Bloccato il taglio dei vitalizi: il Senato annulla delibera

La commissione Contenziosa del Senato azzera la delibera. Salvini: "Cercheremo di cambiare questa decisione"

Addio al taglio dei vitalizi. Via libera della Commissione contenziosa del Senato all’annullamento della delibera del Consiglio di presidenza che, il 16 ottobre 2018, ha deciso il taglio dei privilegi. Nell’organismo, chiamato a esaminare i ricorsi presentati dai senatori, tre sono stati i voti a favore e due i contrari, stando a quanto riferiscono fonti parlamentari. Per il "no" i due senatori della Lega, Simone Pillon e Alessandra Riccardi (ex M5s da poco passata al gruppo di Matteo Salvini).

La commissione, si legge nel documento approvato, "accoglie parzialmente i ricorsi esaminati e per l’effetto annulla le disposizioni della deliberazione nella parte in cui prevedono una totale rimozione dei provvedimenti di liquidazione a suo tempo legittimamente adottati e impongono una nuova liquidazione che introduce criteri totalmente diversi".

Annullata la delibera anche nella parte in cui si "prevedono il ricalcolo dell’ammontare degli importi mediante la moltiplicazione del montante contributivo individuale per il coefficiente relativo all’età anagrafica del senatore alla data della decorrenza dell’assegno vitalizio o del trattamento previdenziale pro rata, anziché alla data dell’entrata in vigore" del taglio dei vitalizi. Inoltre, viene annullata la parte della delibera in cui "si prevedono dei coefficienti di trasformazione che determinano sensibili riduzioni, con incidenza sulla qualità della vita, degli importi di minore entità, senza alcun effetto su quelli di importo massimo".

E la parte in cui "si prevedono criteri di correzione di temperamento dei risultati del citato ricalcolo e, comunque, non idonei a eliminare le conseguenze più gravi derivanti dall'applicazione del metodo adottato, come ha già ritenuto con sentenza del 22 aprile del 2020 il Consiglio giurisdizionale della Camera che ha annullato il comma 7 della deliberazione del Consiglio di presidenza della Camera".

E nella parte in cui "applicando gli stessi criteri anche ai trattamenti di reversibilità, non tengono conto del fatto che tali trattamenti sono già stati decurtati rispetto agli assegni diretti del 40% e che l'ulteriore riduzione prevista incide gravemente sulla qualità della vita". Il documento rinvia al "dispositivo definitivo e completo che verrà pubblicato in sede di deposito della decisione".

Il taglio dei vitalizi è stato annullato perché ritenuto ingiustificata a fronte della giurisprudenza consolidata della Corte Costituzionale e del diritto dell’Unione europea, in base alla quale di fronte a una situazione consolidata gli interventi di riduzione degli importi devono rispondere a cinque requisiti, nessuno dei quali era stato rispettato dalla delibera.

"È uno schiaffo a un Paese che soffre. La casta si tiene il malloppo, noi non molleremo mai per ripristinare lo Stato di diritto e il principio di uguaglianza. Chi dobbiamo ringraziare per questa operazione, la presidenza del Senato?", polemizza il capo politico del Movimento 5 Stelle, Vito Crimi.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Nicola48ino

Ven, 26/06/2020 - 10:13

Hanno visto che e toccato con mano e adesso è difficile rinunciare al tavolo di pantalone. Quando non saremo più impoltronati come si vive? Sono andati x aprire le scatole di tonno e invece si sono mangiato il tonno e pure l'apriscatole. Non do tanto la colpa ai grullini ma stare coi compagni, maestri ineguagliabili x far man bassa, hanno preso la sindrome di Stoccolma, solo x i soldi.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Ven, 26/06/2020 - 10:14

Mi piacerebbe sapere (o meglio che confermino la mia idea) chi invece abbia votato a favore...

Ritratto di anno56

anno56

Ven, 26/06/2020 - 10:18

L'ennesima mistificazione creata ad arte per buttare fumo negli occhi alla gente con la complicità dell'informazione tutta. I vitalizi son stati abrogati già da Fini, adesso i parlamentari maturano il diritto ad una pensione integrativa che percepiscono al raggiungimento di requisiti di età e contributi versati.

Duka

Ven, 26/06/2020 - 10:19

E ti pareva… “cca nisciun è fess” diceva TOTO'

xgerico

Ven, 26/06/2020 - 10:21

Salvini: "Cercheremo di cambiare questa decisione" Hà prima fate il danno ora "cercate di rimediare" Fate un sondaggio oggi sulle intenzioni di voto, sai che ridere!

