passare le giornate.

Abit

Mer, 12/02/2020 - 12:24

Si prende già per un "Capo Politico"! Da ignorare"!!

Ritratto di adl

adl

Mer, 12/02/2020 - 13:34

Che una sardina faccia opposizione all'opposizione, invece è ancora più comico, ma purtroppo non fa ridere ma piangere.

Bebele50

Mer, 12/02/2020 - 13:55

Chi crede di essere per dettare l'agenda a tutti? Questo qui è fuori di melone.

buonaparte

Mer, 12/02/2020 - 15:52

FA RIDERE CHE UNA FORZA DI GOVERNO SCENDA IN PIAZZA? .. MA LORO CHE SONO DEL PD E DELLE COOPERATIVE DEI 35 EURO COSA HANNO FATTO? CHE VERGOGNOSI..PROPRIO SENZA VERGOGNA SONO ...IPOCRITI INSIEME CON BENETTON E SOROS DUE PERSONE CHE HANNO SFRUTTATO ED AFFAMATO I POPOLI .. INCREDIBILE.. MA DA DOVE GLI VIENE LA FACCIA DI PARLARE ? .. VERGOGNATEVI SERVI DEL PD E DEI SOLDI..POI CANTANO O BELLA CIAO E PARLANO DI PARTIGIANI.. POSSONO SOLO PARLARE DI QUELLI COMUNISTI DELL'ANPI CHE LA GUERRA LA HANNO VISTA CON IL BINOCOLO PERCHè ERANO TROPPO IMPEGNATI IN RAZZIE,FURTI,OMICIDI,VENDETTE E ECC... MA ROBA DA MATTI..

buonaparte

Mer, 12/02/2020 - 15:55

NON TUTTI GLI ISCRITTI ALL'ANPI FURONO PARTIGIANI VERI. A QUELLI MI RIFERIVO NEL COMMENTO PRECEDENTE..

ziobeppe1951

Mer, 12/02/2020 - 19:46

KAPOBASTONE?

edo2969

Mer, 12/02/2020 - 21:23

Si sta prendendo leggerissimamente troppo sul serio il Santoricchio

edo2969

Mer, 12/02/2020 - 21:31

Leonida55 si è seduto sul water e si è addormentato, perche ieri ha fatto gli stravizi ha guardato la partita alla tv da solo

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 12/02/2020 - 21:45

anche questo pezzente fa ridere, fa i comizi contro l'opposizione, piccolo comunista ignorante.

Maura S.

Mer, 12/02/2020 - 23:31

Ma chi ha votato questo povero esaltato che si crede capo di un partito, che fa conferenze pretendendo che il governo segua le sue fantasie. Povera Italia, come siamo messi male: un ragazzotto che si crede il capo del governo, un partito al governo che va in piazza contro lo stesso governo al quale appartengono, che mandano a processo un ex ministro dell' interno per una faccenda che tutti loro, nel governo precedente, hanno contribuito. E il paese va a catafscio

Divoll

Mer, 12/02/2020 - 23:45

Fa ancora piu' ridere gente he si fa chiamare sardina.

electric

Gio, 13/02/2020 - 07:48

Questa è L'UNICA cosa sensata detta dal Santori

Tommaso_ve

Gio, 13/02/2020 - 08:56

"organizzare un summit tra esperti internazionali a Taranto sui temi dell’ambiente, del lavoro e della salute" ... con i soldi tuoi, spero. Povero Mattia, si sarà perso qualcosa, tipo "UN Climate Change Conference - December 2019", "The EuroGEO Workshop 2020", " ICSD 2020 : 8th International Conference on Sustainable Development" tanto per citarne tre. Avrà perso i biglietti? Nessuno lo ha invitato? Non sa dove si trova New York ? Nemmeno Parigi? Il terzo era a Roma... non sai dov'è Roma? Ma sì, ti ci hanno portato non ti ricordi? Effetto pesce rosso immagino...

bernardo47

Gio, 13/02/2020 - 10:20

Ciascuno può pensarla come crede, ma che la delibera fico Boeri sui vitalizi,sia incostituzionale,lo sanno anche i sassi e che metta a rischio,ove passasse quel principio, anche le pensioni in essere di otto milioni di italiani,proprio quelli del lavoro vero e delle tasse e contributi, e’ fuori di dubbio. I grillini ce lo hanno nella zucca e con la proposta di legge d’uva molinari,appena pochi mesi fa,a fare un taglio a tutte le pensioni in essere fino al 25% e oltre,ci avevano pure provato eccome! Quella delibera potevano farla con altri criteri,quali contributi solidali,divieti di cumulo, tetti insuperabili ecc. invece hanno voluto tagliare fino all’80% e oltre gli emolumenti di ultraottantenni che sono passati da 2500 netti a 700 e che non potranno pagarsi più nemmeno la casa di riposo. Vi è un che di cattiveria stupida e inutile invidia in quella delibera fico Boeri.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 13/02/2020 - 10:22

