Il fidanzato della Elia l'ha tradita? La macchina della verità dice di sì

Pietro Delle Piane, l’attore doppiatore fidanzato di Antonella Elia, si sottopone alla macchina della verità in diretta: ma al contrario di quello che pensa, risulta colpevole di tradimento

Il fidanzato della Elia l'ha tradita? La macchina della verità dice di sì

Scontro aperto tra il fidanzato di Antonella Elia, Pietro delle Piane, e Barbara d’Urso sulla macchina della verità a cui si è sottoposto dopo l’uscita di alcune foto che lo ritraevano insieme alla ex fidanzata, Fiore Argento, mentre Antonella è all’interno della casa del “Grande Fratello Vip”.

Antonella Elia non è stata tradita. Mi dispiace che sia stata destabilizzata in Casa su una cosa che non esiste. Con Fiore abbiamo avuto un flirt dieci anni fa. Poi siamo rimasti amici. Antonella, lo sa. Io sono un uomo innamorato. Non ci dividerete, questo è un sentimento vero”, dice entrando in studio, ma gli opinionisti non sono tutti d’accordo e non ne fanno mistero attaccandolo apertamente, come fa Carina Kascella o Vladimir Luxuria. Secondo loro aver visto la sua ex quando la fidanzata è chiusa nella casa del “Grande Fratello” non è stata una cosa corretta, ma lui replica di averla incontrata per caso e che i rapporti con lei sono solo di amicizia.

Quando però si sottopone alla macchina della verità le risposte non gli danno ragione e questa cosa comincia ad innervosirlo. “Provi dei sentimenti per Fiore Argento?”, gli viene chiesto, e nonostante la sua risposta sia negativa, la macchina dice che è falso. Stessa cosa quando gli viene chiesto se ha mai tradito Antonella. Pietro non ci sta e chiede più volte di ripetere le domande che però danno sempre lo stesso risultato.

Così quando la d’Urso lo congeda per proseguire la trasmissione lui sbotta: "Sono venuto per sfatare tutto. Giuro su mio figlio, Antonella non è mai stata tradita da me. Ho sbagliato io a venire, è una buffonata. E' tutto manipolato. Solo sulle domande riguardo il tradimento ha segnato no, è fatto apposta per farlo poi vedere ad Antonella. Poi glielo spiegherò io. Non si fa. Rifacciamo la macchina della verità. Porto io un perito. Domani fanno vedere ad Antonella che sono stato qui e sono passato per bugiardo con la mia donna. Le cose vere che ho dichiarato sono uscite false”.

A questo punto però è la conduttrice ad intervenire, prima in maniera pacata cercando di farlo ragionare e dicendole che è dalla sua parte, poi in maniera più decisa ed incisiva: “Stai dicendo che è organizzato da me? Che è tutto una buffonata?” “Ho visto che la settimana scorsa la macchina non funzionava con Ivan Gonzalez- le risponde lui - sono sicuro di quello che dice Ivan”. Ma la d’Urso, non ci sta: “Sto mantenendo la calma e sono dalla tua parte. Però tu stai dicendo che io ho manomesso la macchina? Se non sono stata io chi è stato? L’Alabama? O ha manipolato tutto Denti (responsabile della macchina). A me quello che fa vedere il Grande Fratello non me ne frega perché non ci sono io dentro: loro hanno tutto il diritto di far vedere quello che vogliono. Anzi, dopo questo spero lo facciano vedere! Non devi dire che è tutto manipolato, non da me! Sono io qui, si chiama 'non è la d’Urso', quindi stai dicendo che io ho manipolato!