Elettra Lamborghini in fuga dai fan: “Non mi sento vip, mi prende male”

Elettra Lamborghini, assediata anche al parco da alcuni fan che volevano un suo autografo, ha raccontato di sentirsi male quando accadono certe situazioni perchè non si sente una vip

Elettra Lamborghini in fuga dai fan: “Non mi sento vip, mi prende male”

Da quando è una delle giudici di The Voice of Italy, Elettra Lamborghini inizia ad essere perseguitata dai fan anche quando è al parco. Così, la cantante ha raccontato via social di essere stata costretta a fuggire da alcuni ragazzini che volevano chiederle un autografo.

Nonostante sia uno dei personaggi più noti del momento, Elettra ha confessato di non essere affatto abituata ad un certo tipo di situazioni e, fino a quando non ha iniziato a lavorare sul piccolo schermo, certe circostanze imbarazzanti non le erano mai capitate. Pur essendo avvezza alle luci dei riflettori, infatti, la Lamborghini ha raccontato di non sentirsi affatto vip né di amare un certo tipo di insistenze da parte di chi la segue non appena la nota per strada o al supermercato. La situazione venutasi a creare nella giornata di ieri al parco, dunque, ha imbarazzato molto la coach di The Voice che ha ammesso: “Mi prende male così”.

Corro da cinque minuti, i bambini mi seguono, dove ca**o vado – ha sbottato Elettra attraverso delle Instagram story in cui spiegava di essere stata presa d’assalto da alcuni giovani – Mi sento molto minacciata perché come persona non mi sento e non mi sentirò mai vip. Mi fa strano, quindi, quando la gente si apposta sotto casa mia!”. “Come persona mi fa soffrire tantissimo questa cosa perché non mi sento una vip – ha aggiunto ancora la Lamborghini, riuscendo a nascondersi tra gli alberi – Mi prende l’ansia! Quando sono agli show è un conto, ma quando sono nei miei posti e sono comoda e la gente mi perseguita, mi prende malissimo”.

Commenti