Il Mattia prima deve presentarsi alle elezioni, farsi eleggere, smettere di fare il matto e nel frattempo stare zitto per non disturbare la quiete pubblica. Altrimenti simpatizzi per un partito prenda la tessera e parli a nome di quel partito.

bernardo47

Gio, 13/02/2020 - 10:26

Sul taglio dei parlamentari,anche lì occorre riflettere. Per un caffè annuo per italiano, si mette in discussione la Costituzione dei padri costituenti, aprendo delle falle molto pericolose. Tutti ricordano a cosa puntano i grillini, e cioè a un indebolimento del ruolo del parlamento, magari tirando a sorte i parlamentari, oppure scelte fatte con la ridicola piattaforma,dove candidano gente con 50 click.......; la Costituzione è una cosa seria e quel taglio che diminuisce rappresentanza e sovranità popolare è sbagliato,perché mina le basi su cui poggia la nostra democrazia e la nostra Costituzione. Voto No il 29 marzo!

ulio1974

Gio, 13/02/2020 - 10:52

“mezza Italia chiede di abolire i decreti sicurezza”, l'altra metà chiede che restino: che fare? bel grattacapo.

ulio1974

Gio, 13/02/2020 - 10:58

detto da loro invece, che appoggiao il PD, è una cosa seria....ahahahha ma gli imbecilli siamo noi, che perdiamo anche tempo a leggere e commentare notizie a loro dedicate.

bernardo47

Gio, 13/02/2020 - 11:25

che la questione vitalizi, i grillini la abbiano affrontata nel peggiore dei modi,e' fuori discussione.Ha voluto adottare il Fico/boeri, un atto palesemente incostituzionale, che ha abbattuto anche del 80% quegli emolumenti, con un ricalcolo retroattivoillegittimo,mettendo anche gente sul lastrico. Non si governa per invidia; avevano ben altre strade per rivedere i vitalizi, quali contributi solidali, divieti di cumulo tra vitalizi di varia natura, divieto di cumulo con pensioni elevate, tetti massimi ecc.ecc. Invece hanno voluto scegliere la strada piu' illegale e mettendo a rischio di abbattimenti fino al 25% anche le pensioni di 8 milioni di italiani, proprio quelli del lavoro vero, delle tasse e dei contributi pagati.

TitoPullo

Gio, 13/02/2020 - 11:30

ALTRO "IGNORANTAIO" PRONTO PER FARE DISASTRI!! ANDATE A LAVORARE, BARBONI!!

bernardo47

Gio, 13/02/2020 - 11:31

purtroppo, attacco grillino siffato ai vitalizi, mette a rischio anche le pensioni in essere e quelle in pagamento di 8 milioni di italiani! con possibili danni sui nostri anziani fino al 25% e oltre! i grillini gia' ci avevano provato a tagliarle con la proposta d'uva molinari di qualche mese fa. Quella delibera fico boeri e' illegittima, poco da fare. Va riadottata, trovando strade costituzionali per la pur giusta riduzione, attraverso contributi solidali, divieto di cumulo tra vitalizi di diversa natura(nazionali, regionali,ue), divieto di cumulo con pensioni elevate stabilendo dei tetti ecc.; ma in quel modo e' ILLEGITTIMA!

bernardo47

Gio, 13/02/2020 - 11:34

il 29 marzo, voto NO! viva la democrazia, viva la rappresentanza, viva la sovranita' popolare! VIVA LA COSTITUZIONE! IL 29 MARZO VOTO E VOTO NO!

acam

Gio, 13/02/2020 - 12:06

Santori è convinto che la magistratura debba fare il suo lavoro e giudicare il leader leghista “su un tema su cui ha costruito buona parte del suo consenso” dopo queste parole il fringuellino ci deve spiegare dove lui intravvede il dolo da comportamento di salvini. metre io vedo un possibile dolo nella rappresentazione a testa in giu dell'avversario la su arisatina non é intelligne ma ricorda quella di alcuni sempre felici risus abundat in ore... be lo sapetetutti quelli che sento a proposito di pescetti non capiscono cosa questi ci stanno a fare nelle piazze senza proposte valide.....

vinvince

Gio, 13/02/2020 - 12:58

Il riso abbonda sulla bocca degli stolti !!!

Libertà75

Gio, 13/02/2020 - 14:57

se mezza italia chiede di abolire i decreti sicurezza, allora fate un referendum! E' strano che questi che si definiscono "democratici" non conoscano neanche una regola della democrazia... Povera Italia

acam

Ven, 14/02/2020 - 10:57

aaah.. adé ho apito a li studenti fori corso je servono i tram elettrici per non inquinare... ma siii nun sanno che gia esistevano quando ero studente io... 60..70nni fa. ma che intelligenza da risus abundat...

Gyunchiglia

Ven, 14/02/2020 - 22:56

Fa ridere il branco ittico che scende in piazza contro l'opposizione. Solo nelle dittature si processano le opposizioni.

Gyunchiglia

Ven, 14/02/2020 - 23:03

Ormai lo hanno capito anche i blocchi di granito che dietro le sardine in realtà si nasconde il PD. Pesce e mortadella pessima combinazione.