Roma, paura per un incendio vicino al Parlamento: fermati macchine e passanti

Vigili del Fuoco e carabinieri si sono precipitati in piazza della Torretta, nella sede dell'Ordine dei giornalisti, per spegnere le fiamme e prestare i primi soccorsi. Ancora sconosciute le cause dell'incendio, che potrebbero essersi sviluppate all'ultimo piano dello stabile

Roma, paura per un incendio vicino al Parlamento: fermati macchine e passanti

Un incendio è scoppiato intorno alle 14.30, in centro a Roma, in piazza della Torretta al civico 36, all'interno della sede dello storico edificio che ospita l'Ordine dei giornalisti del Lazio. Secondo quanto si apprende, non ci sarebbero feriti. Le fiamme si sarebbero sviluppate a pochi metri dalla sede del Parlamento e non sono ancora state chiarite le cause del rogo. In base alle primissime ricostruzioni, si sono precipitate sul luogo dell'incidente quattro camionette dei vigili del Fuoco, che hanno prestato i soccorsi.

Presenti anche i carabinieri che, probabilmente per motivi di sicurezza, non permettono il transito delle persone o delle auto, che comunque si sono fermate incuriosite e spaventate dall'accaduto.

Secondo le prime notizie, il palazzo coinvolto potrebbe essere molto vicino alla sede del Consolato spagnolo, nella capitale, e in base a quanto riportato da Il Messaggero le fiamme avrebbero avvolto un appartamento all'ultimo piano dello stabile.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti