Il Vaticano "boccia" la manovra "No all'aumento dell'Ires"

In questo momento gli enti no-profit hanno una riduzione dell'aliquota al 12% anziché al 24%. Ma può cambiare

La Cei mette nel mirino la manovra. Dal Vaticano arrivano critiche pesanti alla legge di Bilancio che il governo si appresta a varare. A scatenare la reazione della Cei è l'aggravio dell'Ires per tutti gli enti no-profit. "Stiamo seguendo - come tutti - i contenuti della legge di bilancio, rispetto ai quali non mancano elementi di preoccupazione, che ci auguriamo di poter veder superati. Siamo consapevoli delle difficoltà in cui versa il Paese, come pure delle richieste puntuali della Commissione europea", ha affermato il segretario generale della Cei, Stefano Russo.

A questo punto arriva l'affondo proprio sulle scelte del governo: "Vogliamo sperare che la volontà di realizzare alcuni obiettivi del programma di governo non venga attuata con conseguenze che vanno a colpire fasce deboli della popolazione e settori strategici a cui è legata la stessa crescita economica, culturale e scientifica. Se davvero il parlamento procedesse con la cancellazione delle agevolazioni fiscali agli enti non commerciali, verrebbero penalizzate fortemente tutte le attività di volontariato, di assistenza sociale, di presenza nell'ambito della ricerca, dell'istruzione e anche del mondo socio-sanitario". Di fatto il provvedimento inserito in manovra potrebbe colpire proprio le parrocchie che risultano come soggetti passivi per quanto riguarda l'Ires. Per le parrocchie però c'è la riduzione al 12 per cento rispetto all'aliquota normale che è al 24 per cento.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di moshe

moshe

Gio, 20/12/2018 - 14:24

Pagliacci mantenuti, dite la verità che quello che più vi brucia è la prospettiva di dover pagare l'ICI !!! Ricordatevi, mantenuti da strapazzo, che l'Italia è stato sovrano e voi non dovete intromettervi nei nostri affari !!!

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 20/12/2018 - 14:26

Zitti e pagate,come tutti gli altri. Basta agevolazioni ai parassiti col capo filoislamico.

xgerico

Gio, 20/12/2018 - 14:29

A me quello che da fastidio, e che sono uno Stato a se stante, poi per le tasse vogliono essere esentati, ma se crolla una chiesa il nostro stato deve ricostruirla lui!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 20/12/2018 - 14:33

Tutti questi "enti no profit"(per il Popolo Italiano solo costi),sono di "profit" per il "potere del Vaticano",e di tutta la gente che gira attorno a "UFO" per ritagliarsi un "profitto personale"!...."Le attività di volontariato(al 95% per "ritagliarsi" un vantaggio/punteggio per ulteriori impieghi pubblici), di assistenza sociale(a chi?Ai "diversamente Italiani?),di presenza nell'ambito della ricerca(quale ricerca?), dell'istruzione(a chi?),e anche del mondo socio-sanitario"(a chi?)...."Di fatto il provvedimento inserito in manovra potrebbe colpire proprio le parrocchie che risultano come soggetti passivi per quanto riguarda l'Ires"...La maggioranza del Popolo Italiano,ne ha piene le scatole dell'operato delle "parrocchie" in favore dei "diversamente Italiani"!

ulio1974

Gio, 20/12/2018 - 14:34

lungi da me il difendere questo maledetto governo pentalegato, ma dico io: tutti, ma proprio tutti devono dire la propria???

apostata

Gio, 20/12/2018 - 14:35

è l'unico aspetto positivo della legge di bilancio, anche se sarebbe stato meglio abolire l'8xmille

19gig50

Gio, 20/12/2018 - 14:36

Risanate il debito pubblico facendo pagare a questi preti tutto ciò che devono pagare. Niente privilegi a questo branco di sfruttatori. Gesù viveva in povertà e quel poco che aveva lo divideva con i poveri, guardate come vivono questi e come, moralmente, si comportano.

gneo58

Gio, 20/12/2018 - 14:36

il vaticano deve pagare TUTTO - come il rsto degli italiani. Non gli va bene ? che se ne vadano bracca, burattini e burattinaio inclusi !

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Gio, 20/12/2018 - 14:43

A parte quei due o tre che dormono, gli altri sembrano abbastanza attenti. Quando si tratta di quattrini ...

agosvac

Gio, 20/12/2018 - 14:43

Dubito che il Vaticano possa opporsi ad una legge dello Stato italiano!

Ritratto di Willer09

Willer09

Gio, 20/12/2018 - 14:47

la differenza la potrebbe pagare il Vaticano. O uno dei plurimilionari Cardinali. Magari Bertone. No, vero? e allora che la paghino i titolari delle no profit. Che poi no profin NON sono proprio

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 20/12/2018 - 14:48

@gneo58 14:36....magari tornassero ad Avignone!