GINO_59

Ven, 26/06/2020 - 10:21

Il problema vero non sono i vitalizi "maturati" nel tempo, ma gli stipendi, prebende e benefit che oggi si intascano! Ridurli e di molto e renderli reversibili al solo coniuge risolve il problema. Prendersela solo con gli ex parlamentari vuol dire eludere la questione.

xgerico

Ven, 26/06/2020 - 10:22

Per il "no" i due senatori della Lega, Simone Pillon e Alessandra Riccardi (ex M5s da poco passata al gruppo di Matteo Salvini)..... L'avete voluta' Ora tenetevela!

wintek3

Ven, 26/06/2020 - 10:29

"applicando gli stessi criteri anche ai trattamenti di reversibilità, non tengono conto del fatto che tali trattamenti sono già stati decurtati rispetto agli assegni diretti del 40% e che l'ulteriore riduzione prevista incide gravemente sulla qualità della vita" CIALTRONI, ANDATE A SPIEGARLO A CHI PRENDE UNA PENSIONE DI 600€ AL MESE

Ritratto di navajo

navajo

Ven, 26/06/2020 - 10:34

xgerico, non hai capito un tubo. Il voto NO era contro l'annullamento del taglio dei vitalizi.

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 26/06/2020 - 10:35

@xgerico-Evidentemente tu l'articolo non lo hai letto! Guarda che la Lega votando NO ha evidenziato che lei è PER il taglio dei vitalizi! Capisco che per un sinistrato l'articolo sia un po' ostico!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 26/06/2020 - 10:38

#mvasconi - 10:14 Ti accontento subito: certo Caliendo. Di farsitaglia.

Calmapiatta

Ven, 26/06/2020 - 11:00

Se fossero seri dovrebbero, con effetto immediato, tagliare gli emolumenti di Senatori e parlamentari del 50% e cancellare tutti vitalizi, tutti. Non è civile, democratico e legale che una persona, per aver offerto 4 nni alla comunità, guadagnando 15000 euro/mese, riceva una pensione a 60 anni. Le Forze dell'Ordine e i militari, molti dei quali hanno offerto la vita o sono rimasti feriti nel corso del servizio, attendono con pazienza la pensione che sarà commisurata ai parametri di legge. Cosa fa un parlamentare di più?

Ritratto di ForzaSilvio1

ForzaSilvio1

Ven, 26/06/2020 - 11:02

"tre sono stati i voti a favore e due i contrari, stando a quanto riferiscono fonti parlamentari." ORA VOGLIAMO TUTTI I NOMI!!!

Giorgio1952

Ven, 26/06/2020 - 11:03

E' semplicemente vergognoso in un momento come questo, i parlamentari se ne fregano degli italiani e pensano solo a mettersi soldi in tasca.

obiettivo75

Ven, 26/06/2020 - 11:03

@gerico - guardi che la lega ha votato contro l'annullamento del taglio dei vitalizi. Infatti il voto è finito 3-2. Di solito il 3 è maggiore di 2 e quindi il si dei forzisti ed altri ha di fatto bocciato il taglio. Non so se è chiaro.

Ritratto di navajo

navajo

Ven, 26/06/2020 - 11:03

xgerico, trinariciuto komunista, chiedi a Emilio Fede o a Brumotti che tipo di figura hai fatto. Ahahahahahah.

gianf54

Ven, 26/06/2020 - 11:49

Cos'è? l'ennesimo FLOP dei 5poltrone????

ulio1974

Ven, 26/06/2020 - 11:51

VOGLIAMO I NOMI E L'APPARTENENZA POLITICA!!!

Mur

Ven, 26/06/2020 - 12:12

In tutto la Commissione ha 5 componenti. I voti a favore del ripristino del vitalizi sono del Presidente della Commissione il Senatore Giacomo Caliendo di Forza Italia e dei 2 membri " laici" non Senatori nominati dalla Presidente del Senato l’azzurra Maria Elisabetta Alberti Casellati scelti tra magistrati a riposo delle supreme magistrature ordinaria e amministrative, professori ordinari di università in materie giuridiche. Quindi eventualmente Salvini dovrebbe chiedere lumi al suo alleato Forza Italia!!! E' evidente che la Lega voglia accreditarsi come partito anti-casta ma allora eviti alleanze con Forza Italia..peccato per Salvini che i soldi, i giornali e le TV di Berlusconi siano tanto utili...

Ma.at

Ven, 26/06/2020 - 12:17

Ma come volevano togliere il vitalizio ai compagni che tanto valorosamente hanno sempre sostenuto tutte le aggressioni comuniste al popolo. MA NON SI PUO' devono essere mantemuti a vita dal popolo felice e riconoscente come succede in Corea del Nord esempio di democrazia.

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Ven, 26/06/2020 - 12:28

Ringraziate la destra , sempre con il popolo e con la bocca piena di valori della famiglia , sopratutto la loro famiglia, quando non ne hanno due o tre.

