Freud, la serie tv Netflix dedicata al fondatore della psicoanalisi

Arriva la serie tv dedicata a Sigmund Freud: lo psicologo austriaco sarà impegnato con le sue teorie e con la ricerca di un pericoloso serial killer

Freud, la serie tv Netflix dedicata al fondatore della psicoanalisi

Finalmente arriva la serie tv di Netflix dedicata a Sigmund Freud, il famoso psicologo che verrà raccontato in una veste inedita prendendo spunto anche da altri titoli.

Freud, la trama

Ambientata nel 1886 a Vienna, la serie tv racconterà le vicende che vedono protagonista il giovane Sigmund Freud, coinvolto in una cospirazione omicida che scuote l’intera Austria. Vedremo lo psicologo partecipe delle indagini relative ad un pericoloso serial killer, affiancato nelle ricerche da una medium e da un membro delle forze di polizia, cioè gli unici sostenitori delle sue teorie.

Caratteristiche della serie tv

Nelle intenzioni degli autori c’era la volontà di raccontare un Freud inedito “un uomo in cerca di riconoscimento, intrappolato tra due donne, tra ragione e istinto”, con un focus specifico relativo alla nascita della sua psicoanalisi, ma allo stesso tempo impegnato anche nella insolita veste di investigatore. Tutto questo ha portato la prossima serie tv di Netflix ad essere avvicinata ad altri titoli che trattano il genere crime in chiave psicologica.

Parliamo quindi di Mindhunter, altro titolo di Netflix incentrato sulla profilazione di famosi assassini, e The Alienist, serie che invece racconta le origini della criminologia. Tuttavia, vista la presenza di una medium, alcune scene relative a sedute spiritiche e il periodo storico in cui si svolgono gli eventi, Freud può essere accostata anche a Penny Dreadful.

Produzione, cast e uscita di Freud

Sigmund Freud, uno dei nomi più importanti della psicologia mondiale nonché fondatore della psicoanalisi, rientrava, fino ad ora, tra quei personaggi, affascinanti e controversi, che ancora non aveva avuto una serie tv dedicata. Ci pensano Netflix, l’emittente austriaca ORF e Bavaria Fiction, con uno show televisivo presentato ora da un primo trailer accompagnato dall’immagine del protagonista e dalla data d’uscita degli episodi.

La serie, essendo una produzione austriaco-tedesca, vedrà un cast prevalentemente di queste nazionalità. Nel ruolo del protagonista vedremo Robert Finster; Fleur Salomé, la medium al suo fianco nelle indagini, sarà interpretata da Ella Rumpf; mentre nel ruolo dell’ufficiale di polizia Alfred Kiss vedremo l’attore Georg Friedrich. Alla regia degli episodi Marvin Kren, già dietro alla macchina da presa per 4 Blocks.

Freud, nonostante una produzione austriaco-tedesca, sarà targata come un prodotto originale di Netflix che si occuperà anche della sua distribuzione. In totale gli episodi della prima stagione sono otto e saranno resi disponibili a partire dal prossimo 23 marzo.