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Gio, 20/12/2018 - 14:50

Il Governo si è esposto per supportare il costo di migranti e quelli del diritto di cittadinanza ; tutti devono contribuire a coprire questi costi ed in primis la Chiesa Cattolica che non può limitarsi a predicare l'accoglienza a spese dei cittadini.

mifra77

Gio, 20/12/2018 - 14:53

Stiamo perpetrando il taglio delle perequazioni ai pensionati e questi signori che hanno vissuto bene ed a sbafo per tutta la vita si lamentano se finalmente qualcuno li tratta come quelli che li mantengono? Che paghino tutto e fino all'ultima lira

elpaso21

Gio, 20/12/2018 - 14:57

"Il Vaticano "boccia" la manovra "No all'aumento dell'Ires": il parere di questi pagliacci NON CONTA.

rigampi51

Gio, 20/12/2018 - 15:19

Ma quali Enti no profit, mi fate ridere, profit si e tanto anche

barnaby

Gio, 20/12/2018 - 15:26

Il partito politico islamocomunista della Cei, sostenuto da ingenui fedeli che così agendo sperano di procacciarsi il paradiso, può essere sconfitto abolendo l'8/1000, tassando tutti i beni immobili di proprietà vaticana e trasferendo le spese di manutenzione delle chiese allo stesso stato vaticano

mimmo1960

Gio, 20/12/2018 - 15:27

La Chiesa possiede nel mondo un milione di immobili per un valore di duemila miliardi. News del 2016, non posso crederci, sarà vero??? ma!!!

BALDONIUS

Gio, 20/12/2018 - 15:42

Pagare subito, pagare tutto a cominciare dall'IMU e poi basta 8 per mille.

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 20/12/2018 - 15:43

Quanto sono spirituali loro! Come gli tocchi il portafoglio si rivoltano come biscie!

VittorioMar

Gio, 20/12/2018 - 16:05

..MA SE LI TOCCANO(LE TASCHE) IL LORO DEBOLE :INSORGONO !!!..ELIMINARE L'8x1000 e se fanno POLITICA ridurlo al 2x1000 !!!

ginobernard

Gio, 20/12/2018 - 16:07

a forza di attaccare il governo uno può pensare che il Vaticano è diventato un nemico del popolo italiano.

onurb

Gio, 20/12/2018 - 16:14

Premesso che la CEI non è il Vaticano, chi più della Chiesa deve contribuire a sostenere i poveracci a cui andrà il reddito di cittadinanza?

LuPiFrance

Gio, 20/12/2018 - 16:16

Enti no profit e coop = Truffatori legalizzati

gneo58

Gio, 20/12/2018 - 16:55

mimmo1960 - queste le cifre "ufficiali" - ufficiosamente.....molto di piu'.

edoardo11

Gio, 20/12/2018 - 16:56

La CEI sta facendo una figura barbina.Appenna c'è un accenno a fargli pagare qualcosa insorgono come tarantolati.Certo,è bello fare i buoni con i soldi degli altri,vedi accoglienza,ma appena gli tocchi la tasca....via con la rivolta.Tornate a fare i veri preti e lasciate stare attici e ragazzini.

Ritratto di Lissa

Lissa

Gio, 20/12/2018 - 17:16

Pagare poco, pagare tutti. In particolare la non nostra chiesa scristianizzata, anzi deve pagare il doppio rispetto a noi.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 20/12/2018 - 18:27

Ma poverini vivono in attici da 300 metri e poi non hanno i soldi per mangiare???Fatevi dare la provvigione da quegli invasori senza permesso che voi avete alimentato invece di sostenere gli italiani in povertà.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 20/12/2018 - 18:37

Comunque a vedervi così ben pasciuti non sembrate gente che lesina sul mangiare.Se ne trovate uno magro è semplicemente malato e degno di cure.

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 20/12/2018 - 18:38

Non capisco, perche il clero debba pagare meno degli italiani??? Anche i volontari Italiani """NON SONO PAGATI E QUESTI VOLONTARI, PAGANO LE TASSE COME TUTTI!!! SECONDARIAMENTE, I PRETI CHE ASSECONDANO QUESTA INVASIONE (INCONTROLLATA) E NON AIUTANO I POVERI ITALIANI CHE ABBONDANO NEL PAESE, SPECIALMENTE NEL MEZZOGIORNO, DOVREBBERO ESSERE MESSI ALLA GOGNA"""!!!

colomparo

Gio, 20/12/2018 - 18:42

Questi cialtroni del Vaticano sanno solo criticare il governo e voglioni riempire con tutti i mezzi anche illegali l'Italia con falsi rifugiati ovviamente a spese dei cittadini ! Quando invece ci sono da pagare le tasse, come peraltro anche richiesto dall'UE, vogliono mantenere i loro privilegi...Vergogna !!

Gianx

Gio, 20/12/2018 - 18:46

A questi ladri chiesoidi va bene che non sono io a capo del governo, se no li portavo via fino all'ultimo centesimo e grammo d'oro a cui loro sono tanto legati! Li facevo amigrare assieme alle loro risorse fino in africa, fermandosi ad ogni paese a chiedere scusa per tutto quello che dovrebbero avere sulla coscenza....e la lista è interminabile...

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Gio, 20/12/2018 - 19:10

devono pagare il 100% altro che cxxxi e i miliardi richiesti dalla ue che loro proteggono a suon di cxxxate antiitaliane.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 20/12/2018 - 19:19

RADDOPPIARE IRES E ANCHE IMU CON ARRETRATI, DEVONO PURGARE ANCHE I PRETI.

Massimom

Gio, 20/12/2018 - 19:20

Gli rode il cxxo.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 20/12/2018 - 19:45

...azzz come ie brucia er bucio quanno devono pagà!!