Porter Maxxi è sempre più per le città

La divisione Veicoli Commerciali di Piaggio completa l’aggiornamento della gamma Porter, iniziato in aprile, elevando al nuovo standard anche la versione più «pesante», Porter Maxxi con capacità di carico fino a 1.100 chilogrammi.
Quando si dice Piaggio si pensa, automaticamente, all’azienda numero uno in Europa nella produzione di ciclomotori e scooter, è invece importante ricordare che dei 648mila veicoli venduti nel 2008, ben 178.100 escono dalla divisione guidata da Franco Fenoglio. In primo luogo, Porter Maxxi si è ricavato una posizione di leader incontrastato nel settore del trasporto leggero, nel quale ha da tempo consolidato un vero monopolio, grazie alla razionalità del progetto ingegneristico, che assicura caratteristiche di fruibilità che lo rendono unico e insostituibile, soprattutto nell’impiego infra-urbano.
La versione Maxxi con capacità di carico di 1.100 kg, poi, rappresenta un compromesso ineguagliato tra agilità, maneggevolezza e capacità di carico importante. Sul mercato italiano, Piaggio, grazie al successo della nuova gamma Porter, si è mossa in netta controtendenza rispetto al negativo andamento del settore dei furgoni, con una crescita del 6% nelle vendite e l’incremento di un punto percentuale nella quota da gennaio ad agosto.
Ii luglio e agosto la crescita di Piaggio Veicoli Commerciali in Italia è risultata pari, rispettivamente, al 10,2% e al 18,6%, mentre il settore ha fatto registrare, rispetto agli stessi mesi del 2008, una flessione delle vendite del 20,30% a luglio e del 23,18% ad agosto. Proposto in tutta una varietà di allestimenti di base, Piaggio Porter Maxxi 1.100 kg utilizza un moderno quattro cilindri 1.3 con distribuzione a quattro valvole per cilindro per una potenza di 65 cv. Tale unità è disponibile sia con alimentazione a benzina, sia nella versione EcoPower, con alimentazione bi-fuel (benzina-gpl), una caratteristica che ne consente l’impiego nei centri urbani anche quando le condizioni di inquinamento impongo il fermo della circolazione ai veicoli con sola alimentazione a benzina o Diesel, un vantaggio molto rilevante per un mezzo da lavoro destinato a un impiego tipicamente urbano. Inoltre, Porter Maxxi 1.100 è disponibile anche in versione elettrica. I prezzi, Iva esclusa: da 14.300 euro (benzina), da 16.150 euro (Ecopower: benzina-gpl).