Spa, Fisichella davanti a Trulli: per una prima fila tutta italiana

Pole position per la Force India del romano davanti alla Toyota dell'abruzzese: sembra la sfida per il secondo volante della Ferrari a Monza

Spa, Fisichella davanti a Trulli:<br />
per una prima fila tutta italiana

Spa Francorchamps - Saranno le voci sulla seconda guida della Ferrari. Si dice che il Cavallino potrebbe scegliere tra Giancarlo Fisichella e Jarno Trulli il pilota per affiancare Kimi Raikkonen nel Gp di Monza. Motivazioni supplementari per il romano e l'abruzzese che si danno battaglia per tutte e tre le manche di qualificazione al Gp del Belgio. Nella fase che conta, l'ultima, è Fisichella a spuntarla su Trulli: 1'46"308 il tempo contro il 1'46"395 del collega. Force India per la prima volta in pole position nella sua (breve) storia in Formula 1 davanti alla Toyota dell'altro italiano per soli 87 millesimi. È la quarta pole di Fisichella in carriera. L’ultima risaliva al Gp della Malaysia del 2006. La coppia italiana nella prima fila non è una novità assoluta per il mondiale di Formula 1. Il pilota romano e l’abruzzese occuparono le prime due posizioni sulla griglia del Gp d’Australia del 2005, prova inaugurale del campionato di quattro anni fa. All’epoca Fisichella guidava la Renault.

La griglia In seconda fila partiranno la Bmw del tedesco Nick Heidfeld (1'46"500) e la Brawn GP del brasiliano Rubens Barrichello (1'46"513). La Bmw del polacco Robert Kubica (1'46"586) aprirà la terza fila completata dalla Ferrari del finlandese Kimi Raikkonen (1'46"633), sesto in griglia. In settima posizione la Toyota del tedesco Timo Glock (1'46"677), seguito dalla Red Bull del connazionale Sebastian Vettel (1'46"671). In quinta fila, invece, la Red Bull dell’australiano Mark Webber (1'46"788) e la Williams del tedesco Nico Rosberg (1'47"362).

In ritardo i big Più dietro tutti i grandi del mondiale. Con i favoriti che, addirittura, si fermano nella seconda manche. "Vittime" eccellenti il campione del mondo in carica Lewis Hamilton, il leader della classifica attuale Jenson Button e Fernando Alonso. Hamilton (McLaren, 1'45'122) domani partirà 12esimo in griglia. Tredicesimo al via sarà Alonso (Renault) in 1’45"136 che scatterà davanti al leader della classifica del mondiale piloti, l’inglese della Brawn Gp, fuori anche lui nella Q2 con un 1'45"251. Niente da fare per Luca Badoer, ancora confinato in ultima posizione.

La gioia di Fisico "Mi sembra di vivere un sogno". Fisichella racconta la sua gioia: "Nessuno si aspettava la pole, ma sentivo di poter fare bene. Ero già sorpreso dopo il sesto posto di ieri, questa mattina, fatte qualche modifica, ho sentito che la macchina andava già meglio. Sono state qualifiche perfette, primo nel Q1, quarto nel Q2 e poi il giro fantastico della pole. Ancora non ci credo. Sono felicissimo e già carico per domani. Ringrazio il mio team che ha fatto un lavoro eccezionale". E davanti a chi gli chiede della Rossa per Monza Fisico si schernisce: "È solo un sogno per me, ho un contratto con la Force India e non c’è stato nessun contatto con la Ferrari. Sono molto concentrato per la corsa di domani".

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento