Cultura e Spettacoli

Fabrizio Corona cambia look e torna sui social

Fabrizio Corona è tornato a farsi vedere sui social, dove ha sfoggiato un look nuovo fatto di capelli lunghi e coppola in testa, in omaggio alla serie Peaky Blinders

Fabrizio Corona cambia look e torna sui social

Fabrizio Corona è tornato sui social. In tanti si chiedono se ci sia davvero lui dietro le foto e i video che quotidianamente l'uomo condivide sul suo profilo, visto che il suo è ancora un regime restrittivo, anche se non più in carcere. Lo scorso 7 dicembre, infatti, Corona è stato trasferito in una clinica protetta di Monza, dove dovrebbe restare per i prossimi 4 anni. Qui potrà curare “la patologia psichiatrica aggravatasi in carcere”, come specificato dal giudice di sorveglianza.

Le condizioni di salute dell'ex re dei paparazzi sarebbero incompatibili con la vita da detenuto, pertanto i restanti 4 anni di condanna lì sconterà nell'istituto di cura brianzolo. È da qui che l'uomo pare pubblichi le foto e i video che ritraggono ampi giardini con animali e una stanza spartana. Corona non si fa mai vedere in faccia, di lui si sono viste spesso inquadrature di spalle e di parti del corpo. Non si è mai sentita la sua voce se non in una rara occasione a Natale, quando gli è scappata una risata. Pare non ci siano dubbi sul fatto che sia lui a produrre il materiale video ma, come comunicato il giorno successivo alla sua scarcerazione, a occuparsi della condivisione social dovrebbe essere il team della sua agenzia di comunicazione.

Nonostante Fabrizio Corona non si sia mai fatto vedere completamente in volto, i seguaci non hanno potuto fare a meno di notare il suo cambio di look. Fabrizio Corona adesso porta i capelli lunghi, la barba incolta e indossa spesso una coppola, tanto che qualcuno ha pensato fosse un omaggio alle sue origini siciliane. Nulla di tutto questo, in realtà, perché il cappello indossato dall'ex re dei paparazzi dovrebbe richiamare i protagonisti della serie televisiva Peaky Blinders. La trama racconta le vicende criminali di due fratelli nel Regno Unito alla fine della Prima Guerra Mondiale, quando decisero di cimentarsi in attività illegali come scommesse e vendita sul mercato nero. È a loro che Fabrizio Corona si è paragonato in una storia condivisa sul suo profilo, sottolineando quasi in tono polemico la sua condanna al carcere.

A Natale l'ex re dei paparazzi ha potuto trascorrere del tempo con la sua famiglia e con suo figlio Carlos, ormai quasi adulto. Stando a quanto viene pubblicato sul suo profilo, Corona ha la possibilità di incontrare spesso suo figlio all'interno della clinica in cui si trova rinchiuso. In questo nuovo percorso di cura, Fabrizio Corona sta utilizzando i social network per pubblicare ricordi e immagini di famiglia, tra i quali diversi scatti in compagnia della sua ex moglie Nina Moric, anche lei presente al pranzo di Natale.

Commenti