Acne: disturbo delle donne in carriera

Le donne in carriera sono sottoposte a stress costante, dovuto a orari di lavoro sacrificanti e impegni di elevata responsabilità. Se tutto ciò si aggiunge a una vita familiare intensa, i problemi si fanno evidenti: l'acne è proprio il risultato di questo mix

L'acne è uno di quei disturbi molto fastidiosi che viene associato agli adolescenti: in giovane età, infatti, l'acne è dovuta al cambiamento ormonale che il notro corpo deve affrontare durante una crescita biologica importante. Il problema è che il disturbo non afflige solo gli adolescenti, è diventato un problema quanto più mai presente tra gli adulti, soprattutto tra le donne in carriera.

L'acne delle donne in carriera è una vera piaga, dovuta allo stress a cui queste donne devono far fronte nella loro giornata: orari e turni sacrificanti, impegni di elevata responsabilità e vita familiare intensa. Molte di queste donne non accetta la propria condizione, proprio perché l'acne è così visibile diventa un ostacolo nel raggiungere una buona autostima, soprattutto se si tratta di affrontare colloqui, riunioni o lavori in cui si rimane spesso a contatto con gli altri. Quali potrebbero essere delle soluzioni per questa fastidiosa condizione della pelle?

  • Se iniziano a comparire fastidiosi brufoli sulla pelle, per prima cosa bisogna capire quale sia la fonte di stress e cercare di allontanarla o, quanto meno, cercare di "esorcizzarla": fare yoga, meditazione e trovarsi un hobby che dia qualità al nostro tempo libero, sono dei possibili aiuti a questa condizione, che per la maggior parte dipende da problemi psicologici e non dermatologici.
  • In ogni caso, utilizzare prodotti adatti alla nostra tipologia di pelle, attenua il problema e riduce la visibilità dell'acne; sentire il parere di un dermatologo è sempre importante.
  • Curare molto l'alimentazione: frutta, verdura di stagione, cereali integrali e molto acqua sono i più grandi alleati per una pelle liscia e luminosa. La pelle si cura sempre prima dall'interno per avere ottimi risultati.
  • Olio di tea tree: consigliatissimo per delle applicazioni locali, fa scomparire molto velocemente i brufoletti; si trova facilmente in erboristeria ed è poco costoso, è totalmente naturale e si utilizza in piccolissima quantità perchè è molto concentrato ed efficace.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.