Ciro Immobile consola Arianna, che ha perso il fratellino: la storia che commuove

Ciro Immobile e la consorte, Jessica Melena, consolano una giovane, che ha perso il fratello minore

Ciro Immobile consola Arianna, che ha perso il fratellino: la storia che commuove

Ieri è stata trasmessa la nuova puntata di C'è posta per te. E il nuovo appuntamento tv del people-show di Maria De Filippi ha visto Ciro Immobile e la sua consorte presentarsi in qualità di ospiti, in studio. Il calciatore della Lazio e classe 1990, insieme alla moglie Jessica Melena, sono stati chiamati in trasmissione a consolare una ragazza di nome Arianna, che ha subito una perdita familiare. Il giocatore ha stupito il pubblico per le parole di consolazione riservate alla giovane protagonista della storia, raccontata dalla De Filippi.

Una storia delicata quella della famiglia creata dai coniugi Luciana e Benny. I quali hanno chiesto scusa pubblicamente ad Arianna, per averla trascurata ed essersi sentiti genitori del solo compianto figlio. "Il piccolo Lorenzo aveva fatto un tema su Ciro Immobile. In cui aveva scritto che sarebbe voluto diventare come il suo beniamino, da grande", ha rivelato la conduttrice. E nel racconto, davanti ad un Immobile visibilmente emozionato, la De Filippi ha aggiunto: "Questa lettera è venuta da parte di Luciana. Il motivo di questa posta sono i suoi due figli. Lei mi ha detto che Lorenzo stimava Ciro come uomo, marito e ammirava la sua famiglia. Ed è qui soprattutto per Arianna, la figlia maggiore. Mi ha detto 'quando Lorenzo se n'è andato, io mi sono chiusa nel mio dolore e non capivo che Arianna in quel momento avesse bisogno di me. Non volevo mangiare, non volevo bere. In quel momento c'era anche mia figlia e io le ho detto non voglio niente, voglio andare da Lorenzo'".

Luciana non si dava pace per quanto accaduto al figlio scomparso, seppur i medici le avessero detto che non avrebbe potuto fare nulla, per salvarlo.

"Io e te come il cielo e mare collegati per sempre", è una delle frasi che Arianna, la figlia maggiore di Luciana e Benny, ha dedicato al fratello scomparso a 13 anni, su Instagram.

La madre della giovane si è fatta aiutare dal supporto di uno psichiatra ed è così che ha capito quanto avesse sofferto Arianna, a causa della sua chiusura. La destinataria della sorpresa organizzata da Luciana è stata raggiunta dalla produzione di C'è posta per te a Barletta, in Puglia. Presentatasi nello studio del celebre people-show targato Mediaset, Arianna non è riuscita a trattenere le lacrime, all'ascolto delle scuse della madre.

Quest'ultima le ha confidato di sentirsi in colpa:"Chi deve chiederti scusa sono io. Io avrei dovuto accogliere il tuo dolore. E chiusa nel male, ti ho visto autonoma, senza capire che la tua forza fosse la cura che avevi scelto per salvarmi. Non voglio parlare di lui, ma di come eri te con lui. Eri il suo idolo in terra. E io non potevo chiedere di meglio. Tu hai sempre reso tutto facile. Perché tu lo rendevi facile, con una disinvoltura incredibile. Come quando ti abbiamo detto 'un cane in casa mai'. Ma tu ci hai insegnato che un cane in casa è vita. Voglio dirti che ho sbagliato". "Magari io non ti faccio spesso i complimenti per quella che sei diventata. Ma sono fiero di te", ha poi detto Benny alla sua amata figlia, prima che quest'ultima incontrasse l'idolo del suo fratellino.

La sorpresa di Ciro Immobile e la moglie a C'è posta per te

Alla visione di Ciro Immobile e la consorte in studio, Arianna non è riuscita a contenere l'emozione. Jessica Melena, moglie di Immobile, ha regalato alla protagonista della storia un suo braccialetto con il simbolo della famiglia e un ciondolo a forma di mongolfiera. Ciro, invece, ha donato alla ragazza una maglietta della Lazio da lui autografata e tanto desiderata dal compianto Lorenzo. E, infine, la coppia vip ha regalato alla giovane arbitro una macchina fotografica, in virtù della sua passione nutrita per le foto.

"Siete come una squadra di calcio che ha perso un giocatore e si deve raggruppare per poter sconfiggere l’avversario.-ha dichiarato Immobile, rivolgendosi alla sorella del suo fan scomparso-. Ci avete insegnato tanto questa sera, vedo la luminosità nei tuoi occhi. Come se volessi vivere anche per tuo fratello. Speriamo di vederci su qualche stadio". "Hai trasformato il dolore in forza", ha, infine, detto la moglie di Immobile alla destinataria della sorpresa.