Blue, Lee Ryan è uscito dall'alcolismo: "Mi ha aiutato Duncan James"

In una recente intervista concessa a Loose Women, Lee Ryan ha confidato di aver combattuto a lungo la sua battaglia contro l'alcolismo

Blue, Lee Ryan è uscito dall'alcolismo: "Mi ha aiutato Duncan James"

Può dirsi una delle boyband britanniche più amate nel mondo. Dopo un periodo di separazione, il gruppo si è riunito nel 2011 partecipando all'Eurovision Song Contest, dove ha rappresentato il Regno Unito. E, sin dall'ultima apparizione all'Eurofestival, i cantanti non si sono mai più divisi. La vita di gruppo, però, non è stata semplice. Di recente, un componente dei Blue, Lee Ryan, ha, infatti, rivelato di aver affrontato una battaglia contro l'alcolismo e di esserne uscito fuori grazie ad un suo collega di band.

In una recente intervista rilasciata al talk-show Loose Women, Ryan ha spiegato che è stato Duncan James -insieme a Lee, uno dei componenti dei Blue più amati - a consigliargli di essere seguito in un centro di riabilitazione, per riprendere in mano la sua vita. Incalzato sulla sua vita privata, Lee ha confidato che all'inizio della sua carriera, avviata quando aveva solo 16 anni nei Blue, amava "fare cose folli con i ragazzi, ma i problemi sono arrivati dopo. Non sapevo ancora che avessi un problema con l'alcol".

Ed è stato proprio l'amico di sempre, nonché compagno di avventura in musica, a fargli capire che avesse una dipendenza."Duncan mi ha scoperto mentre cercavo nel suo armadio dell'alcol e mi ha spedito in riabilitazione", ha aggiunto.

Se continua a fare uso di alcol? Nell'ultimo intervento e senza troppi giri di parole, Lee Ryan ha ammesso:"Ero dipendente dall'alcol perché ero triste. Ma ora non sono triste, posso concedermi un bicchierino, però so che devo essere cauto. Bevevo in modo molto pesante e non lo faccio più, ho fatto una promessa al mio dottore: ovvero che non toccherò il whisky".

Lee Ryan e il rapporto con Duncan James


Al Celebrity Big Brother (l'equivalente britannico del Grande fratello Vip italiano), l'allora gieffino vip, Lee Ryan (36 anni, ndr), aveva confidato alle coinquiline Jasmine Waltz e Luisa Zissman di essere stato molto complice in passato con Duncan e di aver anche dormito insieme a quest'ultimo, che- com'è risaputo oggi- è dichiaratamente gay. "Lavoro con Duncan, vado in vacanza con Duncan, vivo con Duncan", aveva spiegato nella Casa.

Di tutta risposta, Duncan James (41 anni, ndr) aveva ridimensionato quanto detto dal compagno di boyband sul loro rapporto, dichiarando: "Penso che Lee volesse attirare l'attenzione di Jasmine, nella Casa, se devo essere sincero. Penso che lui volesse apparire agli occhi di lei cool e diverso". Sebbene i Blue abbiano riscosso molto successo soltanto nei primi anni della loro carriera di gruppo, i quattro componenti sono ad oggi riusciti a raggiungere -come band- la cifra di 15 milioni di dischi venduti nel mondo.

Commenti