Ecco perché sull'Air Force One di Renzi il Tricolore è rovesciato

Nella foto scattata sulla pista aeroportuale si vede il nuovo gioiellino dai cieli con il Tricolore rovesciato

Ecco perché sull'Air Force One di Renzi il Tricolore è rovesciato

Non è la prima volta che Matteo Renzi sembra cascare sul Tricolore. Come noto, la Presidenza del Consiglio ha acquistato un nuovo bolide dei cieli per portare il premier in giro per il mondo. Naturale: quando l'Italia va in visita agli altri Paesi non può mica presentarsi con una carretta. Ovvio. E poi c'è la questione degli scali, così fastidiosi.

Sulla fiancata dell'aereo, vicino alla scritta "Repubblica Italiana" il Tricolore è disegnato al contrario: rosso, bianco e verde. La foto è stata riportata dal Messaggero. Poi però il quotidiano ha citato fonti dell'Aeronautica secondo cui "si tratta di una convenzione aeronautica che parte dal fatto di considerare la prua (la punta, ndr) del velivolo come il pennone a cui è appesa la bandiera, quindi su un lato della fusoliera la bandiera tricolore italiana è vista nel senso tradizionale mentre sull'altro lato è rovesciata. Guardando ad esempio anche l'Air Force One degli Stati Uniti si nota che su un lato della fusoliera le stelle sono a destra nel rettangolo della bandiera".

La cifra che Palazzo Chigi pagherà per l'affitto dell'Air Force One renziano è secretata. Non sapremo mai quanto costa veramente. Si parla di 200 mila euro.

Commenti