Schermo, menu, fotocamere: tutto è top

I dieci anni di Galaxy, con i suoi oltre 60 milioni di unità vendute solo in Italia, rappresentano l'asset principale di questo modello. L'S10+ è il risultato dell'esperienza di Samsung nel mercato della telefonia, ogni elemento di questo prodotto dimostra la maestria acquisita dal marchio coreano. La solidità costruttiva e la ricchezza di contenuti tecnologici si percepiscono fin dai primi istanti di utilizzo, soprattutto ammirando il display Infinity-O con tecnologia Dynamic Amoled e HDR10+. Lo schermo da 6,4 pollici è praticamente privo di bordi e affoga, inglobandola, la doppia fotocamera frontale con una soluzione stilistica originale che crea qualche fastidio solo quando si vedono video a tutto schermo. Il reparto fotografico posteriore non tradisce le aspettative, grazie alla presenza (finalmente) di un'ottica grandangolare e del supporto dell'intelligenza artificiale. Ma ciò che distingue il Galaxy S10+ è la grande fluidità d'utilizzo, con menu chiari, comandi ben posizionati, funzioni intuitive. Tutto è stato ottimizzato per avere a disposizione un telefono pronto e veloce. Il prezzo di partenza con 128 GB di memoria e 8 GB di Ram è di 1.029 euro, un cartellino oneroso ma in linea con i prodotti di fascia alta. E tra questi Samsung Galaxy S10+ è ai vertici. MPer