Iacobellig

Ven, 26/06/2020 - 12:29

Poiché l’ideona di di maio e m5s è risultata contro legge tutto è stato ripristinato. Ha avuto ragione l’avv. Paniz. Bene così. Ignoranti allo sbaraglio al governo perciò il paese sta andando a rotoli. Tra PD, Italia Viva, LEU e M5S l’Italia non ha speranze.

maurizio-macold

Ven, 26/06/2020 - 12:32

Fuori i nomi dei tre senatori che hanno votato per il ripristino dei vitalizi !

no_balls

Ven, 26/06/2020 - 12:38

Nicola48ino.... Non hai capito proprio una beata mazza del fatto. .. E vai anche a votare per caso?? Leggi l'articolo con calma , e usa un dizionario in caso di termini che non comprendi.

stefano751

Ven, 26/06/2020 - 12:39

E cosa vi aspettavate dalla sinistra che arricchisce i politici e fa morire di fame famiglie e imprese. I 5 stalle la smettano di sbraitare se vogliono opporsi veramente al diktat comunista facciano cadere il governo e si torni a votare. Ma i 5 stalle sono il partito della propaganda: dicono e non fanno.

no_balls

Ven, 26/06/2020 - 12:39

Taglio bloccato grazie a caliendo forza Italia....... Per i disinformati...

Fjr

Ven, 26/06/2020 - 12:59

Salviniiiiiii adesso come me la spieghi?Qui si parla di due dei vostri o meglio di uno dei vostri più un’ex 5s,adesso venitemi a dire che siete ancora duri e puri ,ma ande’ a ciapa’ di ratt,quando si parla di soldi esiste un solo colore e gli italiani zitti e muti come al solito,tanto è ripartito il campionato

inventocolori

Ven, 26/06/2020 - 13:00

non c'è alternativa...non ritornare al vecchio sistema ma ritornare al "vecchio regime "...

uberalles

Ven, 26/06/2020 - 13:19

Avevate qualche dubbio? E' più facile che un cammello passi per la cruna di un ago che un kompagno rinunci ai privilegi...(chiedo scusa a Gesù, si fa per dire, ma in questo caso ci sta bene)

whirlwind

Ven, 26/06/2020 - 13:22

@fjr faccia almeno lo sforzo di leggere...

Libero 38

Ven, 26/06/2020 - 13:43

Ammesso che prendere il vitalizio e' uno scandolo, resta il fatto che quando lo hanno preso la legge lo permetteva.Detto questo il governo potra' approvare una legge che vieta di prenderlo in futuro,ma non pagarlo piu'.Sarebbe come tagliare la pensione a chi ando' in pensione a 39 anni con 19 di contributi.

Ritratto di ANGELO LIBERO 70

ANGELO LIBERO 70

Ven, 26/06/2020 - 13:57

@uberalles... ma il kompagno sarebbe il Senatore Giacomo Caliendo di Forza Italia?

Ritratto di navajo

navajo

Ven, 26/06/2020 - 14:28

Cari Kompagni quando si tratta di approvare le decisioni dei vostri compari siete capaci di contorsionismi verbali da Guinness dei Primati.

marmos2

Ven, 26/06/2020 - 14:38

hanno votato a favore Caliendo di Forza Italia e due tecnici nominati dal presidente del senato Casellati (Forza Italia). Ha fatto tutto Forza Italia...

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Ven, 26/06/2020 - 14:53

Un voto contro il taglio è arrivato da FI. Come la mettiamo caro centrodestra?

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Ven, 26/06/2020 - 15:03

Grazie mille, carissimo Memphis. La domanda era ovviamnete retorica, comunque. Come al solito, FI e' "responsabilmente" all'opposizione, ma di coloro che li hanno votati. Pare sempre piu' una succursale del PD...

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Ven, 26/06/2020 - 15:03

A prescindere da chi vuole mettere i puntini sulle "i" per il solito giochino immarcescibile del ping pong politico questa faccenda, pur avendo una sua natura più che altro ideologica, sono daccordo con chi protesta per l'azzeramento di questa delibera.

maurizio-macold

Ven, 26/06/2020 - 15:42

Signor NAVAJO (14:28), per sua disgrazia questa ignominia e' roba vostra, di destra, fatta dalla Casellati e da FI. Prima di scrivere inesattezze legga meglio l'articolo.

frabelli1

Ven, 26/06/2020 - 15:56

Quelli che volevano aprire il parlamento come una scatola di sardine, sono stati aperti, moltissimi sono fuggiti.

Ritratto di Trinky

Trinky

Ven, 26/06/2020 - 15:56

maurizio-macold..........vada a veder5si chi sono quelli che hanno votato a favore di questo schifo e a che partito appartengano: e non mettetevi a piangere per il risultato, siete solo degli ipocriti!

aldoroma

Ven, 26/06/2020 - 16:25

Che schifoooooo

maurizio-macold

Ven, 26/06/2020 - 17:00

Signor Trinky (15:56), la commissione era a maggioranza Forza Italia, insomma, roba vostra, di destra. E prima di dare dell'ipocrita agli altri si documenti meglio e recuperi un briciolo di onesta' intellettuale.

Carcarlo

Ven, 26/06/2020 - 17:51

@Trinky: un forzista e due laici nominati dalla Casellati. Ci sei? Sei tra noi?

Carcarlo

Ven, 26/06/2020 - 18:02

@navajo. Ma vivi in un mondo parallelo?

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Sab, 27/06/2020 - 11:59

Per questo schifo FI dovrebbe sprofondare allo 0,00001% e invece no! Sembra salga lievemente nei consensi! Ma quanti sono che hanno turbe mentali in Italia???