I biglietti dei mezzi pubblici costeranno 2 euro

Viaggiare con i mezzi pubblici non è mai stato facile. Oggi, e nel futuro, sarà probabilmente ancora più difficile. In arrivo una nuova stangata per i cittadini

“Sì viaggiare”, cantava Lucio Battisti. E, diciamocelo, a chi non piace estraniarsi dal mondo e intraprendere una strada ignota, magari in metro. C’è chi lo fa per passione. Chi per sfida. Chi addirittura per vendetta. C’è chi gira il mondo per piacere e chi per dovere. Chi ama imbarcarsi alla ricerca di se stessi e chi lo fa per dimenticare un mesto passato.

C’è poi chi lo fa per lavoro. E qui il fascino epico dell’odissea si infrange sui marciapiedi di Roma. Perché nella capitale con i mezzi pubblici non è affatto facile muoversi. E le cose non miglioreranno. Pronta una stangata sui ticket. Rincari già programmati.

Dal 2023 il biglietto per l’autobus potrebbe arrivare a costare due euro. L’aumento è previsto nel contratto di servizio siglato nel maggio 2018 fra Trenitalia e la Regione Lazio. Ecco il nuovo prezzario: Bit (il biglietto integrato a tempo che rende possibile utilizzare il trasporto pubblico per 75 minuti, con un solo viaggio sulla metropolitana) 2 euro, biglietto Roma 24 ore 9 euro e 30 centesimi, biglietto Roma 48 ore 16 euro e 70 centesimi, biglietto da 72 ore 24 euro, mensili ordinari 46,70 euro.

La notizia arriva da un blog. Ed esattamente da Odissea Quotidiana. Uno spazio virtuale che ogni giorno si occupa dei disagi e delle difficoltà del trasporto pubblico. Pubblica, in particolare, una tabella che si trova a pagina 118 del documento messo in evidenza da Trenitalia sul suo sito. È questa la fonte che non lascia presagire nulla di buono per pendolari e normali viaggiatori. In questo schema viene praticamente dato per scontato un aumento del costo del biglietto della metro e del bus, dell’abbonamento mensile e dell’abbonamento annuale di Atac a partire dal 2023. Mentre i disagi nella capitale, per quanto riguarda i mezzi pubblici, in primis la metropolitana, non accennano a diminuire. Cittadini avvisati.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Divoll

Lun, 23/09/2019 - 21:53

Con la cronica mancanza di puntualita' degli autobus e lo sch ifo delle metropolitane graffittate, il biglietto non dovrebbe costare piu' di 50 centesimi. E lo dovrebbero pagare loro ai viaggiatori come compensazione.

Divoll

Lun, 23/09/2019 - 21:53

E bravi giallorossi, sempre pieni di attenzioni per il popolo che non puo' usare l'auto...