Chiude il ristorante di Belen, Bastianich: "Non so se farò altro con lei"

Intervistato dal settimanale Spy, Joe Bastianch ha parlato della chiusura del Ricci di Belen: "Se un locale non funziona si chiude. Io non me ne sono mai occupato"

Chiude il ristorante di Belen, Bastianich: "Non so se farò altro con lei"

Soltanto qualche giorno fa si è diffusa l'indiscrezione che il ristorante di Belen Rodriguez e Joe Bastianich chiude i battenti, ora arriva la conferma del famoso chef.

"Troppi impegni. Avevamo rilevato la sala da tè Ricci per farne un luogo di ritrovo tra amici. Poi è passato l'interesse", aveva spiegato uno dei quattro soci a Repubblica. Il Ricci, infatti, era sì di Belen Rodriguez e Joe Bastianich, ma anche di Simona Miele e Luca Guelfi. E di comune accordo hanno deciso di chiudere il locale per lasciare il posto alla storica pizzeria napoletana Da Michele.

Così, per la prima volta, a parlare dello spinoso tema è proprio Bastianich. Intervistato dal settimanale Spy, il giudice di Masterchef ha confessato di aver delegato un proprio socio per far decollare la struttura, ma senza troppo successo. "Sono cose che capitano, se un locale non funziona si chiude. Io non me ne sono mai occupato", ha detto Joe.

Quando, però, gli viene chiesto se ha voglia di tornare a lavorare con Belen Rodriguez, la risposta dello chef è piuttosto lapidaria: "No, non so se farò altro con lei". Il motivo? Questo non si sa. Quello che è certo è che Belen ha seguito in prima persona il ristorante milanese, quando però, qualcuno ha mostrato un forte interesse per l'acquisizione dell'attività, anche lei ha scelto di farsi da parte.

Commenti

Grazie per il tuo commento