Roma, la fermata Repubblica riapre dopo 246 giorni

Dopo circa otto mesi torna in servizio la fermata della metro: i cancelli sono stati riaperti da un funzionario dell'Atac alle 5:30

Roma, la fermata Repubblica riapre dopo 246 giorni

A distanza di ben 246 giorni la fermata metro Repubblica torna regolarmente in servizio, dopo essere stata interdetta al pubblico per il cedimento della scala mobile avvenuto per mano dei tifosi del Cska Mosca. I cancelli sono stati aperti da un funzionario dell'Atac verso le 5:30. I primi viaggiatori di questa mattina che sono tornati ad utilizzare la fermata della metropolinata di Roma sono apparsi piuttosto felici e soddisfatti. Lo si apprende da un video pubblicato da Repubblica, che documenta le reazioni di alcuni pendolari. Una viaggiatrice mentre scende le scale esclama: "Habemus metro!"; un'altra invece fa notare: "È bellissima e pulita, speriamo di mantenerla così". Un uomo - il secondo ad uscire dalla metro - si dice "molto emozionato" e rivela: "Stamattina quando hanno annunciato la riapertura di Repubblica ci siamo detti: 'Davvero?!'. Allora è l'inizio di una bella giornata".

Quale futuro per i viaggiatori?

Ieri è arrivato l'annuncio da parte della sindaca Virginia Raggi, che sul proprio profilo Twitter ha comunicato la riapertura della fermata della metro scusandosi con i cittadini per i disagi che si sono verificati.

La notizia però non ha avuto il pieno gradimento da parte di Angelo Mantini, il presidente del Comitato di Cittadini: "Bene la riapertura ma saranno operative solo quattro scale su sei. E poi quali sarebbero i lavori straordinari? La sicurezza è straordinaria?". E sottolinea un dato piuttosto negativo: "Questa chiusura di 246 giorni ha accelerato la crisi del commercio con perdite fino al 70%, ha anche contribuito al degrado".

Non sono stati raggiunti tutti gli obiettivi, dato che ora il traguardo da raggiungere è quello "della riapertura della Fontana delle Naiadi, chiusa da circa un anno per la sostituzione di venti metro di tubo".

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Pubblica un commento
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette. Qui le norme di comportamento per esteso.
ilGiornale.it Logo Ricarica